UNA SANITA’ AL SERVIZIO DEL CITTADINO

Articolo pubblicato il giorno: 27 Settembre 2016


Da un’indagine condotta dal Sindacato Pensionati Spi/Cgil nei paesi dell’Area Nord, è emerso che uno dei temi che sta più a cuore alla popolazione è la sanità, insieme ai servizi socio-assistenziali sul territorio.  La maggioranza dei cittadini ha sottolineato la necessità di maggiori informazioni e necessità di risposte sulle tematiche sanitarie e assistenziali.

Da qui nasce l’idea di una serie di incontri aperti al pubblico, per affrontare i temi più diversi: dalla casa della salute di Finale Emilia, all’assistenza domiciliare, al fascicolo sanitario elettronico, al servizio di emergenza/urgenza, ecc…. Incontri che serviranno prima di tutto ad informare, ma anche a pungolare dirigenti sanitari e amministratori pubblici sugli impegni presi, e per meglio sostenere la contrattazione sociale territoriale con le amministrazioni comunali. Gli appuntamenti saranno 5 e si terranno in 5 comuni diversi, a partire da giovedì 29 settembre e sino a mercoledì 26 ottobre.

Lo Spi/Cgil e la Cgil provinciale sono infatti molto attenti al tema della sanità nell’Area Nord, anche in vista dell’integrazione dei due ospedali modenesi (Policlinico e Baggiovara) che dovrà liberare risorse da destinare prioritariamente ai territori più lontani dai due ospedali, e quindi all’Area Nord innanzitutto, potenziando appunto i servizi territoriali.

 

Il ciclo di incontri comincia giovedì 29 settembre con l’incontro alle ore 14.30 a Finale Emilia presso la sala consiliare  per parlare della Casa della salute. Interverranno: Angelo Vezzosi  direttore Distretto sanitario Mirandola, Gabriele Frassoldati medico di medicina generale, Cinzia Minozzi coordinatrice Casa della Salute Finale Emilia, un’operatrice della Casa della Salute di Forlimpopoli, Sandro Palazzi sindaco di Finale Emilia e il vice-sindaco con delega alla sanità Lorenzo Biagi. Introduce i lavori Fausto Bertelli coordinatore Spi/Cgil Area Nord, conclude  Tamara Calzolari della segreteria Cgil Modena.

Ce ne parla Fausto Bertelli:

 

Il secondo incontro è previsto a Medolla mercoledì 5 ottobre alle 14.30 presso la sala Consiliare ed è invece dedicato all’assistenza domiciliare e alle dimissioni protette. Parteciperanno: Roberta Gatti responsabile Area servizi al domicilio ASP Comuni Area Nord, Beatrice Menza responsabile Unità Cure Primarie distretto sanitario Mirandola, Pierangela Guerzoni responsabile servizio infermieristico Distretto sanitario Mirandola e Mara Morselli assistente sociale Comune Medolla. Introduce i lavori Paola Luppi dello Spi/Cgil Area Nord ed è previsto anche il saluto del sindaco di Medolla Filippo Molinari . Conclude Alfredo Sgarbi della segreteria Spi/Cgil provinciale.

Lo introduce Paola Luppi:

 

Che cos’è il Fascicolo Sanitario Elettronico è invece il tema del terzo incontro a Cavezzo mercoledì 12 ottobre (ore 14.30 villa Giardino) per spiegare appunto che cos’è questo strumento e le sue potenzialità, dal momento che raccoglie tutti gli esami e le visite specialistiche e la storia sanitaria di ogni persona. A parlarne saranno  Maurizia Gherardi direttore servizio Comunicazione/Relazioni con i cittadini Azienda Ausl Modena, Beatrice Menza responsabile Unità Cure Primarie distretto sanitario Mirandola e Luisa Baraldi medico di medicina generale. Introducono i lavori Augusto Del Parigi e Alberta Ascari dello Spi/Cgil Area Nord. E’ previsto il saluto del sindaco Cavezzo Lisa Luppi. Conclude Sauro Serri della segreteria Spi/Cgil di Modena.

Sentiamo le parole di Augusto Del Parigi:

 

Il quarto incontro sarà a Concordia giovedì 20 ottobre (ore 14.30 sala Conferenze comunale)  sul servizio di emergenza/urgenza (118) con interventi di Carlo Tassi direttore Dipartimento Emergenza/Urgenza Azienda Ausl e Policlinico di Modena e Giovanna Manganiello infermiera 118. Introduce Liviana Branchini della Lega Spi/Cgil Concordia. Previsto il saluto del sindaco Concordia Luca Prandini. Conclude Anna Paragliola responsabile Sanità segreteria Fp/Cgil Modena.

Ad introdurlo Liviana Branchini:

 

Chiude il ciclo di incontri mercoledì 26 ottobre, la tavola rotonda a Mirandola (ore 14.30 sala Consiliare-via Giolitti) dal titolo “Servizi socio-sanitari Area Nord: facciamo il punto!” con Massimo Annichiarico direttore generale Azienda Ausl Modena, Erminio Veronesi coordinatore Cgil Area Nord, Tania Scacchetti segretaria Cgil Modena, Massimo Tassinari Rsu Fp/Cgil Ausl Modena e il sindaco di Mirandola Maino Benatti. Modera: Francesco Dondi giornalista La Nuova Gazzetta di Modena. Introduce Fausto Bertelli coordinatore Spi/Cgil Area Nord:

 

 

ARCHIVIO NOTIZIE

La transizione ecologica tra Veneto, Emilia-Romagna e Lombardia

L’Emilia-Romagna è ogni giorno un po’ più verde. Grazie alla campagna regionale “Mettiamo radici per il futuro” sono già oltre 630mila gli alberi piantati. La seconda fase dell’iniziativa prevede la distribuzione gratuita di 4,5 milioni di alberi, per costruire boschi...

Una Gift Card sotto l’albero di Natale

Il mercato delle carte regalo e dei buoni acquisto è in continua crescita secondo il recente studio “Italy Gift Cards Market” realizzato dalla società Allied Market Research. I dati raccontano di un giro d’affari che passerà dai 5,7 miliardi di...

OTB Foundation e UNHCR costruiscono una nuova scuola in Mozambico

In occasione della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che ricorre sabato 20 novembre, OTB Foundation e UNHCR annunciano la partnership che porterà alla realizzazione di una nuova scuola in Mozambico. Tra i diritti riconosciuti nella Convenzione ONU...

    Vedi altri...

Dicembre a Ostiglia tra musica e tradizioni

Dopo la sospensione dell’anno scorso per emergenza sanitaria da Covid, torna la nuova edizione del “Dicembre ad Ostiglia“: 23 gli eventi in calendario per l’intrattenimento rivolto al pubblico dei bambini, delle famiglie, dei giovani, con novità nel settore enogastronomico per...

Natale in centro con Confcommercio Mantova e Radio Pico

A Natale Mantova è ancora più bella! Confcommercio e Radio Pico vi aspettano domenica 5 e domenica 19 dicembre in centro storico per due pomeriggi di divertimento in una magica atmosfera di festa. Con tanta musica, animazioni itineranti e sorprese...

Il “Festival della Bellezza” si chiude con Alessandro Barbero e Giordano Bruno Guerri

L’itinerario “poetico” del Festival della Bellezza, dedicato quest’anno a Dante, si conclude all’Auditorium del Vittoriale di Gardone Riviera con uno dei suoi appuntamenti più attesi. Sabato 4 dicembre, alle 18.30, Alessandro Barbero e Giordano Bruno Guerri racconteranno Dante e l’Italia,...

    Vedi altri...

La musica anni ’60 per le vie di Verona

A Verona sta tornando la musica anni ’60. Domenica 5 dicembre, in Gran Guardia, l’atmosfera si riscalderà con il concerto “Verona Beat. Natale, auguri & musica”. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, rientra nella rassegna “Quartieri in musica“. Sul palcoscenico, alle...

Tutto è pronto per la Babbolake, la corsa dei Babbo Natale sul Lago di Garda

Tutto è pronto per la prima edizione della Babbolake, che si disputa domenica 5 dicembre 2021. Si tratta di una iniziativa nuova e innovativa, che si propone di unire il territorio gardesano e di valorizzare quello che è già patrimonio...

A Verona si racconta la storia di Santa Lucia

Torna anche quest’anno la full immersion di Modus Spazio Cultura, dedicata a Santa Lucia. Un appuntamento adatto a tutti, grandi e piccini, in replica per quattro giorni. Nello spazio teatrale di piazza Orti di Spagna si andrà in scena giovedì...

    Vedi altri...

“Donne in centro” e Avis Mirandola unite contro la violenza sulle donne

“Donne in centro” ed Avis Mirandola contro la violenza sulle donne. Ancora una volta insieme, le due associazioni proporranno un ricco programma di iniziative. Gli eventi culmineranno sabato 27 novembre alle 21, all’Auditorium “Rita Levi Montalcini” con la serata “Incontro...

È il momento del Superzampone a Castelnuovo Rangone

Sta per tornare la festa del Superzampone, il 4 e 5 dicembre, nel centro storico di Castelnuovo Rangone in provincia di Modena. La 32esima edizione della manifestazione, non prevede quest’anno il tradizionale taglio dello zampone, per evitare assembramenti nel rispetto della...

Stanziati fondi per i Caregiver

Si prendono cura in modo continuativo, a titolo non professionale e gratuito, di una persona cara affetta da malattia cronica. Oppure di anziani gravemente non autosufficienti e persone con disturbi psichici o malattie neurodegenerative. Problemi che talvolta si intrecciano, comportando situazioni...

    Vedi altri...

I primi nomi dei cantanti in gara a Sanremo 2022

Svelate da poche ore le prime indiscrezioni sui cantanti in gara alla 72esima edizione del Festival di Sanremo, che si terrà dal 1 al 5 febbraio 2022 al Teatro Ariston.  La lista completa dei 24 nomi verrà comunicata il 15...

Cesare Cremonini torna con un volo di “Colibrì”

E’ fuori dal 1° dicembre “Colibrì”, il nuovo singolo di Cesare Cremonini, disponibile su tutte le piattaforme digitali e on air anche su Radio Pico. Il brano è il primo estratto dal nuovo attesissimo album, “La ragazza del futuro”, in...

“Natale” è il nuovo singolo di Paolo Belli per le feste

È “Natale”, cover della ballad di Francesco De Gregori, il singolo che Paolo Belli ha scelto per questa fine 2021. La canzone sarà disponibile per il download dal 3 dicembre.   Si tratta di un brano molto caro all’artista, che...

    Vedi altri...

I commenti sono chiusi.