Verona riconosciuto come “Comune PlasticFree”

Articolo pubblicato il giorno: 13 Marzo 2024


Il capoluogo scaligero ha ottenuto il riconoscimento Comune PlasticFree, il premio dedicato agli enti che si sono distinti per l’adozione di misure volte a migliorare il territorio e l’ambiente circostante. Due tartarughe, su un massimo di tre, sono infatti state assegnate dall’associazione PlasticFree per l’impegno in collaborazione con Amia nel passaggio al sistema di raccolta porta a porta della plastica e nel supporto con strumenti e dispositivi, alle giornate di pulizia realizzate dai volontari.

Una sinergia d’intenti che punta verso un obiettivo ambizioso ma necessario: ridurre l’abbandono in strada della plastica, o il suo conferimento illecito, e aumentarne la raccolta differenziata. Amia e Plastic Free lavorano su questi fronti attraverso progetti condivisi, anche nelle scuole, e mettendo a disposizione dei volontari che organizzano giornate di pulizia nelle strade cittadine strumenti e dispositivi.

Il riconoscimento è stato a Milano dal presidente dell’Amia Roberto Bechis e dall’assessore alla Transizione Ecologica Tommaso Ferrari.

“È un titolo che ci onora molto e ci sprona ad andare avanti nella lunga strada che abbiamo davanti e soprattutto nell’obbiettivo di portare entro tre anni la quota di differenziata al 65per cento: un importante balzo in avanti”-ha commentato Roberto Bechis.

“La città di Verona deve fare ancora molti passi avanti in termini di raccolta differenziata e con il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti, a partire dall’autunno, stiamo avviando una vera e propria rivoluzione in questo senso. Questo premio ci fa però capire che c’è già un associazionismo molto sensibile all’ambiente e per questo ci tengo a ringraziare per la loro disponibilità i tanti volontari che partecipano ogni mese agli eventi di clean-up. La sinergia continua con l’obiettivo di prenderci cura insieme del nostro territorio e renderlo sempre più pulito e vivibile per tutti”, interviene Ferrari.

Plastic Free Odv Onlus collabora con i territori stipulando protocolli d’intesa che hanno l’obiettivo di generare benefici per il territorio, snellire gli iter burocratici, favorendo le attività di volontariato, e avvicinare l’ente ai cittadini impegnati nella tutela ambientale.

I criteri di valutazione per l’assegnazione del riconoscimento si basano su cinque pilastri: lotta contro gli abbandoni illeciti; sensibilizzazione del territorio; collaborazione con l’associazione; gestione dei rifiuti urbani; attività virtuose realizzate. Il riconoscimento ha durata annuale e la premiazione avviene con la consegna di un trofeo e dell’attestato del livello virtuosità pari a 1, 2 o 3 tartarughe. Complessivamente, a livello nazionale sono stati etichettati “PlasticFree” 111 Comuni. Di questi, 13 sono veneti. Nel veronese, oltre Verona anche Legnago e Caprino Veronese.

(Foto da Ufficio Stampa)



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

    Vedi altri...

Esotika Pet Show e Mondo Bonsai tornano alla Fiera Millenaria di Gonzaga

Il 20 e il 21 aprile torna, nei padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga (Mn), il doppio appuntamento con Esotika Pet Show e Mondo Bonsai. Con Esotika Pet Show, la fiera Nazionale Animali Esotici e da Compagnia, ci si potrà...

20^ Mostra Nazionale dei vini passiti e da meditazione

A Volta Mantovana il 25, 26, 27 e 28 Aprile 2024 si terrà la mostra nazionale dei vini passiti e da meditazione. Anche quest’anno le Colline Moreniche di Volta Mantovana ospiteranno la ventesima edizione della manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e...

Assegnata la Borsa di Studio in memoria della nostra amica e collega Giorgia Veneziani

È stata assegnata la Borsa di Studio “Il mestiere della Radio”, istituita da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Ostiglia, in ricordo della nostra amica e collega Giorgia Veneziani venuta a mancare un anno e mezzo fa.  Il...

    Vedi altri...

Il 19 e 20 aprile un concerto eclettico e spettacolare al Teatro Filarmonico (Vr)

Venerdì 19 aprile e sabato 20 aprile, il giovane direttore statunitense Ryan McAdams debutterà alla testa di Orchestra e Coro della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico della città scaligera. Per la prima volta in Italia, l’esecuzione integrale del...

L’olio veronese in vetta alla classifica nazionale

L’olio, ingrediente principe della dieta mediterranea, è un’eccellenza gastronomica del nostro Paese e, in particolare del Veneto, una regione che vanta una tradizione secolare nella produzione di grandi oli. Per celebrare la diversità delle olive italiane e promuovere le storie...

Dal 19 al 21 aprile il Museo Nicolis in mostra a Vicenza Classic Car Show

Dal 19 al 21 Aprile, a Vicenza Classic Car Show, s’incontreranno il passato, il presente e il futuro dell’automobile. Un appuntamento imperdibile per chi ama le auto classiche e sportive, i brand automobilistici che hanno fatto la storia, il mondo...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

Fulminacci in concerto al Gran Teatro Geox di Padova

A distanza di due anni dal suo ultimo tour indoor, il giovane cantautore romano Fulminacci annuncia il suo ritorno dal vivo nel 2024 con una serie di date da non perdere: tra queste, l’appuntamento al Gran Teatro Geox di Padova del 24 aprile, unico nel Triveneto. Un percorso...

Arturo Brachetti in scena con “Solo, the Legend of quick change”

Dopo le esibizioni della scorsa Primavera, Arturo Brachetti ritorna al Gran Teatro Morato a Brescia e al Gran Teatro Geox Di Padova, rispettivamente il 20 e il 21 aprile, con il suo spettacolo “Solo, the Legend of quick change”. Arturo...

“Discoteche abbandonate” il nuovo brano inedito di Max Pezzali

Dopo 4 anni dal suo ultimo lavoro discografico, Max Pezzali torna con un brano inedito. “Discoteche abbandonate” è il nuovo singolo disponibile solo in radio dal 15 aprile, in digitale e su cd fisico autografato dal 26 aprile. Il brano...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.