Sboarina: “Indossare le mascherine ogni volta che si esce deve diventare un’abitudine”

Articolo pubblicato il giorno: 3 Aprile 2020


In linea con il prolungamento delle misure e dei decreti ministeriali fino a Pasquetta compresa, anche a Verona restano in vigore le limitazioni comunali, in alcuni casi più restrittive delle norme nazionali. “Nella nostra città – ricorda il Sindaco – è vietato sedersi sulle panchine, fare attività motoria e sportiva all’aperto (passeggiate comprese), allestire mercati di generi alimentari. Restano infatti chiusi i parchi giochi, e sono vietate ai pedoni le piste ciclo-pedonali, le alzaie dell’Adige e tutte le aree verdi. Chiusi anche i mercati, sia tradizionali che a chilometri zero“.

Ciò che invece è permesso: il parcheggio su tutti gli stalli della città, compresi quelli blu e a disco orario, che sono gratuiti e la sosta non ha limiti di tempo. Gli animali d’affezione possono essere portati fuori casa nel raggio di 200 metri dall’abitazione. L’accesso alle aree cani rimane contingentato: 1 persona alla volta, per un massimo di 5 minuti.

“I 50 nuovi contagi di stamattina ci indicano che non è ancora il momento di smettere – ha detto il sindaco Federico Sboarina, durante l’ultima diretta streaming -. Non abbiamo ancora finito il lavoro per contrastare il contagio e per questo ho riconfermato oggi tutti i divieti previsti nella nostra città, anche quelli più restrittivi. Nella data, mi sono ovviamente allineato a quella del Governo e condivisa anche dalla Regione Veneto. Con il governatore Luca Zaia siamo sempre in contatto, e stamattina ci siamo confrontati sul prolungamento dei provvedimenti. Non è questo il momento di mollare e vanificare gli sforzi fatti finora. Dobbiamo non solo resistere, ma ingranare una marcia in più e ridurre al minimo gli spostamenti. Ancora troppe persone escono più volte al giorno, per fare piccole spese o con la scusa del cane. Se tutti noi facciamo la propria parte, torneremo alla normalità prima del previsto. Verremo ripagati di questi sforzi e potremo riprenderci la nostra vita e far ripartire l’economia. Per ognuno di noi sarà l’occasione per ricominciare ad apprezzare tante cose che prima davamo per scontate e ci sembravano banali, come una semplice passeggiata all’aperto. Ma per migliaia di lavoratori e aziende significherà riprendere la propria attività, situazioni diverse che stiamo monitorando proprio per essere pronti, quando si riaprirà, a chiedere interventi strutturali per il nostro territorio e a garantire il giusto supporto alle categorie economiche”.

Tema mascherine. L’appello resta uguale, indossare sempre i dispositivi ogni volta che si esce da casa. I volontari di Protezione Civile, Croce Rossa ed Esercito restano a disposizione per rispondere alle richieste di chi non ha trovato nella cassetta della posta le mascherine arrivate dalla Regione Veneto. Chi ne fosse ancora sprovvisto, può segnalarlo al numero 0458052113 o scrivere una mail a protezione.civile@comune.verona.it.

“Indossare le mascherine ogni volta che si esce deve diventare un’abitudine per tutti – ha spiegato Sboarina -. In questi giorni è fondamentale per evitare il contagio, ma serve anche ad abituarci alla prospettiva futura. Verosimilmente ci verrà chiesto di indossare i dispositivi sanitari ancora per un po’ di tempo, anche quando torneremo alla normalità. Invito pertanto i cittadini, che stanno rispondendo positivamente agli appelli fatti, ad averle in casa e ad usarle ogni volta che escono. Noi continueremo a consegnarle a domicilio su segnalazione, laddove non sono arrivate, e stiamo pensando, in base alle rimanenze di magazzino, di fare delle distribuzioni extra anche fuori dai supermercati. Stanno arrivando le donazioni fatte da diverse parti del mondo, quindi dovrebbe essere meno difficile recuperare le mascherine rispetto alle prime settimane di emergenza”.

Il bollettino regionale dell’Azienda Zero di questa mattina registrava a Verona un aumento di 50 casi rispetto alle ore 17 di ieri pomeriggio. La provincia resta quella con il maggior numero di decessi, sono 175 le persone morte da inizio emergenza. Seguono Treviso con 116 soggetti deceduti e Padova con 90 (esclusi i domiciliati del comune di Vo’).

 

Coronavirus: segui qui gli aggiornamenti della nostra redazione



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

    Vedi altri...

A Mantova domenica 19 maggio “Cammina o corri con AIDO”

A Mantova domenica 19 maggio la seconda edizione di “Cammina o corri con AIDO”. Una camminata non competitiva organizzata dall’Associazione AIDO Provinciale Mantova per diffondere la cultura della Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. Qui la locandina:   AIDO cammina...

Nel borgo di Grazie la terza edizione di “Grazie in festa. Scrittori nel borgo”

Nel borgo di Grazie di Curtatone, in provincia di Mantova, da venerdì 17 a domenica 19 maggio al via la terza edizione di “Grazie in festa. Scrittori nel borgo”. Tre giorni dedicati a libri, laboratori ed esperienze per bambini, ragazzi...

“Festa de la Saresa” a Ceresara(MN) dal 31 maggio al 2 giugno

Torna a Ceresara (MN) la tradizionale “Festa de la Saresa” (Festa della Ciliegia) organizzata dall’Associazione “Compagnia delle Torri” in collaborazione con il Comune di Ceresara, che si svolgerà dal 31 maggio al 2 giugno 2024. Tutte le sere dalle ore...

    Vedi altri...

In partenza la nuova edizione del Valpolicella Film Festival

In partenza la nuova edizione del Valpolicella Film Festival, che si svolgerà dal 22 al 25 maggio a Villa Albertini (Sala Becinema) di Negrar di Valpolicella (Vr). Per questa terza edizione il Festival ha deciso di rivolgere uno sguardo particolare...

In provincia di Verona degustazioni vista lago, musica e spettacoli nella nuova edizione del “Palio del Chiaretto Bardolino”

Il lungolago bardolinese (Vr) torna a tingersi di rosa con la 19° edizione del Palio del Chiaretto Bardolino, che si svolgerà dal 31 maggio al 2 giugno. Diciassette i punti vendita e degustazione del Chiaretto Classico Doc e Spumante Doc gestiti...

A Verona un ciclo di incontri dedicato alle nuove frontiere della tutela online

Il 22 maggio presso la sede veronese dell’Università Mercatorum un ciclo di incontri di approfondimento e formazione dedicato alle nuove frontiere della tutela online. Un’occasione formativa per esplorare le minacce online, i comportamenti e le procedure di difesa. Da maggio...

    Vedi altri...

Passato e futuro di un alimento: il formaggio Parmigiano Reggiano

Sabato 25 maggio alle ore 15:00, presso il Gazebo degli archi, un appuntamento per omaggiare il Parmigiano Reggiano e la tradizione che accompagna questa eccellenza gastronomica del territorio. Un prodotto dal sapore indimenticabile e dalle molteplici virtù che Emilio Braghin,...

L’aceto balsamico tradizionale di Modena tra passato e futuro

Venerdì 24 maggio alle ore 16:00, presso il gazebo degli archi, un omaggio all’aceto balsamico tradizionale. Una delle tradizioni gastronomiche più note dell’Emilia-Romagna: è una storia di sapori e di rispetto del tempo, perché solo un lungo invecchiamento gli conferisce...

Investimenti e obiettivi futuri per affrontare le crisi climatiche: il Consorzio della bonifica Burana di Modena presenta il Report 2023

Il Consorzio della bonifica Burana di Modena ha presentato il Report 2023, contenente i numeri dell’attività di un intero anno che ha visto susseguirsi di emergenze climatiche di ogni genere. Siccità, alluvioni ed ancora siccità hanno evidenziato ulteriormente la necessità...

    Vedi altri...

Carlo Conti sarà alla guida del Festival di Sanremo

Per i prossimi due anni Carlo Conti guiderà il Festival di Sanremo, evento multimediale nazionale che ogni anno richiama l’attenzione di milioni di spettatori. “È già partito il tam tam, mi sta squillando il telefonino. Mi fa molto piacere: i...

In radio “VITA” il nuovo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero

Da giovedì 16 maggio sarà in radio, “VITA” il terzo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero.   La traccia #12 di Autoritratto, che porta la firma di Lorenzo Vizzini, è un inno alla vita, che la celebra...

Aggiunte tre nuove date per il concerto di Claudio Baglioni all’Arena di Verona

L’effetto travolgente di “aTUTTOCUOREplus ultra” , capitolo conclusivo, in edizione speciale, dell’opera-show di Claudio Baglioni, la più visionaria ed emozionante nella storia della musica popolare italiana, continua a crescere. Dopo il trionfale successo dei 41 eventi – che hanno rubato...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.