Padova: gli spettacoli di febbraio targati Zed!

Articolo pubblicato il giorno: 24 Gennaio 2023


Gennaio volge al termine ed è quindi tempo di scoprire cosa riserva la programmazione targata Zed! per il mese di febbraio in Veneto. A gennaio si sono scaldati i motori per un 2023 a dir poco spettacolare e con febbraio si spinge sull’acceleratore con un’offerta ampia che si distribuirà tra il Gran Teatro Geox e la Kioene Arena di Padova e la Zoppas Arena di Conegliano (TV).

Si inizia sabato 4 e domenica 5 febbraio con una doppia data di un musical che ha fatto la storia: “Grease”. Una grande festa da condividere con amici e famiglia! Gran Teatro Geox, inizio ore 21.00 (4 febbraio) | inizio ore 17.30 (5 febbraio)

Venerdì 10 febbraio è poi la volta di Federico Buffa, narratore d’eccezione che porta sul palco l’appassionante storia dell’incontro tra Gigi Riva e Fabrizio De Andrè.

È il 14 settembre del 1969, dopo una partita a Genova di un Cagliari che proprio quell’anno avrebbe vinto l’unico, storico scudetto. Gigi Riva va a trovare Fabrizio de André nella sua casa di Genova. Sembra un incontro tra due mondi lontanissimi e invece poi scorrono i pensieri di due randagi che, in campi e in modo diversi, hanno sempre scelto di stare dalla parte degli altri randagi. Tra le parole e la musica, si fa mattina, Fabrizio regala a Gigi la sua chitarra, Gigi regala a Fabrizio la sua maglia numero 11. I due si salutano, non si vedranno mai più. Forse, proprio per questo, un incontro diventa teatro. Uno spettacolo, che vede in scena il più grande storyteller sportivo italiano accompagnato dalle note di Marco Caronna (chitarre, voci) insieme ad Alessandro Nidi (pianoforte, tastiere). Gran Teatro Geox, inizio ore 21.15

Spazio poi alla comicità irresistibile di Enrico Brignano, che giovedì 16 febbraio sarà sul palco della Zoppas Arena di Conegliano (TV). Il comico, tra i più amati dagli italiani, porterà sul palco il suo nuovo esilarante show “Ma…diamoci del tu!”. Zoppas Arena, inizio ore 21.15

Sabato 18 febbraio arriva invece a Padova il più grande show rock sinfonico mai creato: “Queen at the Opera”. Basato sulle musiche dei Queen e di Freddie Mercury, ha esordito con una tournée internazionale nel 2015 raccogliendo standing ovation e tutto esaurito in modo continuativo e travolgente negli scorsi anni. Classici senza tempo come “We Are The Champions”, “Barcelona”, “Bohemian Rhapsody”, “We Will Rock You”, “The Show Must Go On”, “Radio Ga Ga”, “A Kind Of Magic”, “Under Pressure”, “Another One Bites The Dust”, restano l’asse portante, rivivendo ogni volta nel loro travolgente splendore. Il tutto è impreziosito da un suggestivo visual show, che rende l’atmosfera dello spettacolo ancora più emozionante e coinvolgente. Gran Teatro Geox, inizio ore 21.00

 

Sempre sabato 18 febbraio, con replica domenica 19 febbraio, sempre a Padova (ma alla Kioene Arena), andrà in scena lo show dei Me Contro Te, le star di internet più amate dai più piccoli. I Me Contro Te sono Luì e Sofì, la cui carriera inizia con i video sul loro canale Youtube, dove condividono principalmente i momenti della loro vita e che oggi conta oltre 6 milioni di iscritti. Kioene Arena, inizio ore 20.30 (18 febbraio) | inizio ore 16.00 (19 febbraio)

 

 

 

 

 

Sabato 25 febbraio sarà poi la volta di “Casanova Opera Pop”, lo straordinario kolossal musical-teatrale concepito, composto e prodotto da Red Canzian. Tratto dal best-seller di Matteo Strukul “Giacomo Casanova – la sonata dei cuori infranti”, “Casanova Opera Pop” è uno spettacolo maestoso, che registra un sold-out dopo l’altro. Nelle due ore di spettacolo in due atti, con 21 straordinari performer sul palco – 11 cantanti attori e 10 ballerini acrobati – assistiamo a oltre 30 cambi scena che Red ha realizzato personalmente, attraverso un allestimento scenico immersivo, fatto di fotografie scattate nella Venezia deserta durante la pandemia e trattate al computer in modo da restituire ambientazioni della città e dei suoi luoghi di un iperrealismo spiazzante, capace di trasportare gli spettatori dentro i luoghi di una Venezia settecentesca. Gran Teatro Geox, inizio ore 21.15

 

 

 

Di nuovo grandi risate domenica 26 febbraio, quando sul palco salirà Alessandro Siani con il suo “Extra Libertà Live Tour”.

In questo nuovo progetto live il dialogo con il pubblico diventerà fondamentale per affrontare argomenti come la convivenza forzata, il fenomeno serie tv, il potere dei social, la politica, l’attualità, la guerra e soprattutto la libertà di pensare e sognare un futuro migliore senza virologi, vaccini e mascherine in cui l’unico antidoto alla frustrazione dei nostri giorni possa essere una dose di gioia pura. La libertà di trascorrere una serata “senza pensier”! Gran Teatro Geox, inizio ore 21.15

 

Il programma completo su www.zedlive.com/eventi

 

 

 

 

 

(Foto da Ufficio Stampa)



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

Veganuary: il mese dedicato all’alimentazione vegetale

Anche quest’anno torna il Veganuary, la sfida globale che dal 2014 invita a mangiare vegano per tutto il mese di gennaio. Un’iniziativa che tenta di avvicinare quante più persone possibili all’alimentazione vegetale, come ci ha spiegato la biologa nutrizionista Elena...

Il panino con la frittata di Daniele Reponi

Nuovo appuntamento con Daniele Reponi che ci propone una rivisitazione di un grande classico: il panino con la frittata.  Gli ingredienti: pane tipo ciabatta, frittata, cavolo cappuccio marinato in aceto di mele, mela fresca. Ecco il procedimento:   (Foto da...

La pizza è la preferita degli italiani, anche surgelata

Si festeggia il 17 gennaio la Giornata Mondiale della Pizza, cibo popolare per eccellenza, tipico della tradizione gastronomica Made in Italy, in cima alle preferenze culinarie degli italiani. Tra rotonde e alla pala, farcite e semplici, extralarge e al trancio,...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

A Mantova si gioca a Quidditch

Il quidditch, lo sport dell’universo di Harry Potter, è arrivato anche a Mantova grazie a venticinque ragazzi che due volte alla settimana si ritrovano in piazza Virgiliana per allenarsi. Scope volanti a parte, lo sport è fedele a quello praticato...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

“Scoprendo la (S)conosciutissima Verona” vi porta alla Chiesa di San Giorgio in Braida

Continuano gli appuntamenti dell’iniziativa “Scoprendo la (S)conosciutissima Verona”. Domenica 5 febbraio alle ore 14.30 l’Associazione di Guide Turistiche Guide Center Verona propone una visita guida della Chiesa di San Giorgio in Braida, che si trova poco distante dall’omonima porta, nella...

Il Tocatì tutto l’anno: a Verona in cantiere un “Parco giochi antichi e sport tradizionali”

Un Tocatì permanente, 365 giorni all’anno, con uno spazio dedicato dove studenti, adulti e turisti possono conoscere e sperimentare il mondo dei giochi antichi, riconosciuti dall’Unesco come buona pratica di salvaguardia del patrimonio culturale immateriale. Si concretizza a Verona l’idea...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

Volley Modena e Pupo Dall’Olio insieme per l’Officina del Palleggio

Volley Modena ha ufficializzato la collaborazione con l’Officina del Palleggio di Pupo Dall’Olio. Dall’Olio, leggenda del volley modenese e italiano e attuale allenatore, è l’ideatore dell’Officina del Palleggio: iniziativa che ha l’obiettivo di dare un accompagnamento tecnico, col tempo sempre più...

    Vedi altri...

Il 22, 23 e 24 settembre i Negramaro saranno i padroni di casa dell’Arena di Verona

Era il 2003 quando i Negramaro hanno iniziato a farsi conoscere dal pubblico italiano con il loro omonimo album d’esordio. A distanza di vent’anni, la band di Giuliano Sangiorgi ha deciso di celebrare questo importante traguardo nei più suggestivi teatri...

Si aggiungono due date al tour di Francesca Michielin

Manca sempre meno alla pubblicazione di Cani Sciolti (Columbia Records/Sony Music Italy), il nuovo progetto discografico di Francesca Michielin in arrivo il 24 febbraio, alla vigilia del suo compleanno, già disponibile in pre-save e pre-order. Nell’attesa di poterlo ascoltare, la...

“L’isola delle rose” è il nuovo singolo di Blanco

Esce il 27 gennaio L’isola delle rose, il nuovo singolo di BLANCO, disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica. L’attesissimo ritorno arriva dopo la catena di traguardi raggiunti dall’artista nell’ultimo anno: 52 dischi di platino, 4 dischi...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.