VILLAFRANCA FESTIVAL 2017

Articolo pubblicato il giorno: 6 Luglio 2017


Niccolò Fabi, Mannarino, Random Party, The Lumineers, Francesco Renga, Richie Hawtin e Loco Dice, Ghali e Vega Jones, Litfiba, Marilyn Manson: saranno loro i protagonisti dell’estate villafranchese dando vita alla decima edizione di un Festival che inevitabilmente coinvolgerà tutti.

Trasversale, dinamico, innovativo, il Villafranca Festival si riconferma un appuntamento in musica aperto ad ogni avanguardia, senza preconcetti, con l’unica ambizione di proporre una programmazione variegata e di assoluta qualità, combinando nomi di spicco del panorama nazionale ad un’internazionalità ricercata, mai scontata. Il risultato è un assoluto equilibrio sulle note di grandi successi di ieri, oggi e domani.

 7 LUGLIO NICCOLÓ FABI

Un’inaugurazione che sarà una festa: il 7 luglio Niccolò Fabi festeggerà i suoi 20 anni di carriera con un progetto-racconto “DIVENTI INVENTI 1997-2017”, che ripercorrerà tutti i suoi più grandi successi. Con 80 canzoni, 8 dischi di inediti, 1 raccolta ufficiale, 1 progetto sperimentale come produttore, 1 disco di inediti con la super band Fabi-Silvestri-Gazzè, 2 Targhe Tenco per “Miglior Disco in Assoluto”, Niccolò Fabi è oggi considerato uno dei più importanti cantautori italiani. Tanta musica nel suo percorso, tanta sperimentazione e un avvicinamento sempre più evidente alla musica d’oltreoceano. È un viaggio artistico incentrato sulla ricerca della libertà espressiva quello che in questi anni ha inseguito il cantautore romano, e ne è dimostrazione il più recente “Una somma di piccole cose”, che da lui stesso è stato definito il disco che avrebbe sempre voluto scrivere.

8 LUGLIO  RANDOM PARTY

La follia del Random Party arriva al Villafranca Festival: la festa a caso nata da un’idea del team Suonica al New Age club di Roncade (TV) nel 2014 e che per l’occasione veronese si avvarrà della collaborazione di Eventi. In questi anni il Random Party ha girato l’Italia in lungo ed in largo con oltre 200 date sparse per la Penisola, diventando da semplice evento a vero e proprio fenomeno di costume. L’ingrediente che ha decretato questo enorme successo è semplice e geniale al tempo stesso: dare vita ad un evento dove il protagonista assoluto sia il caso e l’unico “tema” sia non aver nessun tema. Agli eventi Random il pubblico è invitato a dare libero sfogo alla creatività attraverso sfarzosi outfit, look improbabili e divertenti accostamenti, generando così un “carnevale tutto l’anno” che è anche uno dei claim dell’evento. Un’altra caratteristica fondamentale è la musica, ovviamente rigorosamente a caso, composta da hits di tutti i generi musicali e di tutti i periodi storici. Non ci sono dj superstar: il vero ed unico protagonista è il pubblico che partecipa all’evento.

9 LUGLIO MANNARINO

Per Mannarino il 9 luglio sarà un’occasione per presentare il suo ultimo album “Apriti cielo” uscito il 13 gennaio e anticipato dai singoli Apriti Cielo e Arca di Noè. Il disco ha debuttato al 1° posto della classifica Fimi dei dischi più venduti, su Spotify ha già superato i 3 milioni di streaming e su YouTube i videoclip di Apriti Cielo e Arca di Noè hanno superato i 2 milioni di view. Un album intenso e controcorrente nella sua genuina verità. È merce rara essere nazionalpopolare facendo una ricerca artistica rigorosa, probabilmente questo è il più grande pregio di Mannarino che, con questo quarto lavoro discografico, riesce ancora una volta nell’intento. Il progetto dello spettacolo nasce da un’idea di Alessandro Mannarino, sviluppata e disegnata da CROMANTICA, Fabiana Zanardi ed Edoardo Patanè con il supporto di LEMONANDPEPPER. Il progetto illuminotecnico è curato da Nicola Tallino, gli impianti audio, luci e proiezioni saranno forniti da AGORA.

12 LUGLIO THE LUMINEERS

Il 12 luglio 2017 il Castello Scaligero si prepara al folk-rock dei The Lumineers, quel sound unico che ha permesso alla band statunitense di scalare le classifiche mondiali conquistando milioni di fan. I The Lumineers andranno a presentare Cleopatra, il loro secondo album pubblicato lo scorso 8 aprile via Universal Music e anticipato dal singolo Ophelia, che ha raggiunto in pochissimo tempo il primo posto nelle classifiche americane ed europee. Il loro omonimo disco di debutto è stato nominato ai Grammy Awards come Best New Artist e Best Americana Album, rimanendo per 46 settimane alla #2 posizione della Billboard 200. “Ho Hey”, il singolo che ha consacrato il loro successo, è rimasto per ben 62 settimane in #3 posizione nella Billboard Hot 100, raggiungendo oltre 170 milioni di visualizzazioni su YouTube.

15 LUGLIO FRANCESCO RENGA

Il Scriverò Il Tuo Nome Live farà tappa al Castello Scaligero il 15 luglio, portando tutto quell’amore che da sempre viene raccontato dalla musica e dalle parole di Francesco Renga. I sentimenti sono il tema centrale della sua lunga produzione discografica, affrontati anche nel suo ultimo album “Scriverò Il Tuo Nome” pubblicato ad aprile 2016 per Sony Music, balzato subito ai vertici delle classifiche di vendita e certificato disco d’oro in sole sei settimane. La band che accompagnerà Francesco Renga è composta da Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica/tastiere, Vincenzo Messina al piano/tastiere, Stefano Brandoni ed Heggy Vezzano alle chitarre, Phil Mer alla batteria e Gabriele Cannarozzo al basso.

21 LUGLIO RICHIE HAWTIN con la speciale partecipazione di LOCO DICE

La storicità di una location fantastica unita all’avanguardia musicale. Uno show unico nel suo genere, che vedrà per la prima volta due dj’s techno di fama mondiale esibirsi nello storico Castello Scaligero di Villafranca di Verona. L’act principale sarà Richie Hawtin, fonte di ispirazioni per generazioni passate, presenti e future. Dal lago Michigan al mondo. Dal progetto “PLASTIKMAN” fino ad oggi, girando ogni festival o club importante del mondo. Un artista complesso e poliedrico, vera e propria icona da oltre 20 anni. Ad affiancarlo una seconda guest mondiale della scena techno, “Loco Dice”. Tunisino di nascita ma adottato da Dusseldorf nel 1992, Loco Dice esordisce giovanissimo con lo pseudonimo “Dice’C” nel circuito rap tedesco, dove arriva a dividere il palco insieme a Snoop Dogg, Ice Cube, Jamiroquai ed Usher. Oggi Loco Dice è conteso dalle consolle più prestigiose del mondo, dal Cocoon di Francoforte al Crobar di New York, fino agli esaltanti dj tour in Asia e Australia.

22 LUGLIO GHALI con la speciale partecipazione di VEGAS JONES

Al Villafranca Festival non poteva mancare il rap. L’act principale è affidato al fenomeno del momento “GHALI”, classe 1993, rapper italiano di origine tunisina, divenuto in pochi anni uno dei più grandi rappresentanti della scena rap del nostro Paese.Il 26 maggio è uscito “Album”, subito disco d’oro, progetto anticipato dal singolo “Happy Days” e contenente il più gande successo di Ghali, Ninna Nanna, che vanta più di 50milioni di visualizzazioni su You Tube. La carriera di Ghali inizia nel 2011 quando fonda la Troupe D’Elite, gruppo nel quale erano presenti anche il rapper Er Nyah (ora conosciuto come Ernia), la cantante Maite e il produttore Fonzie. Un progetto musicale che dura fino al 2015 quando decide di intraprendere la carriera solista. La chiave di accesso al successo ha il nome di Ninna Nanna, singolo pubblicato nell’ottobre 2016, certificato doppio disco di platino dalla FIMI, a cui segue il singolo Pizza Kebab, altro successo di Ghali certificato in poco tempo disco di platino. Il 22 luglio Ghali sarà affiancato da un altro pezzo fondamentale della scena rap Italiana: Vegas Jones.

23 LUGLIO LITFIBA

Tesi sempre alla ricerca e alla sperimentazione, i Litfiba porteranno il loro “Eutopia Tour” il 23 luglio al Castello Scaligero, inondando il grande palco a cielo aperto del loro rock e della loro unica energia. In scaletta non mancheranno i grandi successi del passato e l’ultimo album “Eutopia”, dal quale sono già stati estratti tre singoli, “L’impossibile”, “Straniero” e “Maria Coraggio”, in rotazione radiofonica dal 10 marzo. Una storia, quella dei Litfiba, iniziata nel 1980, fatta di collaborazioni musicali diverse, che ha visto anche l’uscita dal gruppo di Piero Pelù, rientrato nel 2009 per scrivere tante altre pagine della musica italiana assieme al fedele compagno di viaggio, Ghigo Renzulli.

26 LUGLIO MARILYN MANSON

Sarà Marilyn Manson a chiudere il Villafranca Festival con uno show sorprendente. Il cantautore e attore statunitense, fondatore dell’omonima band, si prepara a infiammare il Castello di Villafranca il 26 luglio 2017 con uno spettacolo che va a presentare il suo ultimo lavoro discografico “SAY10”, il decimo album della sua carriera. Sarà un concerto che confermerà l’anima dark di Marilyn, intrisa di quel genere e gusto musicale che lo contraddistinguono, quell’alternative metal e shock rock che da sempre hanno impressionato e stupito fans e non solo. Un personaggio fuori dagli schemi, racchiuso in numerosi travestimenti, in atteggiamenti trasgressivi e provocatori. Un artista guidato dalla voglia di impressionare. Un cantautore dalle mille sfaccettature che promette colpi di scena. Se volete sorprendervi il 26 luglio è l’occasione perfetta.

Il Festival è patrocinato dal Comune di Villafranca e gode della collaborazione di Fams, Inside Out Agency, Suonica Events & Promotion, Comcerto e Vertigo. Partner dell’evento: AGSM.



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

    Vedi altri...

Appuntamento con la storia: Forte Ardietti a Ponti sul Mincio (Mn) ospita una nuova edizione di “Indipendenza”

Nuovo appuntamento di “Indipendenza” nella suggestiva cornice di Forte Ardietti a Ponti sul Mincio (Mn). Qui, per un’intera giornata, ci si potrà immergere nella vita dell’Ottocento, tra scene di addestramento e scaramucce tra soldati. La data da segnare sul calendario...

Si avvicina l’ottava edizione del Food&Science Festival di Mantova, dedicata al tema degli “Intrecci”

Mescolanze, ricombinazioni e contaminazioni sono i fenomeni che riflette l’ottava edizione del Food&Science Festival, a Mantova da venerdì 17 a domenica 19 maggio, dedicata agli Intrecci tra alimentazione, scienza, agricoltura, tecnologia, ambiente e salute. Un appuntamento Promosso da Confagricoltura Mantova,...

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

    Vedi altri...

“Farmamia Verona”: la nuova web app per cercare la farmacia più vicina

Con una visualizzazione più semplice e una ricerca più semplice e intuitiva, l’applicazione per i dispositivi mobili “FarmamiaVerona” si trasforma in web app agevolando la ricerca che diventa libera su tutti i device senza più l’obbligo di scaricare l’app dagli...

Il 19 e 20 aprile un concerto eclettico e spettacolare al Teatro Filarmonico (Vr)

Venerdì 19 aprile e sabato 20 aprile, il giovane direttore statunitense Ryan McAdams debutterà alla testa di Orchestra e Coro della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico della città scaligera. Per la prima volta in Italia, l’esecuzione integrale del...

L’olio veronese in vetta alla classifica nazionale

L’olio, ingrediente principe della dieta mediterranea, è un’eccellenza gastronomica del nostro Paese e, in particolare del Veneto, una regione che vanta una tradizione secolare nella produzione di grandi oli. Per celebrare la diversità delle olive italiane e promuovere le storie...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

Confermata la tournée estiva di Paolo Belli

Sono Infondate 𝐥𝐞 𝐧𝐨𝐭𝐢𝐳𝐢𝐞 𝐬𝐮 𝐮𝐧 ipotetico 𝐬𝐭𝐨𝐩 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐚𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢𝐭𝐚̀ 𝐥𝐢𝐯𝐞 𝐞 𝐭𝐞𝐥𝐞𝐯𝐢𝐬𝐢𝐯𝐞 di Paolo Belli circolate negli ultimi giorni. Il management dell’artista, ringraziando tutti coloro che hanno dimostrato la propria vicinanza a Paolo Belli e alla sua famiglia in...

Fulminacci in concerto al Gran Teatro Geox di Padova

A distanza di due anni dal suo ultimo tour indoor, il giovane cantautore romano Fulminacci annuncia il suo ritorno dal vivo nel 2024 con una serie di date da non perdere: tra queste, l’appuntamento al Gran Teatro Geox di Padova del 24 aprile, unico nel Triveneto. Un percorso...

Arturo Brachetti in scena con “Solo, the Legend of quick change”

Dopo le esibizioni della scorsa Primavera, Arturo Brachetti ritorna al Gran Teatro Morato a Brescia e al Gran Teatro Geox Di Padova, rispettivamente il 20 e il 21 aprile, con il suo spettacolo “Solo, the Legend of quick change”. Arturo...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.