Plasma terapia, la Regione Emilia-Romagna: “Presto per trarre conclusioni definitive, dati ancora scarsi”

Articolo pubblicato il giorno: 4 Maggio 2020


La Regione Emilia-Romagna interviene sulla plasma terapia, e lo fa attraverso le valutazioni del professor Pierluigi Viale, componente dell’Unità di crisi regionale Covid-19 e direttore dell’unità operativa di Malattie Infettive del Policlinico Sant’Orsola di Bologna.

Parliamo di una risorsa terapeutica nota il cui utilizzo risale ad oltre cinquant’anni anni orsono, che si basa sul principio della trasmissione passiva degli anticorpi come strumento terapeutico nei confronti di malattie da infezione – spiega Viale -. Era già stata sperimentata durante le due precedenti epidemie da Coronavirus (Sars e Mers), per cui alcuni gruppi di lavoro l’hanno messa in atto anche nei confronti di Covid-19”. “Tuttavia i dati di letteratura sono al momento molto scarsi, quasi aneddotici: si riferiscono infatti a meno di venti pazienti, tutti in fase di malattia avanzata e tutti co-trattati con altri farmaci, per cui è difficile trarre conclusioni definitive – aggiunge -.  Anche per questa terapia sarebbe necessario mettere in atto uno studio prospettico randomizzato e soprattutto verificarne l’efficacia in fase più precoce di malattia ed in assenza di co-trattamenti”.

A queste considerazioni, il professor Viale aggiunge ulteriori valutazioni scientifiche che spingono la Regione ad adottare una linea prudenziale, quindi a scegliere di non utilizzare al momento questa terapia sui pazienti affetti da nuovo Coronavirus ricoverati nelle strutture del sistema sanitario emiliano-romagnolo.

“Vi sono alcune perplessità di fondo rispetto a tale terapia – sottolinea Viale -. Innanzitutto il fatto che non si sappia se gli anticorpi presenti nel siero dei pazienti guariti siano protettivi e per quanto perdurino. Secondariamente, appare azzardato somministrare passivamente anticorpi ad un paziente – specie in una fase di malattia in cui sia possibile utilizzare risorse alternative – fino a quando non sarà chiarito il rischio che Covid-19 possa sfruttare il meccanismo attraverso cui gli anticorpi fungono da vettore di infezione da altro sierotipo virale piuttosto che da fattore protettivo; parliamo di ciò che scientificamente viene denominato antibody-dependent enhancement. Un’ulteriore perplessità giunge dall’ipotesi che la somministrazione di plasma contenete anticorpi di un’altra persona possa innescare patologie immuno-mediate”. “Per tutti questi motivi – conclude Viale – l’utilizzo routinario del plasma in pazienti affetti da nuovo Coronavirus dovrebbe avere una rigorosa fase sperimentale ed un più lungo follow up prima di essere considerato una terapia di riferimento”.

Coronavirus: segui qui gli aggiornamenti della nostra redazione



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

A Palazzo Ducale la più completa raccolta di antiche monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga

Palazzo Ducale di Mantova e Banca Monte dei Paschi di Siena hanno raggiunto un’intesa per valorizzare la collezione numismatica “Magnaguti-Casero”. Sono già iniziate le attività propedeutiche a garantire l’esposizione a lungo termine all’interno degli spazi museali di Palazzo Ducale, che...

A Mantova la 28esima edizione di Festivaletteratura

Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2024 a Mantova l’appuntamento con la ventottesima edizione di Festivaletteratura. Il settembre mantovano si apre tra le voci di scrittrici e scrittori da tutto il mondo riuniti dal festival letterario più longevo d’Italia....

“Destinazione Biodiversità”: attività naturalistiche per conoscere i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio

Il programma delle nuove attività naturalistiche organizzate dal Parco del Mincio si intitola “Destinazione Biodiversità” una serie di appuntamenti pensati per conoscere la biodiversità che impreziosisce i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio. Da giugno fino...

    Vedi altri...

Nuova edizione del Rally Due Valli il 28 e 29 giugno tra la città e le colline dell’est veronese

Si scaldano i motori del Rally Due Valli, la storica manifestazione automobilistica giunta alla 42^ edizione che si svolgerà il 28 e 29 giugno tra la città e le colline dell’est veronese. L’appuntamento, che vede in gara 117 partecipanti, è...

In aumento il turismo a Verona e sulla sponda veronese del Lago di Garda

La città di Verona e la sponda veronese del Lago di Garda rappresentano una meta sempre più ambita e apprezzata dai turisti. I flussi turistici nazionali e internazionali, infatti, riconfermano questa tendenza e registrano nuovi dati. Paolo Artelio, Presidente Destination...

Dal 27 al 29 giugno a Verona nuova edizione del festival “Gambe all’Aria”

Un giardino nel cuore di Verona, circondato da alberi e abbracciato dalle antiche mura della città, in via Nievo. È questa la nuova location del festival Gambe all’Aria, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, che si svolgerà da giovedì 27 a sabato 29 giugno. Quest’estate, grazie...

    Vedi altri...

Il 30 giugno a Mirandola “LUCIO BATTISTI le tracce nascoste”: concerto memorial Alessandra Pederzoli

Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola ha presentato “LUCIO BATTISTI le tracce nascoste”, un evento speciale in memoria di Alessandra Pederzoli. Il concerto si terrà domenica 30 giugno alle 21 presso il Parco della Cassa di Risparmio di Piazza Matteotti...

Angels in Run 2024: raccolti 5 mila euro per le donne vittime di violenza

1.500 i runner iscritti all’8ª edizione della Angels in Run, l’evento veronese di cui Radio Pico è Media Partner svoltosi lo scorso 5 maggio, nato per dare #piùlucealledonne e dire basta alla violenza di genere. Una manifestazione da record che, attraverso lo...

Il 22 e 23 giugno a Mirandola (Mo), due eventi musicali dedicati al “Signore degli Anelli”

In attesa della seconda edizione del Tolkien Music Festival dedicato al mondo del Signore degli Anelli, prevista per il 2025 a Mirandola, l’Associazione Culturale “Amici della Musica APS” presenta due eventi musicali sulla stessa tematica, che si terranno sabato 22...

    Vedi altri...

Elio e le Storie Tese tornano in tour quest’estate

Dopo il successo del tour nei teatri, con oltre 40 date esaurite, questa estate ELIO E LE STORIE TESE portano di nuovo sui palchi italiani lo spettacolo “Mi resta un solo dente e cerco di riavvitarlo“. Elio e le Storie...

Il 5 luglio a Mantova il concerto di Umberto Tozzi

Dopo 50 anni di una carriera costellata di successi e riconoscimenti in Italia e nel mondo, più di 80 milioni di dischi venduti e oltre 2000 concerti, Umberto Tozzi annuncia le date dell’ultimo tour “L’ULTIMA Notte rosa THE FINAL TOUR”....

“Dire fare baciare” l’energia esplosiva di Elettra Lamborghini Feat. Shade

Da Venerdì 14 Giugno è disponibile in digitale su tutte le principali piattaforme e in rotazione radiofonica DIRE FARE BACIARE il nuovo singolo di Elettra Lamborghini featuring Shade, l’hitmaker re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 4...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.