IL GUSTO DELLA CONTAMINAZIONE, DIALOGO INTORNO AL CIBO TRA MODA MUSICA ARTE

Articolo pubblicato il giorno: 22 Maggio 2015


Guardando ad EXPO, dal 28 maggio al 19 luglio a Modena in mostra gli stili delle arti italiane, illustrate da Philippe Daverio e accompagnate dal bel canto nel nome di Pavarotti, Freni e Kabaiwanska. Il tutto su un tema caro all’arte, quello del cibo. 

A Modena le arti italiane si incontrano sul tema del cibo. E’ il bello della “contaminazione”, termine quanto mai attuale che Modenamoremio declina in un programma di mostre, concerti e conferenze inseriti nel circuito modenese di EXPO 2015.  Con il patrocinio del Comune di Modena, dal 28 maggio al 19 giugno intorno alla centralissima Chiesa di San Carlo si svilupperà un calendario di appuntamenti che prenderanno il via con la mostra “Il gusto della contaminazione”, un percorso espositivo che metterà in relazione i mondi  della moda, dell’arte e del buon cibo, tutto Made in Italy. In un originale allestimento ispirato ai “teatrini” di Fausto Melotti, rari dipinti dal ‘600 al ‘900 provenienti da collezioni pubbliche e private dialogheranno con le creazioni dei grandi stilisti italiani, ma anche con fotografie d’autore e oggetti di design, oltre che con le forme dell’arte enogastronomica di casa nostra, parmigiano, aceto balsamico e lambrusco. Succederà così che un dipinto di Soffici, le nature morte di Paolo Antonio Barbieri o di Francesco Malagoli, o il violento naif di Antonio Ligabue si mettano in relazione con un abito di Krizia, una zeppa di Fiorucci o un abito “pasticcino” di Blumarine, fino alla grande tavolata di fine percorso apparecchiata in stile ’800, a celebrare il rito del banchetto. La mostra è curata da Pietro Cantore e da Sonia Veroni con l’allestimento di Fausto Ferri e la ricerca sugli arredi da tavola di Elisabetta Barbolini Ferrari. Ad accompagnare le arti in mostra ci sarà l’arte del bel canto, con i nomi dei suoi più celebri testimoni.  Si apre il 25 maggio con i “Sapori di Belcanto” interpretati dai cantanti lirici della Fondazione Luciano Pavarotti  insieme ai solisti dell’ Opera Italiana con un programma di arie d’opera e canzoni dal repertorio del Maestro. Anche Mirella Freni sarà tra le protagoniste dell’evento di Modenamoremio, con un concerto dei suoi allievi del CUBEC di Modena. Il 15 giugno sarà la volta dei cantanti dell’ Istituto Superiore di Studi Musicali “Vecchi Tonelli” allievi di Raina Kabaiwanska. Il 22 giugno il programma musicale prevede l’esibizione dell’orchestra Giovanile “Pari Consensus” del Liceo Musicale Calo Sigonio. Arte, moda e natura saranno in passerella il 4 giugno nella insolita location dell’Orto Botanico di Modena con la visita guidata del prof. Daniele Dallai e la sfilata di moda di Volpi Donna omaggio all’ Arcimboldo. Tutti da “gustare” gli incontri con gli esperti d’arte, a partire da Philippe Daverio che sarà alla Chiesa di San Carlo il 24 giugno per raccontare in un excursus cultural/gastronomico il proficuo rapporto fra cibo e arte  in tutti i tempi. I curatori della mostra incontreranno il pubblico il 28 maggio, giorno dell’apertura, per una conversazione su arte, moda e antiquariato, mentre l’11 giugno sarà la volta della storica dell’arte Lucia Peruzzi che con “Giorni di magro e giorni di grasso” dedicherà un incontro ai dipinti di nature morte. Il ciclo di conferenze si completa il 18 giugno con la storica Patrizia Curti che parlerà del Banchetto come opera d’arte.

Comunicato stampa Modenamoremio

 

 

ARCHIVIO NOTIZIE

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

    Vedi altri...

Esotika Pet Show e Mondo Bonsai tornano alla Fiera Millenaria di Gonzaga

Il 20 e il 21 aprile torna, nei padiglioni della Fiera Millenaria di Gonzaga (Mn), il doppio appuntamento con Esotika Pet Show e Mondo Bonsai. Con Esotika Pet Show, la fiera Nazionale Animali Esotici e da Compagnia, ci si potrà...

20^ Mostra Nazionale dei vini passiti e da meditazione

A Volta Mantovana il 25, 26, 27 e 28 Aprile 2024 si terrà la mostra nazionale dei vini passiti e da meditazione. Anche quest’anno le Colline Moreniche di Volta Mantovana ospiteranno la ventesima edizione della manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e...

Assegnata la Borsa di Studio in memoria della nostra amica e collega Giorgia Veneziani

È stata assegnata la Borsa di Studio “Il mestiere della Radio”, istituita da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Ostiglia, in ricordo della nostra amica e collega Giorgia Veneziani venuta a mancare un anno e mezzo fa.  Il...

    Vedi altri...

Il 19 e 20 aprile un concerto eclettico e spettacolare al Teatro Filarmonico (Vr)

Venerdì 19 aprile e sabato 20 aprile, il giovane direttore statunitense Ryan McAdams debutterà alla testa di Orchestra e Coro della Fondazione Arena di Verona al Teatro Filarmonico della città scaligera. Per la prima volta in Italia, l’esecuzione integrale del...

L’olio veronese in vetta alla classifica nazionale

L’olio, ingrediente principe della dieta mediterranea, è un’eccellenza gastronomica del nostro Paese e, in particolare del Veneto, una regione che vanta una tradizione secolare nella produzione di grandi oli. Per celebrare la diversità delle olive italiane e promuovere le storie...

Dal 19 al 21 aprile il Museo Nicolis in mostra a Vicenza Classic Car Show

Dal 19 al 21 Aprile, a Vicenza Classic Car Show, s’incontreranno il passato, il presente e il futuro dell’automobile. Un appuntamento imperdibile per chi ama le auto classiche e sportive, i brand automobilistici che hanno fatto la storia, il mondo...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

Fulminacci in concerto al Gran Teatro Geox di Padova

A distanza di due anni dal suo ultimo tour indoor, il giovane cantautore romano Fulminacci annuncia il suo ritorno dal vivo nel 2024 con una serie di date da non perdere: tra queste, l’appuntamento al Gran Teatro Geox di Padova del 24 aprile, unico nel Triveneto. Un percorso...

Arturo Brachetti in scena con “Solo, the Legend of quick change”

Dopo le esibizioni della scorsa Primavera, Arturo Brachetti ritorna al Gran Teatro Morato a Brescia e al Gran Teatro Geox Di Padova, rispettivamente il 20 e il 21 aprile, con il suo spettacolo “Solo, the Legend of quick change”. Arturo...

“Discoteche abbandonate” il nuovo brano inedito di Max Pezzali

Dopo 4 anni dal suo ultimo lavoro discografico, Max Pezzali torna con un brano inedito. “Discoteche abbandonate” è il nuovo singolo disponibile solo in radio dal 15 aprile, in digitale e su cd fisico autografato dal 26 aprile. Il brano...

    Vedi altri...

I commenti sono chiusi.