Verona, Capitale Nazionale del Turismo del Vino, unica in Italia

Articolo pubblicato il giorno: 14 Ottobre 2022


Verona è capitale nazionale del turismo del vino: unica in Italia nella rete internazionale Great Wine Capitals (Gwc). Prima provincia esportatrice di vino, quarta provincia per il turismo straniero e quinta per quello italiano, una variegata presenza di vini Doc e Docg, ben 19, Verona è l’unica città italiana, grazie alla Camera di Commercio di Verona che la rappresenta, ad essere presente nella rete delle Grandi Capitali del Vino assieme a Adelaide (South Australia), Bilbao e Rioja (Spagna), Bordeaux (Francia), Losanna (Svizzera), Mainz (Germania), Mendoza (Argentina), Porto (Portogallo), San Francisco – Napa Valley (Usa), Valparaìso – Casablanca Valley (Cile) e Capetown (Sudafrica).

Ogni capitale della rete Gwc premia sette aziende vitivinicole e imprese della filiera votate all’enoturismo: Best of Wine Tourism, l’oscar dell’eccellenza enoturistica suddiviso in sette categorie: i servizi, le esperienze innovative, l’arte e cultura, la ristorazione, le politiche sostenibili nell’enoturismo, la ricettività e l’Architettura e il paesaggio. I sette premiati concorreranno alla selezione internazionale, in gara con le imprese scelte nelle altre capitali del vino a novembre, per il Global Best of Wine Tourism.

Sono cinque i vincitori italiani che, nelle scorse edizioni, hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento internazionale: Albino Armani Viticoltori dal 1607, Villa Quaranta della famiglia Tommasi, Masi Agricola, Zeni 1870 e Zymé.

Al microfono della nostra corrispondente, Angelica Adami:

Paolo Tosi, vicepresidente della Camera di Commercio di Verona

 

Paolo Arena, membro del Comitato esecutivo Great Wine Capitals e Presidente di Confcommercio Verona

 

Quest’anno al concorso hanno partecipato 100 cantine vinicole e imprese di servizio alla filiera. Ecco i sette vincitori del 2022 con relativa motivazione:

Pieropan, Premio per architettura e paesaggio
Per aver realizzato una cantina che coniuga le più avanzate strutture tecnologiche ad affascinanti soluzioni
architettoniche, in armonia con la natura circostante e nel rispetto del paesaggio delle colline del Soave.

Monte del Fra, Premio per le esperienze innovative
Per aver sviluppato un ricco ventaglio di proposte all’insegna dello sport, della natura e della convivialità
offrendo all’enoturista l’opportunità di scoprire la Cantina e il territorio di Custoza in modo autentico e
sostenibile.

I Tamasotti, Premio per la ristorazione
Per aver saputo abbinare alla produzione di vini di qualità una ristorazione di pari livello, con l’utilizzo dei
prodotti del territorio e una cucina genuina e curata in ogni dettaglio.

Brunelli, Premio per la recettività
Per aver realizzato una struttura accogliente, dove il vino è protagonista ed accompagna l’ospite ad
un’esperienza a tutto tondo nell’atmosfera semplice, calda ed elegante del wine relais.

Zenato, Premio arte&cultura
Per aver sviluppato un progetto, la Zenato Academy, che coinvolge giovani artisti con un laboratorio
permanente di studio e sperimentazione in campo culturale, e in particolare nell’ambito fotografico.

Villa Calicantus, Premio per le pratiche sostenibili
Per aver improntato l’attività produttiva ed enoturistica sull’equilibrio e il rispetto del terroir nella
consapevolezza che chi coltiva la terra deve preservarne la salubrità e la fertilità per le generazioni future.

Pagus Wine Tours, Premio per i servizi al turismo del vino
Per aver realizzato attraverso un’attenta selezione dei percorsi, delle esperienze e delle degustazioni
proposte, un’offerta che adatta l’accoglienza nei territori del vino ad un turista sempre più informato e
esigente.

Tutte le sette aziende premiate saranno promosse a livello internazionale dalle rete Gwc e assieme agli altri partecipanti sono raccolte in una Guida che è in distribuzione in allegato al mensile Dove, in edicola in ottobre. Nella Guida sono presenti anche 15 realtà dell’oleoturismo veronese. L’olivo, infatti, al pari della vite, è protagonista della geografia del nostro paesaggio, prima di esserlo anche a tavola. Oggi è forte l’interesse di chi viaggia ad andare, oltre al solo consumo dei prodotti tipici, ricercando esperienze in grado di farne conoscere le origini, i metodi di produzione, il territorio, le vicende storiche, artistiche e sociali.
I dati indicano un forte interesse da parte dei turisti italiani. Il 69 per cento desidera prendere parte a una esperienza in un’azienda olivicola: un mercato ampio, ma ancora da soddisfare con un’offerta più strutturata se consideriamo che solo il 37 per cento vi ha effettivamente partecipato. L’oleoturismo ha quindi un grande potenziale, soprattutto se consideriamo le sinergie possibili con l’enoturismo e il turismo enogastronomico.

 

(Foto di Angelica Adami)



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

Pecorino protagonista nel nuovo panino di Daniele Reponi

Ecco gli ingredienti della nuova ricetta di Daniele Reponi, il re dei panini: pane alla curcuma, melanzana scottata, pomodoro fresco, pecorino, pesto di cavolo nero e mandorle tostate, menta fresca. Di seguito il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

A cosa serve ridere? Lo scopriamo insieme Focus

Voi lo sapete a cosa serve ridere? Lo abbiamo scoperto grazie alla redattrice di Focus, Elisa Venco, che, ospite di Passepartout, ci ha spiegato come la risata serva per entrare in comunicazione con chi ci circonda. Chi credeva che la...

Veganuary: il mese dedicato all’alimentazione vegetale

Anche quest’anno torna il Veganuary, la sfida globale che dal 2014 invita a mangiare vegano per tutto il mese di gennaio. Un’iniziativa che tenta di avvicinare quante più persone possibili all’alimentazione vegetale, come ci ha spiegato la biologa nutrizionista Elena...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

A Mantova si gioca a Quidditch

Il quidditch, lo sport dell’universo di Harry Potter, è arrivato anche a Mantova grazie a venticinque ragazzi che due volte alla settimana si ritrovano in piazza Virgiliana per allenarsi. Scope volanti a parte, lo sport è fedele a quello praticato...

    Vedi altri...

Abeo: quattro nuovi appartamenti per i piccoli pazienti di oncoematologia pediatrica

Inaugurati presso Villa Fantelli i lavori di un progetto desiderato e voluto da ABEO, l’Associazione bambino emopatico e oncologico di Verona. Si tratta della realizzazione di 4 nuovi alloggi, nati per ospitare le famiglie e i piccoli pazienti immunosoppressi in...

Coldiretti: con Orto 4.0 si risparmia il 20% di acqua

In occasione della Fieragricola Tech di Verona, Coldiretti, con l’orto 4.0, ha presentato le ultime novità tecnologiche applicate alle produzioni agricole per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici, aumentare le rese e garantire sostenibilità e difesa ambientale. Dai sensori antisiccità per...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

    Vedi altri...

Sport, passione e divertimento: si è conslusa la 49ª edizione della Corrida di San Geminiano

Si è conclusa l’edizione numero 49 della corsa dedicata al Patrono di Modena, tornata a pieno regime dopo due edizioni virtuali ed una ribattezzata “Dell’Angelo”. La corrida di San Geminiano di quest’anno è stata vinta da Iliass Aouani, ed Elisa...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

    Vedi altri...

“30 anni in un giorno” il film sul ritorno di Luciano Ligabue con il concerto di Campovolo 2022

Dopo il grande evento di Campovolo dello scorso giugno, in cui Luciano Ligabue è tornato sul palco a distanza di due anni dall’ultimo concerto a causa dell’emergenza sanitaria, l’incredibile esperienza di quella serata arriva al cinema. “Ligabue. 30 anni in...

Laura Pausini: tre date a Venezia e due a Siviglia

Dopo le numerose richieste e l’ottima risposta del pubblico, è stato deciso di aggiungere il terzo appuntamento di Laura Pausini in Piazza San Marco domenica 2 luglio. Lo stesso è stato deciso anche per il concerto a Siviglia, con una...

Francesco Renga e Nek insieme all’Arena di Verona

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani si esibiranno insieme in questo 2023 all’Arena di Verona, il 5 settembre, per celebrare sul palco rispettivamente i 40 e i 30 anni di carriera artistica. “Renga Nek” rappresenta una serata da non perdere...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.