TORNA LA MONTEFORTIANA

Articolo pubblicato il giorno: 13 Gennaio 2020


Tutto pronto per la 45a edizione della Montefortiana, la manifestazione che il terzo weekend di gennaio, 18 e 19, animerà Monteforte d’Alpone e tutte le colline dell’est veronese. Sono migliaia i podisti attesi, non solo dall’Italia, ma anche dall’estero.

Il sindaco di Monteforte d’Alpone, Roberto Costa, al microfono del nostro corrispondente Luciano Purgato:

 

Organizzata dal GSD Valdalpone De Megni, prevede un ricco programma di gare, corse e momenti di condivisione, come confermato da Gianluigi Pasetto, segretario del Gruppo Sportivo:

 

Il weekend della Montefortiana si apre sabato mattina con la 25a Marcia per il Sorriso dei Bimbi e prosegue nel pomeriggio con la tredicesima edizione di Passi nel Tempo. La domenica inizierà con la partenza dell’Ecomaratona Clivus e dell’Ecorun Collis, prima dell’amatissimo Trofeo Sant’Antonio Abate Falconeri. Poi sarà la volta della Maratonina Falconeri e del Trofeo Sante Ferroli dedicato agli alpini, per concludere con il Gran Premio Pedrollo Giovani Promesse.

25a Marcia per il Sorriso dei Bimbi – sabato 18 gennaio, ore 9:45

Bambini e ragazzi provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado del territorio, vivranno da protagonisti la corsa, percorrendo 5 km insieme ai propri genitori, che ne percorreranno 10. Il tutto con una finalità benefica, a sostegno delle Missioni Camilliane nel mondo. Alle ore 9:00 il ritrovo in Piazza Salvo d’Acquisto per i piccoli podisti e le loro famiglie, con partenza alle 9:45 da via Perazzolo. Ai più giovani è dedicato anche il concorso di disegno “Sui passi del Papa sportivo Wojtyla”, le cui premiazioni si terranno invece alle 11:30.

13a Marcia “Passi nel Tempo” – sabato 18 gennaio, ore 13:30

Passi nel Tempo è una marcia guidata di 10 km nel cuore del Soave classico, all’insegna dell’amore per il territorio e della scoperta della tradizione. Si parte con il convegno “La Magia dei Lieviti”, per saperne di più sull’eccellenza vitivinicola veronese. Tra le suggestive colline ci sarà spazio per ricchi ristori e degustazioni, oltre che per uno spettacolo teatrale della compagnia veronese “Battipalco”, che racconterà tutta la storicità dei luoghi.

9a Ecomaratona Clivus – domenica 19 gennaio, ore 8:00

I due percorsi più suggestivi della Montefortiana sono le due gare “Eco”, che permettono ai tanti appassionati di trail di esplorare le colline che circondano Monteforte e la Val d’Alpone. La distanza più lunga è quella dell’Ecomaratona Clivus, con i suoi 45 km sviluppati su un dislivello positivo di 1.900 mt. La partenza della corsa è prevista alle ore 8:00 da Via Dante e il percorso si preannuncia impegnativo, particolarmente adatto ai podisti ben allenati.

5a Ecorun Collis – domenica 19 gennaio, ore 8:00

L’alternativa più breve è l’Ecorun Collis, un trail di 26 km con un dislivello positivo di 900 mt. In comune con l’Ecomaratona la vista splendida che regala ai partecipanti, su panorami davvero suggestivi. Le partenze delle due corse avvengono in contemporanea, alle ore 8:00 da Via Dante.

45a Trofeo Sant’Antonio Abate Falconeri – domenica 19 gennaio, ore 8:30/9:00

L’evento principe della domenica è senza dubbio il Trofeo Sant’Antonio Abate Falconeri. Tra le manifestazioni podistiche più amate d’Italia, lo scorso anno ha accolto oltre 20.000 partecipanti. Quest’anno il Trofeo torna con una bella novità: un nuovissimo percorso breve di 6 km che si aggiunge ai tradizionali percorsi da 9, 14 e 20 km, alla scoperta di diversi paesi e contrade dell’est veronese. Immancabili le tappe presso i numerosi ristori che caratterizzano la corsa, in cui i partecipanti troveranno un’ottima selezione di piatti locali, tutti da gustare. La partenza è prevista dalle 8:30 alle 9:00, in Piazza Salvo d’Acquisto.

26a Maratonina Falconeri – domenica 19 gennaio, ore 9:30

La 21 km del Soave completa il programma delle gare competitive della Montefortiana. La Maratonina Falconeri offre un percorso su strada che si immerge in un contesto naturale unico. Tantissimi i grandi nomi dell’atletica che in passato hanno partecipato alla corsa: da Franca Fiacconi a Giorgio Calcaterra, passando per Stefano Sartori e Salvatore Bettiol, tutti hanno raccontato con entusiasmo il calore dimostrato dagli abitanti della zona in occasione della manifestazione. La partenza è prevista da via Perazzolo alle ore 9:30. Anche quest’anno la corsa assegna il Trofeo Sante Ferroli, per gli atleti tesserati Alpini ANA 2020.

12a Gran Premio Pedrollo Giovani Promesse – domenica 19 gennaio, ore 13:45

Come l’apertura, anche la chiusura del weekend della Montefortiana vede bambini e ragazzi protagonisti, con il Gran Premio Pedrollo Giovani Promesse, una gara di mezzo fondo per gli atleti delle categorie esordienti, ragazzi, cadetti e allievi. L’obiettivo della manifestazione è promuovere lo sport in un contesto fortemente educativo. Tutti i partecipanti riceveranno una maglietta e una medaglia realizzate per l’evento. Inoltre, saranno premiati i primi tre classificati per categoria e per il settore femminile e maschile.

 

Le iscrizioni sono aperte e chiuderanno martedì 14 gennaio o al raggiungimento del numero massimo di iscritti, mentre per partecipare al Trofeo Sant’Antonio Abate Falconeri sarà possibile iscriversi anche durante il weekend del 18 e 19 gennaio.

Al nostro microfono anche il Presidente del GSD Valdalpone de Megni, Giovanni Pressi:

 

L’edizione di quest’anno sarà caratterizzata da un forte impegno per la sostenibilità ambientale, tematica sempre più importante dell’attualità. Saranno messi a disposizione dei bicchieri di carta compostabili, ma tutti i partecipanti sono invitati a portare con sé una borraccia, per essere parte attiva di questo cambiamento a salvaguardia dell’ambiente. Inoltre, al ristoro finale i podisti troveranno una squadra di volontari dedicata, che li aiuterà a differenziare nel modo corretto il materiale utilizzato.

Differenti sono i riconoscimenti per chi si iscrive alle gare competitive: tutti i runners riceveranno infatti una maglia tecnica a manica lunga Red Level, ideale per l’attività fisica durante i mesi invernali, oltre ai prodotti alimentari offerti dagli sponsor e a un berretto unisex con rivestimento interno in pile (che riceveranno anche i non competitvi, fino al raggiungimento dei 7.000 iscritti).

Nel pacco gara tutti i partecipanti alla Montefortiana troveranno dei prodotti PhytoGarda, una bottiglia di vino DOC e tre brik di succhi di frutta Hawaiki.

È possibile iscriversi nelle seguenti modalità: online sul sito www.montefortiana.org, presso il GSD Valdalpone De Megni, scrivendo una mail a info@montefortiana.org o telefonando allo 045 9586408, al 349 0854525 o al 338 2663474.

 

ARCHIVIO NOTIZIE

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

A Veronafiere la 116ª Fieragricola fra innovazione e tecnologie green

Sono innovazione, sostenibilità e internazionalizzazione le parole chiave della 116ª edizione di Fieragricola, che fino a sabato 3 febbraio animerà il quartiere fieristico di Veronafiere, con 820 espositori da 20 Paesi, 11 padiglioni occupati, 52.000 metri quadrati, delegazioni e buyer...

    Vedi altri...

Il Borgo di Grazie di Curtatone (Mn) rappresenta la Lombardia al concorso “Il Borgo dei Borghi”

A rappresentare la Lombardia al concorso “Il borgo dei borghi 2024”, collegato alla trasmissione di Rai Tre “Kilimangiaro”, è il borgo di Grazie di Curtatone. Le votazioni sono aperte fino al 17 marzo e nel territorio c’è già molto fermento....

Annunciata la nuova edizione del Mantova Food&Science Festival

È stata annunciata l’ottava edizione del Food&Science Festival che si dedicherà all’esplorazione degli Intrecci che uniscono cibo e scienza. Da venerdì 17 a domenica 19 maggio torna a Mantova la rassegna scientifica che interroga agricoltura e ricerca, sulle sfide globali...

A Mantova parte il progetto “ForesTEEN” per innovare l’offerta culturale dedicata ai giovani

Si è svolto il primo incontro dedicato ad adolescenti e giovani adulti nell’ambito del progetto ForesTEEN. Si tratta di un progetto rivolto a giovani dai 15 ai 25 anni e ad adulti in dialogo con loro (siano essi insegnanti, operatori...

    Vedi altri...

Il 3 marzo Radio Pico e Iziwork vi aspettano all’Aperivolley di Rana Verona

Radio Pico e l’agenzia digitale per il lavoro Iziwork hanno organizzato per domenica 3 marzo un “Aperivolley” da non perdere, che si svolgerà prima del match di pallavolo fra Rana Verona e Civitanova. Il Palasport di Verona si prepara quindi ad...

8 marzo con il concerto dell’Orchestra fiati femminile di Verona a San Martino Buon Albergo

Venerdì 8 marzo alle 20.30, presso la Sala Consiliare del municipio di San Martino Buon Albergo, si terrà il concerto gratuito dell’Orchestra fiati femminile di Verona promosso dall’amministrazione comunale in occasione della Giornata internazionale della donna. Sarà un concerto tutto...

Aspettando ArtVerona: tutti i progetti in attesa della fiera di ottobre

ArtVerona, la fiera di riferimento per la valorizzazione e il sostegno del sistema dell’arte italiano, è al lavoro per definire il progetto della sua 19ª edizione, che si svolgerà dall’11 al 13 ottobre 2024. Proseguono i progetti culturali di rilevanza...

    Vedi altri...

“NON TEMIAMO LA MATEMATICA” TORNA A RAVARINO (MO)

Dal 2 al 16 marzo a Ravarino (MO) si tiene la dodicesima edizione di “Non TemiAMO la Matematica”, la rassegna che promuove la cultura scientifica attraverso incontri pubblici e conferenze divulgative. Il tema centrale di quest’anno sarà “L’intelligenza artificiale”. Si...

“Ferrari One of a Kind”: la nuova mostra al Museo Enzo Ferrari di Modena

Il Museo Enzo Ferrari di Modena ha inaugurato la nuova mostra “Ferrari One of a Kind”, una celebrazione dell’unicità che caratterizza le vetture del Cavallino Rampante, grazie al lavoro svolto nei Centri Tailor Made che si trovano nella sede di...

Risate e solidarietà il 16 marzo a San Possidonio (Mo)

Sarà una serata all’insegna della solidarietà e della comicità con Alberto Farina e Andrea Vasumi ad animare la 6° edizione dell’annuale appuntamento con “La Bassa per i Piccoli Eroi”, che si terrà il 16 marzo a San Possidonio (MO). Un...

    Vedi altri...

Il 29 febbraio Paolo Belli al Teatro Corallo di Bardolino (Vr)

Giovedì 29 febbraio Paolo Belli arriva a Bardolino con il suo spettacolo “Pur di far Commedia”. Alle ore 21 al Teatro Corallo un vortice di musica, aneddoti e gag per raccontare tra prosa e canzoni la passione di una compagnia...

“Il Volo” annuncia una nuova data all’Arena di Verona

Dopo Capolavoro, il brano in gara alla 74esima edizione del Festival di Sanremo, Il Volo ha annunciato un quarto appuntamento di Tutti Per Uno, il 13 maggio 2024, una nuova data del grande show all’Arena di Verona che li ha...

“Sei nell’Anima”: annunciato il nuovo album di Gianna Nannini

Gianna Nannini torna nel 2024 con un progetto che unisce un nuovo album, un film e il tour internazionale “Sei nell’Anima”. Un rimando alle sonorità più vicine al soul, lo stile che da sempre caratterizza il suo modo di essere...

    Vedi altri...

I commenti sono chiusi.