PREVISIONI MALTEMPO E INTERVENTI MESSI IN CAMPO IN VENETO, LOMBARDIA E EMILIA

Articolo pubblicato il giorno: 28 Febbraio 2018


GIOVEDI’ 1° MARZO

PROVINCIA DI VERONA   –  A seguito della nota della Prefettura di Verona, il vicesindaco Mauro Gaspari ha firmato l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole e istituti pubblici di San Martino Buon Albergo nella giornata di domani, venerdì 2 marzo.

PROVINCIA DI MODENA – I quattro Sindaci dell’Unione delle Terre d’Argine vista l’allerta meteo arancione emanata oggi dalla Regione Emilia-Romagna hanno deciso di chiudere venerdì 2 marzo, tutte le scuole di ogni ordine e grado, dai nidi alle scuole superiori, a Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera. Non è la neve il rischio ma il ghiaccio, per il gelicidio, il fenomeno della pioggia che gela al suolo. Si raccomanda per la durata dell’eventuale fenomeno la massima cautela negli spostamenti, anche a piedi,  non solo in auto, e solo se strettamente necessario.

Domani, venerdì 2 marzo, chiuse le scuole di ogni ordine e grado anche nel territorio comunale di Sassuolo, dove non si terrà nemmeno il consueto mercato cittadino.

REGIONE VENETO  – Neve e gelo in Veneto anche domani: la fase più intensa è prevista tra giovedì e le prime ore di venerdì 2 marzo.  Il Centro decentrato della Protezione civile del Veneto, in considerazione delle previsioni metereologiche diffuse dal centro Arpav di Teolo che segnalano nevicate e gelate in particolare in pianura, invita tutti gli enti interessati ad attivarsi con mezzi e materiali per garantire viabilità e sicurezza. Lo stato di attenzione permane sino alle ore 8 di sabato 3 marzo. Eventuali situazioni di emergenza e criticità possono essere segnalate al numero verde 800 990 009.

COMUNE DI MIRANDOLA  (MO)  – Venerdì 2 marzo, a causa del persistere delle condizioni meteo avverse (basse temperature e pericolo di ghiaccio) tutte le scuole mirandolesi rimarranno chiuse.

PROVINCIA DI MANTOVA – La Prefettura di Mantova, vista la situazione metereologica e le previsioni avverse per le prossime ore, ha comunicato a tutte le amministrazioni Comunali interessate, la decisione di chiudere le scuole di ogni ordine e grado nella giornata di venerdì 2 marzo. Si riserva invece di decidere per la giornata di sabato 3.

COMUNE DI MODENA – Con la nevicata iniziata nella notte è diventato pienamente operativo il Piano neve del Comune di Modena: i mezzi spargisale sono in azione già dalle 22 di mercoledì con 110 tonnellate di sale utilizzate per prevenire la formazione di ghiaccio su tangenziali, cavalcavia, rotatorie, sottopassi e ad alcune strade di campagna particolarmente trafficate. Alle 5 di giovedì mattina sono intervenuti gli spazzaneve su tutta la rete della viabilità principale (80 lame operative nella notte e nelle prime ore della mattina), mentre nel corso della mattinata con la seconda fase del Piano l’attività si estenderà alle zone residenziali.

Per il pomeriggio, sulla base delle previsioni meteo, ci si aspetta l‘intensificazione delle precipitazioni nevose e già nelle prossime ore verranno utilizzati anche altri 42 mezzi portando a 122 il numero complessivo delle lame in azione nella città di Modena. Le scuole sono regolarmente aperte. Alla Polizia municipale al momento non sono segnalati particolari problemi nella circolazione stradale, ma si raccomanda prudenza nel mettersi alla guida. Le informazioni sul Piano neve del Comune di Modena sono disponibili sul sito www.comune.modena.it

COMUNE DI ROVIGO  – Viste le eccezionali condizioni di maltempo in atto, con previsione di possibili ulteriori abbondanti nevicate nei prossimi giorni che rendono difficoltoso, disagevole e pericoloso il transito veicolare e pedonale, il Sindaco di Rovigo Massimo Bergamin ha firmato l’ordinanza per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Rovigo per i giorni 2 e 3 marzo 2018.

COMUNE DI VICENZA –  Dopo le salature preventive delle strade, eseguite da Aim Amcps fin dalle 4 di questa mattina, giovedì 1 marzo, in particolare lungo i punti critici, come sottopassi, salite e rotatorie, alle 6.30 è stato attivato il piano neve del Comune di Vicenza nella sua interezza. In azione 8 mezzi spargisale, più due terzisti,  per potenziare la salatura delle grandi vie di penetrazione in città. Aim Ambiente si è occupata dell’attività di spargimento del sale nelle zone pedonali del centro storico e davanti ad edifici pubblici e scuole.

Si prevede che le precipitazioni si sviluppino per tutta la giornata in modo costante con qualche intensificazione a metà mattina e nel pomeriggio e che le temperature saranno sotto lo zero. Sarà data, quindi, continuità alle attività di pulizia e salatura della rete stradale e dei marciapiedi maggiormente frequentati (centro storico, in prossimità delle scuole e luoghi di interesse pubblico) al fine di evitare la formazione di lastre di ghiaccio.

 

___________________________________________________________________________________

MERCOLEDI’ 28 FEBBRAIO

PROVINCIA DI MANTOVA  – Le previsioni meteo segnalano possibilità di nevischio dalla tarda serata di mercoledì 28 gennaio e neve per domani giovedì 1 marzo, soprattutto nella fascia oraria compresa tra le 10 e le 19. Per questo la Provincia di Mantova provvederà a cospargere di sale gli oltre 1100 chilometri di strade di competenza dell’ente. Le ditte convenzionate sono state pre-allertate per poter intervenire tempestivamente, se necessario, su tutto il territorio mantovano. L’evoluzione della situazione meteorologica è comunque costantemente monitorata per decidere in base alle reali condizioni gli interventi più appropriati.

In caso di nevicate, al raggiungimento dello spessore medio di 5 centimetri entreranno in azione anche le lame, mentre il sale sparso nella serata di mercoledì avrà lo scopo di ammorbidire la neve e rendere più agevoli le operazioni di pulitura delle strade.

Al momento non è prevista la chiusura delle scuole per la giornata di giovedì 1 marzo. Per chi si metterà in viaggio nelle prossime ore invito comunque alla massima prudenza e a moderare la velocità.

COMUNE DI VERONA – Giovedì 1° marzo, le scuole nel territorio del Comune di Verona resteranno aperte, dal momento che le previsioni meteo indicano nevischio nella mattinata, seguito da deboli nevicate nel pomeriggio. La decisione è stata presa mercoledì mattina nel corso del Comitato per l’ordine e la sicurezza sull’emergenza freddo, che si è tenuto in Prefettura. Maggiori problemi potrebbero verificarsi per l’immediata formazione di ghiaccio dovuta alle basse temperature.
In ogni caso, per fronteggiare le precipitazioni saranno utilizzate anche le squadre della Protezione civile, impiegate insieme ad Amia, nello spargimento del sale.

Appello alla prudenza da parte della Polizia municipale, che invita i cittadini alla massima attenzione sia nell’uscire dai garage che sulle strade, che potrebbero essere particolarmente sdrucciolevoli a causa delle precipitazioni e delle basse temperature.

PROVINCIA DI MODENA Tutti i mezzi spartineve e spargisale della Provincia sono pronti a intervenire di nuovo dalla serata di mercoledì 28 febbraio sulla rete di oltre mille chilometri di strade provinciali; un’attività che dal 22 febbraio in Appennino in pratica non si è mai fermata.

Per tenere pulite le strade provinciali la Provincia di Modena dispone di 189 mezzi di cui 132 spartineve (67 sono in montagna e 65 in pianura) oltre a 42 spargisale, 13 mezzi “combinati” cioè sia spartineve che spargisale; a questi si aggiungono due turbine di proprietà della Provincia utilizzate in genere per tenere aperte le strade provinciali sul crinale nella zona di Frassinoro in particolare al passo delle Radici.

Le strade sono state tutte trattate preventivamente con il sale ma i tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano comunque prudenza, ricordando che in presenza di temperature particolarmente rigide l’effetto del sale si attenua fino a diventare nullo.

EMILIA ROMAGNA/LOMBARDIA   – A seguito dell’Allerta Arancione per neve in tutta la regione, valida dalla mezzanotte di mercorledì 28 febbraio alla mezzanotte di giovedì 1 marzo, Rete Ferroviaria Italiana attiverà il livello “emergenza grave” del proprio Piano neve e gelo. Fra le azioni previste la riprogrammazione dei servizi ferroviari regionali che sarà ridotta complessivamente del 50% in relazione all’infrastruttura disponibile con questo livello di emergenza.

Confermata la quasi totalità dei collegamenti Bologna – Verona, Bologna – Venezia, Parma – Milano, Modena – Mantova, Fidenza – Salsomaggiore, Castelbolognese – Ravenna e Ferrara – Ravenna.

Cancellati i treni a corto raggio fra Bologna e Marzabotto, Bologna e San Pietro in Casale, Bologna e San Benedetto Val di Sambro, Castelbolognese e Rimini, Faenza e Ravenna, Faenza e Lavezzola, Modena e Carpi e fra Ferrara e Venezia.

Per quanto riguarda l’Alta velocità, confermato l’80% dei collegamenti.

Sulle restanti direttrici di traffico sono previste percentuali di servizi comprese fra il 40 e l’80% . In particolare sarà regolare il 65% dei treni Ancona – Bologna – Piacenza, il 75% dei collegamenti Bologna – Porretta Terme, il 60% di quelli fra Bologna e Prato e il 40% dei Bologna – Poggio Rusco.

Potenziato il presidio di assistenza ed informazioni. Il Gruppo FS Italiane invita i viaggiatori ad informarsi sulla situazione traffico ferroviario prima di mettersi in viaggio, anche attraverso i canali di informazione del Gruppo FS Italiane: FSnews.it e su Twitter l’account @FSnews_it

 

 

Nell’immagine una turbina di proprietà della Provincia di Modena in azione a Montecreto.

 

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

    Vedi altri...

20^ Mostra Nazionale dei vini passiti e da meditazione

A Volta Mantovana il 25, 26, 27 e 28 Aprile 2024 si terrà la mostra nazionale dei vini passiti e da meditazione. Anche quest’anno le Colline Moreniche di Volta Mantovana ospiteranno la ventesima edizione della manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e...

Assegnata la Borsa di Studio in memoria della nostra amica e collega Giorgia Veneziani

È stata assegnata la Borsa di Studio “Il mestiere della Radio”, istituita da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Ostiglia, in ricordo della nostra amica e collega Giorgia Veneziani venuta a mancare un anno e mezzo fa.  Il...

Inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole

È stata inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole. Dieci comuni mantovani – Ponti sul Mincio, Monzambano, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Mantova, Borgo Virgilio, Bagnolo San Vito, San Benedetto Po e Moglia – sono ora ufficialmente inseriti...

    Vedi altri...

Angela Finocchiaro e Bruno Stori in scena con “Il Calamaro Gigante” al Teatro Salieri di Legnago (Vr)

Il 16 aprile alle 20.45, sul palco del Teatro Salieri di Legnago (Vr) andrà in scena Angela Finocchiaro e Bruno Stori con Il Calamaro Gigante, per la regia di Carlo Sciaccaluga, dall’omonimo romanzo di Fabio Genovesi in un atteso adattamento...

Sabato 4 e domenica 5 maggio l’evento “Cerea Remember”

Sabato 4 maggio e domenica 5 maggio, l’associazione Quartiere Cerea Sud con il patrocinio di città di Cerea e Pro Loco Cerea, organizza a Cerea di Verona l’evento “Cerea Remember”. Presso il Piazzale Sede Quartiere Località Pelaloca, sabato 4 maggio...

Vinitaly torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile

In partenza la nuova edizione di Vinitaly che torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile, con oltre 4mila aziende espositrici, in 17 padiglioni, pari a 100mila metri quadrati netti di stand da visitare. Nelle quattro giornate del 56° salone...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

“PFM canta De André Anniversary” al Gran Teatro Morato di Brescia

A distanza di 45 anni dal tour “Fabrizio De André e PFM in concerto”, venerdì 19 aprile alle ore 21.15 al Gran Teatro Morato, in via san Zeno 168 a Brescia, si terrà il concerto: “PFM canta De André Anniversary”,...

“The blues Brothers” al Gran Teatro Morato di Brescia

Mercoledì 17 aprile 2024 alle 21,15, al Gran Teatro Morato, in via San Zeno 168 a Brescia, si terrà lo spettacolo “The blues Brothers”, con Brad Henshaw nel ruolo di Jake. Durante gli anni ’70, da una commedia di John Belushi e Dan Aykroyd,...

Laura Pausini dei Record: a novembre le nuove date del World Tour Winter 2024

È calato da poche ore il sipario sul palco dello storico The Theater At Madison Square Garden di New York, ultima tappa per la leg americana del Laura Pausini World Tour 2023/2024. Laura ha salutato gli Stati Uniti con un...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.