Mantova: a Palazzo Te il 15 e 16 aprile arriva il C-Change Festival

Articolo pubblicato il giorno: 13 Aprile 2023


Giunge alla seconda edizione il C-Change Festival, l’evento della città di Mantova dedicato alle tematiche della salvaguardia dell’ambiente e della sensibilizzazione al cambiamento climatico, attraverso linguaggi culturali e creativi. Sabato 15 e domenica 16 aprile esposizioni, laboratori, letture, Lectio Magistralis e una residenza artistica che vede il coinvolgimento del collettivo Borlottee.

 

PROGRAMMA DEL 15 APRILE

IL PARCO CHE CRESCE passeggiata a cura di Alkémica ore 10:00 – 11:30
Parco del Te | Palazzo Te
Breve percorso alla scoperta del nuovo Parco Te. Durante la passeggiata sarà illustrato nei dettagli il progetto e si potrà “sbirciare” lo stato di avanzamento dei lavori nel cantiere, per avere un’idea del risultato finale. Le piante del Parco, le attrezzature, le aree tematiche e il contesto naturalistico del nuovo verde mantovano. Evento nell’ambito del progetto “MN My Nature – I cittadini si riappropriano della natura” con il sostegno di Fondazione Cariverona.

INTERNO VERDE DATA VIZ conferenza di Licia Vignotto, Marcella Ghidoni, Katiuscia Modenese, Lorenzo Marchionni a cura di Interno Verde ore 11:30 – 12:30
Spazio Te | Palazzo Te
Il verde urbano a Mantova è sempre in movimento: cambiano le piante, cambiano i terreni, cambiano le metrature… e anche le temperature. Spesso non è immediato capire davvero come si trasforma la natura che cresce in città, nonostante negli anni siano stati prodotti numerosi studi e ricerche. Proviamo a confrontarci con questi dati e a interpretarli graficamente? Proviamo a renderli facili e accessibili per tutti? Interno Verde Data Viz è il workshop immersivo pensato per i giovani che vogliono sperimentare questa interessante disciplina: leggere i numeri per trasformarli in immagini. Gli elaborati diventeranno una mostra che sarà inaugurata a settembre, in occasione del prossimo festival Interno Verde.

FILI DI VENTO laboratorio a cura di Teatro Selvatico prodotto da Fondazione Palazzo Te ore 14:00 – 17:00 Giardino Esedra | Palazzo Te
Un viaggio nell’ascolto del proprio corpo, del proprio respiro, dello spazio che occupiamo e
dei vuoti che lasciamo, Fili di Vento crea un ambiente protetto e senza giudizio di connessione e condivisione tra umani. Punti cardine saranno la forza della lentezza e la potenza che si cela nello sguardo in questo percorso guidato di riscoperta di sé e dell’altro. Assumeremo nuove forme, diverse da quella umana e troveremo particolari connessioni tra il nostro movimento e gli elementi naturali; soprattutto con il vento, che guiderà i nostri passi verso un atto poetico da poter donare a fine giornata. Prodotto da Fondazione Palazzo Te.

LA NATURA SECONDO TE LA NATURA ATTRAVERSO GLI OCCHI DEI BAMBINI laboratorio a cura di Charta E R84 ore 15:00 – 16:30
Giardini Esedra| Palazzo Te
La Natura è una grande maestra e i sensi dei bambini sono i migliori strumenti d’indagine per entrare in contatto con essa. Per sensibilizzare al rapporto con la natura attraverso l’ascolto dei sensi del corpo e del movimento interviene l’Arte come pretesto per indagare il mondo naturale in modo semplice e immediato. Esperienze di relazione e interazione con la Natura saranno condensate in un percorso di conoscenza diretta per riscoprire il valore e l’importanza di entrare in contatto con il mondo in cui viviamo.

NON STARÒ A GUARDARE conferenza di Alessia Iotti a cura di Fridays For Future ore 16:00 – 16:45
Spazio Te | Palazzo Te
Qual è il legame tra arte e crisi climatica? Può essere usata per contrastare la più grande crisi del nostro tempo? Queste le principali domande a cui cercheremo di dare una risposta parlando con chi di rappresentare la crisi climatica se ne occupa ogni giorno. Alterales, disegnatrice e attivista che “racconta la crisi climatica a colpi di fumetto” ci racconterà della sua attività, dei suoi progetti e del valore dell’arte come mezzo per dare visibilità ad un tema i cui effetti ancora non siamo capaci di vedere chiaramente, con la volontà tentativo di renderla più comprensibile agli occhi di tutti.

LE PAROLE DELLA CRISI CLIMATICA conferenza di Tommaso Perrone a cura di Festivaletteratura ore 17.00 – 17.45
Spazio Te | Palazzo Te
Insieme a Tommaso Perrone, giornalista, direttore responsabile delle testate giornalistiche di LifeGate ed esperto di questioni legate alla crisi climatica e ambientale, andremo a scoprire e analizzare le parole che negli ultimi anni sono diventate centrali nel dibattito climatico. Di come i giornalisti britannici abbiano guidato la scelta poi condivisa a livello internazionale di abbandonare espressioni come cambiamento climatico e surriscaldamento globale per arrivare ad espressioni più incisive come quella attualmente più utilizzata ovvero crisi climatica. Un glossario che nel corso degli anni è diventato sempre più ricco, fluido e persino più familiare anche a quelle persone che fino a poco tempo fa sembravano lontane anni luce dalla questione climatica. Ed è anche usando le parole giuste, che possiamo dare un contributo concreto per vincere la sfida più grande del secolo che stiamo vivendo.

VOCI DAL BOSCO spettacolo a cura di Teatro Selvatico ore 19:00 – 20:00
Giardino Esedra | Palazzo Te
Siamo in un bosco e lo siamo sempre stati, perché dal bosco, ovvero dalla mutua collaborazione tra i viventi, non possiamo uscirne. Voci dal bosco è un viaggio comico e poetico nella dimensione selvatica e vegetale, un tentativo immersivo di sintonizzazione inter-specie. Nello spettacolo gli alberi prendono parola e partecipano alla creazione di mondi: punti di vista che si incontrano, si scontrano, si fraintendono e si aiutano. In un gioco di metamorfosi successive l’attrice si fa così portavoce di relazioni, racconti, miti e leggende che legano gli uomini, le piante, i funghi e tutti i piccoli esseri brulicanti. È tempo del bosco di parlare e di rivelare agli uomini i segreti che da molto tempo tiene racchiusi nel suo apparente silenzio.

COLLETTIVO BORLOTTEE Lectio Magistralis a cura di Caravan SetUp ore 21:00 – 22:30
Sala Cavalli | Palazzo Te
Il collettivo Borlottee, tramite un approccio nato dal design, crea opere multimediali e mix media che indagano temi sociali usando l’ironia e la sovversione. Gli artisti sono ospiti in residenza artistica nella città di Mantova, dove hanno avuto modo di confrontarsi con diverse realtà culturali del territorio alla scoperta dei segreti della città. In occasione della Lectio Magistralis faranno una restituzione dell’esperienza mantovana, attraverso il racconto di queste giornate di incontri.

 

PROGRAMMA DEL 16 APRILE

IN DIFESA DEL PIANETA – COME INTERAGIRE POSITIVAMENTE CON L’ECOANSIA conferenza di Giulia Rocchi e Barbara Montanari a cura di R84 ore 10:30 – 11:30
Spazio Te | Palazzo Te
Quando il destino del pianeta ci sta a cuore, la preoccupazione diventa concreta e palpabile. Cos’è l’ecoansia? Come si manifesta? Ma soprattutto, quali strategie, azioni, passi, possiamo mettere in campo per affrontarla in modo positivo? Giulia Rocchi, in dialogo con Barbara Montanari, ci guiderà nella conoscenza di questa nuova forma di malessere.

IN DIFESA DEL PIANETA – COME INTERAGIRE POSITIVAMENTE CON L’ECOANSIA laboratorio a cura di R84
ore 11:30 – 12:30
Tinelli | Palazzo Te
Quando il destino del pianeta ci sta a cuore, la preoccupazione diventa concreta e palpabile. Cos’è l’ecoansia? Come si manifesta? Ma soprattutto, quali strategie, azioni, passi, possiamo mettere in campo per affrontarla in modo positivo?

SROI – SOCIAL RETURN OF INVESTMENT – IL CONVEGNO DEI BAMBINI spettacolo a cura di Lan-De-Sì
ore 11:30 – 12:30
Spazio Te | Palazzo Te
Progetto che combina rigenerazione urbana, arte, teatro e video ed è rivolto ai bambini a partire dagli 8 anni che abitano nel quartiere di Lunetta. Il progetto prevede 2 giorni di laboratorio in cui i bambini sono chiamati ad osservare il loro quartiere e trasformarlo in un posto magico attraverso l’utilizzo del video, dell’illustrazione e del teatro. Ci piace pensare che i bambini desiderino dire agli adulti com’è la loro città dei sogni ma che non abbiano mai osato farlo per paura di essere fraintesi. Forse però, trasformandosi in rigeneratori urbani, architetti e pianificatori, avranno la possibilità di farlo con un convegno-performance il 16 aprile alle ore 11.30 presso lo Spazio Te. In questa occasione i bambini presenteranno il loro “piano urbano” davanti a tutta la città di Mantova e gli adulti staranno ad ascoltare… per una volta! Barbara Montanari faciliterà un laboratorio esperienziale sul come attivarsi per far fronte alle emozioni generate dalla crisi climatica.

UN BATTITO D’ALI laboratorio a cura di Alkemica ore 15:00 – 16:30
Tinelli | Palazzo Te
Laboratorio per conoscere e scoprire gli abitanti volanti delle nostre zone, una biodiversità importantissima per il nostro paesaggio, da tutelare e valorizzare. I giochi e le attività coinvolgeranno i bambini in un percorso di scoperta di ali, becco e zampe dei nostri amici piumati.

I FIORI ACCADONO passeggiata a cura di Alkémica e Teatro Magro ore 16:00 – 17:30
Campo Canoa | Parco del Mincio
Itinerario a piedi presso il parco periurbano lungo le sponde dei laghi, guidato da Alkémica, con interventi performativi di Teatro Magro. Evento nell’ambito del progetto “MN My Nature – I cittadini si riappropriano della natura” con il sostegno di Fondazione Cariverona.

 

L’evento rientra nell’ambito del progetto Interventi di tutela e conservazione della biodiversità nel cuore del Parco del Mincio, con il sostegno di Fondazione Cariverona. Un progetto di Parco del Mincio in partenariato con Comune di Mantova, da un’idea di Gruppo ARC3A. Il Festival è stato concepito in seguito al progetto europeo C-Change di cui Manchester è stata città capofila e che ha coinvolto le città di Mantova, Breslavia, Gelsenkirchen, Sibenik, Águeda. Il progetto è partito nel 2020 e ha visto fin da subito la collaborazione con il Gruppo ARC3A – Azioni per la Resistenza Climatica Collettiva di Cultura e Arte – Mantova, nato per continuare le buone pratiche iniziate con la partecipazione al progetto C-Change.

 

QUI per info e prenotazioni

 

(Foto da canva)

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

“Destinazione Biodiversità”: attività naturalistiche per conoscere i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio

Il programma delle nuove attività naturalistiche organizzate dal Parco del Mincio si intitola “Destinazione Biodiversità” una serie di appuntamenti pensati per conoscere la biodiversità che impreziosisce i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio. Da giugno fino...

A Dragoncello di Poggio Rusco (Mn) la DragonStock 2024

Dall’11 al 14 luglio a Dragoncello di Poggio Rusco: la Woodstock della bassa. Tutte le sere dalle 19:30 aperitivi, stand gastronomico, anche senza glutine, animazioni, gonfiabili per bambini e musica. Il programma delle serate: – Giovedì 11 country blues con...

Sabato 29 giugno Summer Party a Quingentole (Mn)

Sabato 29 giugno, presso il campo sportivo di Quingentole di Mantova, la festa di inizio estate. Ad accogliere l’arrivo dell’estate l’intrattenimento e l’animazione dei Tre Amigos di Radio Pico. Oltre alla musica, dalle 19,30 stand gastronomici con ottima cucina e...

    Vedi altri...

Dal 27 al 29 giugno a Verona nuova edizione del festival “Gambe all’Aria”

Un giardino nel cuore di Verona, circondato da alberi e abbracciato dalle antiche mura della città, in via Nievo. È questa la nuova location del festival Gambe all’Aria, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, che si svolgerà da giovedì 27 a sabato 29 giugno. Quest’estate, grazie...

Verona nelle top 200 università al mondo per parità di genere e riduzione delle diseguaglianze

Parità di genere e riduzione delle diseguaglianze sono gli obiettivi in cui l’università di Verona spicca nell’edizione 2024 del ranking in materia di sostenibilità del Times higher education denominato “impact rankings”. Si tratta di un insieme di classifiche che misurano...

Bardolino Film Festival: la quarta edizione dal 19 al 23 giugno

Tutto pronto per la quarta edizione del Bardolino Film Festival, che accenderà i riflettori dal 19 al 23 giugno con una cinque-giorni di proiezioni e appuntamenti con i protagonisti del nostro cinema. Organizzato e sostenuto dal Comune di Bardolino e...

    Vedi altri...

Angels in Run 2024: raccolti 5 mila euro per le donne vittime di violenza

1.500 i runner iscritti all’8ª edizione della Angels in Run, l’evento veronese di cui Radio Pico è Media Partner svoltosi lo scorso 5 maggio, nato per dare #piùlucealledonne e dire basta alla violenza di genere. Una manifestazione da record che, attraverso lo...

Il 22 e 23 giugno a Mirandola (Mo), due eventi musicali dedicati al “Signore degli Anelli”

In attesa della seconda edizione del Tolkien Music Festival dedicato al mondo del Signore degli Anelli, prevista per il 2025 a Mirandola, l’Associazione Culturale “Amici della Musica APS” presenta due eventi musicali sulla stessa tematica, che si terranno sabato 22...

Maranello è la prima tappa del “Summer Tour 2024” di Paolo Belli

Il “Summer Tour 2024” di Paolo Belli prende il via dalla sua Emilia. L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per domenica 16 giugno a Maranello in piazza Libertà alle 21. Il concerto si inserisce nel cartellone...

    Vedi altri...

Il 5 luglio a Mantova il concerto di Umberto Tozzi

Dopo 50 anni di una carriera costellata di successi e riconoscimenti in Italia e nel mondo, più di 80 milioni di dischi venduti e oltre 2000 concerti, Umberto Tozzi annuncia le date dell’ultimo tour “L’ULTIMA Notte rosa THE FINAL TOUR”....

“Dire fare baciare” l’energia esplosiva di Elettra Lamborghini Feat. Shade

Da Venerdì 14 Giugno è disponibile in digitale su tutte le principali piattaforme e in rotazione radiofonica DIRE FARE BACIARE il nuovo singolo di Elettra Lamborghini featuring Shade, l’hitmaker re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 4...

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari insieme per il brano “Overdose d’amore 2024”

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari sono di nuovo insieme per “OVERDOSE D’AMORE 2024”, la versione di Salmo del celebre brano di Zucchero disponibile in digitale dal 14 giugno 2024 e dal 21 giugno in rotazione radiofonica. “OVERDOSE D’AMORE 2024” è...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.