ALLA SCOPERTA ALL’ANTICHISSIMA FIERA DELLE GRAZIE 2016

Articolo pubblicato il giorno: 20 Luglio 2016


Dal 12 al 16 agosto torna in provincia di Mantova l’appuntamento con l’Antichissima Fiera delle Grazie, ovviamente a Grazie a Curtatone , uno dei borghi più belli d’Italia. Radio Pico è la radio ufficiale dell’evento.

La fiera, con il suo mix di arte, cultura e gastronomia, ha il patrocinio di Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016 e avrà il suo momento clou, come da tradizione, nella notte fra il 14 e il 15 agosto e nel giorno stesso di Ferragosto quando il piazzale del Santuario sarà invaso dai colori delle opere di circa 150 madonnari provenienti dall’Italia e dall’estero. Il concorso nazionale dei Madonnari avrà come presidente di giuria quest’anno Peter Assmann, Direttore di Palazzo Ducale di Mantova.

Non mancheranno poi tutti gli ingredienti che da sempre rendono unica la fiera: gli appuntamenti musicali e di spettacolo, approfondimenti culturali, il mercato con espositori di diverse categorie merceologiche, il luna park, la gastronomia e lo spettacolo piromusicale di chiusura.

In occasione dell’anno che celebra Mantova come capitale italiana della cultura la Fiera delle Grazie proporrà nel piazzale del Santuario, nella serata del 15 agosto, uno spettacolo di grande atmosfera, fra storia e tradizione.

ZU3A9643
LA STORIA DELLA FIERA
Le origini della fiera risalgono al 1400. I continui pellegrinaggi al Santuario delle Grazie, consacrato il 15 agosto del 1406, negli anni crebbero a dismisura favoriti ed amplificati dalla fama del nuovo “Tempio” e dai miracoli che la fede accreditava all’immagine della Madonna. Il luogo non era però adeguatamente attrezzato per offrire ospitalità ai fedeli che non sempre trovavano la possibilità di ristorarsi dalle fatiche dei lunghi percorsi e dai digiuni che la devozione alla Madonna imponeva loro. Alcuni pellegrini, avvertendo questo disagio, si trasformarono in commercianti impiantando i primi banchi di vendita di generi alimentari. Questa felice intuizione commerciale si perfezionò nel tempo fino a sfociare nella fiera vera e propria. La prima grida che parla della fiera è datata 11-8-1425 a firma di Francesco Gonzaga 5° capitano. Nel corso dei secoli la fiera iniziò ad assumere una connotazione economico-commerciale, si cominciarono a trattare non solo generi alimentari ma tutto quanto è necessario al vestire e alla casa. Oltre che un incontro religioso e commerciale la fiera divenne pian piano un momento di divertimento e di distrazione dal duro lavoro quotidiano, quindi un momento di comunicazione e di scambio culturale.

 ZU3A3241


L’INCONTRO NAZIONALE DEI MADONNARI

La tradizione degli artisti di strada inizia a Grazie nel 1973 quando si pensò di dare riconoscimento e valore all’arte dei madonnari che da sempre erano presenti nell’antico Borgo nei giorni di fiera. Il 15 Agosto del 1973, l’Ente Provinciale Turismo di Mantova, l’Associazione Pro Loco e il Comune di Curtatone, riunirono per la prima volta sul sagrato del Santuario della B.V. Maria delle Grazie i cosiddetti “PITTORI DEI MARCIAPIEDI”. In quella circostanza una giuria composta da giornalisti e critici d’arte conferì loro una qualifica più appropriata, quella di “MADONNARI” come la tradizione popolare chiamava i pittori e venditori ambulanti di immagini sacre. Da allora, ogni anno, il piazzale del Santuario ospita decine e decine di artisti italiani e stranieri che, usando semplici gessetti colorati, dipingono immagini d’ispirazione sacra.

_U3A3532


CHI SONO I MADONNARI

I “Madonnari” sono artisti di strada, così chiamati dalle immagini, soprattutto sacre e principalmente Madonne, che sono soliti disegnare per strada. Il termine è di probabile origine centro-italiana. Il Madonnaro è infatti un artista ambulante nomade che si sposta da un paese all’altro in occasione di sagre e feste popolari. Esegue i suoi disegni con il gesso, i gessetti o altro materiale povero, su strade, marciapiedi, cemento, selciato dei centri urbani e che trae il proprio sostentamento grazie alle offerte del pubblico quali oboli o elemosine.

ZU3A3381_U3A3155


IL PANINO CON IL COTECHINO

Chi arriva nel borgo di Grazie in occasione della Fiera non può andare a casa prima di aver gustato un prodotto tipico del territorio, il cotechino, re della tavola mantovana. A Grazie viene proposto dalle cucine delle trattorie e dagli ambulanti in un robusto panino oppure abbinato con polenta abbrustolita, o nel risotto e perché no, anche servito da solo.

IMG_8021

IL TERRITORIO

La frazione di Grazie si affaccia sul Mincio che forma una sorta di “lago” prima di arrivare a Mantova. Sosta obbligata è la Riva della Madonna, immersa nel Parco del Mincio. Qui è possibile ammirare il panorama, osservare i fiori di loto nella loro fioritura di agosto, fotografare la fauna selvatica e fare un’escursione in battello, con le barche a remi o a motore a disposizione dei turisti.
Borgo di Grazie (Curtatone) - foto aerea 001

IL PROGRAMMA COMPLETO DAL 12 AL 16 AGOSTO

Venerdì 12 agosto

18.45  Aspettando la Fiera, Sfilata storica per le vie del Borgo

19.15  Inaugurazione Fiera 2016 con Saluto del Sindaco Carlo Bottani e incontro con le autorità

21.15  nel Porticato Santuario della B.V. Maria delle Grazie Concerto di Musica Sacra

con Pietro Mascagni, “Messa di Gloria” per soli coro ed orchestra

 


Sabato 13 agosto

10.00  al Museo dei Madonnari – Piazzetta Madonna della neve, Iscrizione dei Madonnari

11.00  all’Antico Foro Boario, Diretta live della web radio “Curta Tune”

18.00 all’Antico Foro Boario Giancarlo Malacarne e Arrigo Giovannini presentano il libro “Mantova nelle vene”

21.15  nel Piazzale Santuario, Gospel sotto le stelle concerto a cura del coro Gospel Soul

 


Domenica 14 agosto

11.00  all’Antico Foro Boario Lucia Ferlisi presenta il libro “Un leggero caldo vento di scirocco”

16-18 Spettacolo itinerante di Burattini a cura della compagnia teatrale Corniani in diversi luoghi del borgo

18.00  all’Antico Foro Boario, Navigare nella musica Concerto dei Last 2 (Luca Barbi e Andrea Inchierchia)

19.00  al Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie, Primi Vespri della solennità dell’Assunta presieduti da S.E. Mons. Egidio Caporello Accompagnamento delle Scholae Cantorum della Diocesi di Mantova

19.30  nel Sagrato del Santuario della B. V. Maria delle Grazie Benedizione dei Madonnari e dei gessetti. Inizio del 44° Incontro Nazionale dei Madonnari senza interruzione fino al tramonto del 15 Agosto

21.15  nel Piazzale Santuario, Armonie e Colori Concerto d’accompagnamento, diretto dal M. Daniele Anselmi

 


Lunedì 15 agosto

9.30  al Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie, “In Assumptione B. Mariae Virginis” Santa Messa solenne presieduta da S. E. Mons. Roberto Busti Vescovo di Mantova. Accompagnamento delle Scholae Cantorum della Diocesi di Mantova

10.30  all’Antico Foro Boario, Ernesto Flisi presenta “Fiori di campo”

11.00  nel Sagrato del Santuario della B. V. Maria delle Grazie, L’amministrazione Comunale e il Vescovo S. E. Mons. Roberto Busti salutano i Madonnari

18.00  all’Antico Foro Boario, “Quel giorno c’ero anch’io, Papa Giovanni Paolo II a Mantova” presentazione del libro di Roberto Piola

19.30 nel Piazzale Santuario, Premiazione dei vincitori del 44° Incontro Nazionale dei Madonnari

21.30 nel Piazzale Santuario, Notte d’Oro: Madonnari, scenografie, coreografie e musica da sogno per una Notte d’arte che si potrà vivere solo a Grazie. Un omaggio a Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016.

 


Martedì 16 agosto

10.00 all’ Antico Foro Boario Congresso dei Madonnari

18.00 all’Antico Foro Boario “In cucina con Elide” presentazione del libro di Elide Pizzi

21.15  nel Piazzale Santuario, “L’Italia al tempo del vinile” di Luca Bonaffini Concerto con ballate, canzoni e sogni d’autore

23.00 nel Parco Fiera, Spettacolo piromusicale di chiusura 

 


Tutti i giorni

  • Ampia offerta gastronomica
  • Mercato
  • Via dei prodotti Made in Italy
  • Via dei creativi
  • Nuova area espositiva
  • Navigazioni guidate nella riserva naturale Valli del Mincio
  • Museo dei Madonnari
  • Spettacoli con la compagnia Ippoamici (tutti i giorni sulla Riva della Madonna)
  • Animazione itinerante degli artisti di strada
  • Luna Park
  • Area Giovani con musica e intrattenimento

http://www.fieradellegrazie.com

#FieraDelleGrazie2016

 

Alice Sabatini




SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Il 14 e 15 luglio Grana Padano e Prosciutto di Parma protagonisti al “Texas Restaurant Show”

Negli Stati Uniti il cibo è l’occasione per creare eventi che promuovano i prodotti di eccellenza e i territori dove nascono. Tra questi appuntamenti spicca “The Texas Restaurant Show”, a San Antonio, nel cuore di una terra resa leggendaria anche...

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

    Vedi altri...

Si ampliano i confini del Parco regionale del Mincio

Il perimetro pubblico delle Valli del Mincio è destinato ad ampliarsi. Regione Lombardia e Parco regionale del Mincio hanno definito un accordo di collaborazione per ampliare e conservare le zone umide presenti nella riserva naturale mediante l’acquisto di aree agricole...

A Mantova arriva APAM Riticket, il nuovo biglietto elettronico che non si butta ma si ricarica

La nuova generazione di passeggeri cerca soluzioni di viaggio sempre più eco-sostenibili e digitalizzate e, offrire soluzioni efficienti ed interconnesse, è cruciale nello sviluppo dei servizi. Regione Lombardia ha definito i criteri per lo sviluppo di sistemi di bigliettazione innovativi...

Dal 16 luglio a Mantova nuova edizione di “Festa di Piazze”

Il 16 luglio si svolgerà il primo appuntamento della rassegna “Festa di Piazze” di Mantova. Quattro le piazze scelte: a luglio il 16 Filippini e il 30 San Leonardo, in agosto il 6 Seminario e il 20 Parco Te. Un...

    Vedi altri...

Verona sul grande schermo con il nuovo film “L’invenzione di noi due”

Verona torna protagonista sul grande schermo con L’invenzione di noi due. A un anno dalla conclusione delle riprese, esce nelle sale italiane il film tratto dall’omonimo best seller (Einaudi Stile Libero) dell’autore veronese Matteo Bussola – coautore della sceneggiatura insieme...

A Verona uno spettacolo teatrale dedicato a Falcone e Borsellino

Venerdì 19 luglio, alle 21.15 nell’incantevole cornice del Bastione delle Maddalene a Verona, appuntamento con la piéce di teatro civile che racconta la vita dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, uccisi dalla mafia nel 1992. La scelta del 19...

Verona prima in Italia con Firenze ad attivare il corso di laurea in Osteopatia per il prossimo anno accademico

Per valorizzare una risorsa professionale già presente e garantire, allo stesso tempo, un percorso formativo omogeneo e pertinente agli obiettivi di salute definiti dal Ministero della Sanità, il Mur ha istituito il corso di Laurea triennale di Osteopatia. L’università di...

    Vedi altri...

Modena in onda su Sky Tg24: un approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo

Sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 18:12, Sky TG24 trasmetterà una nuova puntata di “Yes weekend”, l’approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo, in questa occasione focalizzato sul territorio modenese. Sara Brusco e Gian Marco Tavani guideranno gli...

Da giugno a novembre “Modena Slow”: trekking, yoga e mindfulness in Appennino

Dopo l’esordio dello scorso anno, torna la rassegna “Modena Slow – Estate-Autunno 2024”, rivolta a chi ama la natura e il turismo lento. A partire dal 6 luglio, gli appassionati potranno scoprire i tesori dell’Appennino Modenese grazie a una serie...

“Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”: continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola”

Continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola” , di cui Radio Pico è Media Partner, che si si arricchisce di un evento imperdibile per tutti gli appassionati di fotografia e di viaggi: “Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”....

    Vedi altri...

Tra musica e teatro: nuova edizione del “Piazzola Live Festival” a Piazzola sul Brenta (PD)

Tra poche settimane l’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD) si animerà grazie agli show del Piazzola Live Festival: tra il 18 e il 27 luglio saranno protagonisti la grande musica e il grande teatro, con Irama, Naska, Finley e...

Francesco de Gregori: da Piacenza al via il tour “De Gregori dal vivo”

Da venerdì 12 luglio al via da Piacenza il tour “DE GREGORI DAL VIVO” con il quale Francesco De Gregori e la sua band percorreranno tutta la penisola raggiungendo oltre 30 città, tra cui Piacenza, Gardone Riviera (BS) e Villafranca...

Elio e le Storie Tese tornano in tour quest’estate

Dopo il successo del tour nei teatri, con oltre 40 date esaurite, questa estate ELIO E LE STORIE TESE portano di nuovo sui palchi italiani lo spettacolo “Mi resta un solo dente e cerco di riavvitarlo“. Elio e le Storie...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.