BAMBINI IN AUTO: LE REGOLE FONDAMENTALI PER VIAGGIARE IN SICUREZZA

Articolo pubblicato il giorno: 18 Febbraio 2020


È di queste ore la triste notizia della morte di un neonato, a causa delle gravissime ferite riportate nello scoppio dell’airbag dell’autovettura in cui si trovava. Il neonato, che si trovava nell’ovetto sistemato sul sedile del passeggero anteriore, a seguito di un tamponamento a catena, è stato travolto dall’air bag che gli ha procurato fortissimi traumi. Secondo l’articolo 172 del codice della strada, «i bambini di statura inferiore a 1,50 m devono essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, adeguato al loro peso, di tipo omologato» e «non possono essere trasportati utilizzando un seggiolino di sicurezza rivolto all’indietro su un sedile passeggeri protetto da air bag frontale, a meno che l’air bag medesimo non sia stato disattivato». Saranno soltanto gli accertamenti tecnici sull’auto e sul seggiolino sequestrati, a rivelare se queste prescrizioni siano state rispettate.

Le precauzioni, nel momento in cui si trasportano bambini in auto, non sono mai troppe. In questi mesi ci si è concentrati sui dispositivi anti abbandono, ma non sono da sottovalutare le norme “ordinarie” per quanto riguarda le tipologie di seggiolini scelte, il posizionamento all’interno dell’auto e la disattivazione dell’air bag. Nonostante le prescrizioni, infatti, ancora 4 bambini su 10 non viaggiano in maniera corretta; perlopiù per negligenza o per poca osservanza delle regole. Nel 2016, ricordano i Ministeri di Trasporti e Salute assieme all’Istituto superiore di Sanità, il 75% degli incidenti stradali si è verificato in ambito urbano, facendo registrare il 45% delle vittime. I piccoli spostamenti e le ridotte velocità sono infatti solo apparentemente i più innocui: nel caso di impatto a 56 Km/h un bambino del peso di 15 kg produce una forza d’urto pari a 225 kg: un peso impossibile da trattenere con le braccia.

Per quanto riguarda, in particolare, il tema dell’airbag, soltanto i bambini inferiori ai 9 kg di peso possono essere posizionati sul sedile del passeggero anteriore, purché l’airbag venga disattivato. Perché quest’ultima precisazione? Perché il pallone salvavita si apre in pochi millesimi di secondo in caso di urto ed è tarato per sostenere il peso del corpo di un adulto che viene proiettato in avanti. Con tutta evidenza, però, un bambino di pochi chili viene schiacciato dalla pressione in caso di incidente.

Di seguito un semplice schema che spiega le norme fondamentali di sicurezza per il trasporto dei bambini in auto:

 

 

L’art. 172 del codice della strada prevede anche una serie di sanzioni:
• per chi non fa uso dei dispositivi di ritenuta per bambini, 81€ oltre alla decurtazione di 5 punti dalla patente. In caso di reiterazione della violazione nell’arco di due anni, oltre alla sanzione pecuniaria è prevista anche la sospensione della patente da 15 giorni a 2 mesi;
• per chi ostacola o altera il funzionamento dei dispositivi di ritenuta è prevista la sanzione di 40€ oltre alla decurtazione di 5 punti dalla patente.

Il genitore o la persona adulta che conduce il veicolo, ricorda infine il Codice, è responsabile della corretta applicazione delle norme sul trasporto dei bambini salvo che a bordo sia presente, come passeggero, un altro genitore. In quest’ultimo caso, infatti, delle violazioni correlate all’uso dei dispositivi risponde sempre quest’ultimo ma a lui non vengono decurtati punti della patente.

 

 

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

    Vedi altri...

“#TALK”, due cicli di incontri informativi rivolti ai giovani artigiani creativi a Mantova

Come ogni anno, Confartigianato Imprese Mantova in collaborazione con il Comune di Mantova, nell’ambito del progetto Generare il Futuro, e Pantacon, organizza presso HUB Santagnese10 (in via Sant’Agnese 10): “#TALK”, momenti informativi rivolti ai giovani artigiani creativi. Un’opportunità per imparare...

A Mantova il convegno: “Idrogeno verde, un’opportunità di sviluppo”

A Mantova si è svolto un convegno importante dal titolo “Idrogeno verde: un’opportunità di sviluppo”. L’idrogeno, una fonte preziosa per il futuro sostenibile, sarà il volano per la rigenerazione urbana e industriale. Un tema attuale ma necessario che vede l’intera...

A Mantova domenica 19 maggio “Cammina o corri con AIDO”

A Mantova domenica 19 maggio la seconda edizione di “Cammina o corri con AIDO”. Una camminata non competitiva organizzata dall’Associazione AIDO Provinciale Mantova per diffondere la cultura della Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. Qui la locandina:   AIDO cammina...

    Vedi altri...

A Verona la seconda edizione del festival “Spazio Teatro Giovani”

Al parco Santa Toscana di Verona torna il festival Spazio Teatro Giovani, giunto alla sua seconda edizione. Dal 6 al 28 giugno, 6 rappresentazioni messe in scena da ragazzi e ragazze dai 9 ai 34 anni, sul tema degli “Sposta-Menti”....

Marmomac 2024: A Veronafiere in scena il processo creativo e tecnologico della pietra naturale

Marmomac torna a Veronafiere dal 24 al 27 settembre 2024. Si avvicina l’appuntamento con la manifestazione di riferimento per l’industria della pietra naturale: un’edizione che punta a consolidare il suo ruolo di piattaforma di business, formazione e cultura per tutti...

A Verona quinta edizione di “Giardini aperti”

Sabato 25 e domenica 26 maggio 2024 l’Associazione Giardini Aperti Verona darà l’opportunità di conoscere quasi una trentina di giardini e spazi urbani all’interno della città di Verona, in particolar modo nell’affascinante quartiere di Veronetta e nel verde quartiere della...

    Vedi altri...

Festivalove a Scandiano (Re): Tre giorni di musica, parole, acrobazie e amore

Torna a Scandiano festivaLOVE – Innamorati a Scandiano, uno degli appuntamenti più iconici e rappresentativi del ricco palinsesto di eventi scandianese. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua ottava edizione, si svolgerà da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024....

“Veloce. La Leggenda della Motor Valley” la nuova docuserie dedicata alla passione per i motori

In Emilia-Romagna, tra Piacenza e Cattolica, si trovano alcune delle industrie automobilistiche e motociclistiche più importanti al mondo, come Ferrari, Maserati, Pagani, Lamborghini, Ducati, Dallara ed Energica. Questa zona, nota come “Motor Valley”, continua a farci sognare con le sue...

Passato e futuro di un alimento: il formaggio Parmigiano Reggiano

Sabato 25 maggio alle ore 15:00, presso il Gazebo degli archi, un appuntamento per omaggiare il Parmigiano Reggiano e la tradizione che accompagna questa eccellenza gastronomica del territorio. Questo prodotto dal sapore indimenticabile e dalle molteplici virtù sarà raccontato da...

    Vedi altri...

Carlo Conti sarà alla guida del Festival di Sanremo

Per i prossimi due anni Carlo Conti guiderà il Festival di Sanremo, evento multimediale nazionale che ogni anno richiama l’attenzione di milioni di spettatori. “È già partito il tam tam, mi sta squillando il telefonino. Mi fa molto piacere: i...

In radio “VITA” il nuovo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero

Da giovedì 16 maggio sarà in radio, “VITA” il terzo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero.   La traccia #12 di Autoritratto, che porta la firma di Lorenzo Vizzini, è un inno alla vita, che la celebra...

Aggiunte tre nuove date per il concerto di Claudio Baglioni all’Arena di Verona

L’effetto travolgente di “aTUTTOCUOREplus ultra” , capitolo conclusivo, in edizione speciale, dell’opera-show di Claudio Baglioni, la più visionaria ed emozionante nella storia della musica popolare italiana, continua a crescere. Dopo il trionfale successo dei 41 eventi – che hanno rubato...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.