L’estate culturale e di intrattenimento veronese potrebbe spostarsi al Parco delle Mura

Articolo pubblicato il giorno: 29 Maggio 2020


Da Porta Nuova a San Zeno, il Parco delle Mura di Verona quest’anno potrebbe ospitare, durante la bella stagione, chioschi, giochi per bambini, attività culturali e di intrattenimento. Negli spazi dell’ex zoo, così come nelle grandi aree verdi, sarà infatti possibile organizzare iniziative all’aria aperta, garantendo il distanziamento sociale. Una proposta che l’amministrazione comunale ha sottoposto ai rappresentanti regionali del Demanio, ottenendo la disponibilità. Tutto il Parco delle Mura, infatti, appartiene allo Stato e viene dato in concessione al Comune affinchè lo mantenga pulito e fruibile. Ecco perché, per organizzare attività extra, è necessario il consenso dell’Agenzia statale oltre al parere della Soprintendenza. A breve verrà presentato un progetto dettagliato al Demanio.

L’idea è quella di sfruttare gli ampi spazi verdi, oggi poco utilizzati perché la concessione che abbiamo non ci permette di svolgere particolari attività al loro interno, e di renderli vivibili e fruibili – ha detto il sindaco Federico Sboarina, in diretta streaming -. Il nostro obiettivo è di partire quest’estate e magari farlo anche nella prossima. Potrebbero trovare collocazione chioschi, attività che diventerebbero anche un presidio per la sicurezza di tutti, così come iniziative culturali e di intrattenimento. Servirà il via libera della Soprintendenza, ma vista l’eccezionalità del momento potremmo spostare numerose attività all’interno dei Bastioni e offrire così ai veronesi occasioni di tempo libero in città, all’aria aperta, in totale sicurezza. Dopo l’incontro proficuo di questa mattina, cercheremo di velocizzare i tempi. Se ci viene dato l’ok, partiremo il prima possibile”.

Nel frattempo le autoscuole della città hanno protestato contro le nuove linee guida del Governo, per questo il sindaco ha incontrato i rappresentanti di Confarca, la confederazione italiana che riunisce i titolari di autoscuole e i consulenti automobilistici, per raccogliere le loro istanze. Due le questioni centrali, la prima di rilievo nazionale, ossia la difficoltà di mettere in atto le linee guida del Ministero Infrastrutture e Trasporti per lo svolgimento degli esami di teoria e pratica. Secondo i nuovi protocolli, infatti, la sanificazione dei mezzi deve essere continua, le distanze tra studenti di almeno 3 metri quadri, riducendo quindi le presenze, costringendo ad aumentare i corsi e, di conseguenza, maggiori costi. Dall’altra una istanza locale, per ottimizzare il rapporto organizzativo tra autoscuole e motorizzazione. Richieste sulle quali ora verranno cercate soluzioni comuni che consentano la ripresa delle attività, senza troppi impedimenti, nel rispetto delle misure di sicurezza già adottate da tanti altri settori. Esattamente come dovrebbe essere per il turismo congressuale, per gli spettacoli e il mondo dell’intrattenimento. Comparti attorno ai quali ruotano migliaia di lavoratori, tra cui personale specializzato, tecnici, interpreti, maestranze, custodi, artisti, autisti, agenzie e manager, proprietari di location, costumisti, scenografi, dj, animatori, presentatori.

Stiamo parlando di pilastri dell’economia locale, filiere che contano migliaia di lavoratori – ha spiegato Sboarina -. Nel momento in cui ci sono protocolli sanitari, norme per la sicurezza e misure per garantire il distanziamento sociale, tutte le attività in grado di adottarli dovrebbero poter riprendere. C’è la reale necessità di tornare a ospitare i convegni, che fanno lavorare alberghi, bar, ristoranti e non solo, così come di riaprire locali, cinema, teatri e discoteche. Ecco perché ho raccolto le istanze delle autoscuole, che presenterò ai parlamentari veronesi e al ministro alle Infrastrutture De Micheli”.



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Ciclamini nelle piazze italiane per la lotta alla Sclerodermia

Il GILS, Gruppo Italiano per la Lotta alla Sclerodermia, torna a colorare le piazze italiane con la Giornata Nazionale del Ciclamino che, a partire dal 22 settembre fino a fine ottobre, porterà volontari, pazienti e caregiver a unirsi per diffondere...

Plasma: la raccolta insufficiente pesa sulle tasche del Sistema Sanitario Nazionale

Per sopperire al fabbisogno nazionale di immunoglobuline e albumina il Sistema Sanitario Nazionale dovrà affrontare nel 2023 una spesa stimata di circa 179 milioni di euro. La stima è contenuta nel Programma di Autosufficienza Nazionale per il sangue e i...

Aperte le iscrizioni per l’iniziativa “Nipoti di Babbo Natale”

Sono aperte le iscrizioni per l’iniziativa “Nipoti di Babbo Natale”, strumento innovativo di contrasto alla solitudine in cui gli anziani ospiti delle RSA iscritte al progetto, possono esprimere un desiderio che verrà esaudito dal “nipote” che lo sceglierà.  L’iniziativa regala...

    Vedi altri...

Mantova punta sulle ciclabili

Il Comune di Mantova punta sulla mobilità sostenibile, soprattutto per quanto riguarda gli spostamenti in centro, tra un monumento e l’altro. Le ciclabili ricoprono quindi un ruolo fondamentale, tra quelle che verranno progettate e realizzate grazie ai fondi del Pnrr...

Torna “A Volta per star bene”

Il 7 e 8 ottobre a Volta Mantovana ritorna “A Volta per Star Bene”, evento voluto ed organizzato dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la ProLoco Voltese, il Consorzio Agrituristico Mantovano e con il finanziamento del Bando regionale “Ogni giorno in...

Torna MANTOVAINCANTO: il 23 settembre al Teatro Bibiena

Torna anche quest’anno MANTOVAINCANTO, la rassegna ideata dall’Associazione AMAREMANTOVA, nata nel 2014 con l’obiettivo di valorizzare il ricchissimo patrimonio artistico mantovano, con grande attenzione all’Opera Lirica senza trascurare altri panorami musicali “più moderni” (musical, colonne sonore di importanti film eventi...

    Vedi altri...

Dal 12 ottobre al 5 novembre appuntamento a Vigasio (VR) con la “Fiera della Polenta”

È stata presentata la 25ª edizione della “Fiera della Polenta”, in programma a Vigasio (Vr) da giovedì 12 ottobre a domenica 5 novembre. Una rassegna che sarà attiva tutte le sere, sabato, domenica e festivi per l’intera giornata, proponendo spettacoli,...

Torna “Ottobre in rosa”: le iniziative nel territorio veronese

Torna “Ottobre in rosa”, il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Come ogni anno, l’Azienda ULSS 9 Scaligera promuove un fitto calendario di appuntamenti organizzati in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Verona e Provincia e le associazioni...

In partenza la 92° Festa dell’Uva e del Vino di Bardolino

Sul lungolago di Bardolino (Vr) ultimi preparativi per accogliere gli appassionati che dal 28 settembre al 2 ottobre non mancheranno all’appuntamento con la 92° Festa dell’Uva e del Vino per celebrare la vendemmia attraverso il prodotto principe delle uve gardesane....

    Vedi altri...

I giorni della TERRA: il successo della prima edizione fa guardare al 2024

Un pubblico numeroso e attento ha partecipato alla prima edizione dell’evento I giorni della TERRA che si è svolta venerdì 22 settembre a Villa La Personala e sabato 23 ai giardini dell’ex Cassa di Risparmio a Mirandola. Ambiente, agricoltura e...

Acetaie Aperte in provincia di Modena domenica 24 settembre

Sarà una domenica speciale, in compagnia dell’Aceto Balsamico di Modena DOP ed IGP, quella del 24 settembre in provincia di Modena. In oltre 30 luoghi di produzione del pregiato condimento infatti, andrà in scena Acetaie Aperte, l’evento organizzato da Le...

Prenderà il via il 5 novembre la stagione teatrale di Concordia

Dopo 11 anni dal sisma che lo danneggiò gravemente, il Teatro del Popolo di Concordia sulla Secchia, Modena, è pronto per alzare nuovamente il suo sipario. Partirà il 5 novembre la stagione teatrale organizzata da Ater Fondazione, con prevendite aperte...

    Vedi altri...

Emma: svelata la tracklist di Souvenir album in uscita il 13 ottobre

Esce il 13 ottobre SOUVENIR, il nuovo viaggio musicale di EMMA in 9 nuove canzoni. Anticipato da MEZZO MONDO, certificato platino, e INIZIAMO DALLA FINE, attualmente in radio, in SOUVENIR emergono le diverse sfumature vocali e sonore di EMMA, che...

Gigi d’Alessio torna in Arena per festeggiare i 18 anni del suo primo concerto a Verona

Gigi D’Alessio è pronto a festeggiare i 18 anni del suo primo concerto all’Arena di Verona, con un live ricco di ospiti, in programma il 25 settembre. Dopo i sold out di «Gigi – uno come te – Ancora insieme»...

Rimandato al 2024 il concerto evento “Una Nessuna Centomila – in Arena”

Rimandato al 2024 il concerto evento “Una Nessuna Centomila – in Arena” programmato per il 26 settembre all’Arena di Verona. Lo ha annunciato Fiorella Mannoia, direttrice artistica del live, bloccata a letto per un’ernia al disco: «Sono mortificata nel comunicarvi...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.