La transizione ecologica tra Veneto, Emilia-Romagna e Lombardia

Articolo pubblicato il giorno: 23 Novembre 2021


L’Emilia-Romagna è ogni giorno un po’ più verde. Grazie alla campagna regionale “Mettiamo radici per il futuro” sono già oltre 630mila gli alberi piantati.

La seconda fase dell’iniziativa prevede la distribuzione gratuita di 4,5 milioni di alberi, per costruire boschi urbani e il grande piano di rinaturazione del fiume Po. 

Mettiamo radici per il futuro e bando riforestazione urbana

La seconda fase, partita lo scorso 1° ottobre conta già 140mila nuove piantine ritirate.  Si tratta di specie per lo più autoctone e che i 22 vivai accreditati distribuiscono gratuitamente a enti locali, scuole, associazioni e singoli cittadini.

Nell’ambito di questa iniziativa si inserisce anche il bando regionale per la riforestazione urbana che ha l’obiettivo di sostenere i Comuni nella realizzazione di fasce boscate e boschi urbani permanenti. Questo attraverso l’utilizzo di specie autoctone, più performanti nell’assorbimento dei principali agenti inquinamenti atmosferici e a elevata resilienza nei confronti dei cambiamenti climatici.

In particolare, il primo bando ha finanziato, con più di 1 milione di euro, 68 interventi di riforestazione urbana presentati da 41 Comuni. E all’inizio del 2022 sarà pubblicato un secondo avviso.

Il Po, un ecosistema del futuro

 Sono state anche presentate le linee generali del progetto di rinaturazione dell’area Po, finanziato con 357 milioni di euro dal Piano nazionale di ripresa e resilienza. Si tratta dell’intervento per la tutela della biodiversità e il ripristino ambientale più significativo del Pnrr, che mette insieme le regioni Emilia-Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto.

Il Programma d’azione sarà definito entro la prossima primavera, la progettazione entro la fine del 2023 e la realizzazione dei lavori entro luglio 2026.

E in questa visione si inserisce appieno la ciclovia turistica Vento, il più grande progetto di mobilità dolce del nord Italia, del valore di 182 milioni di euro, di cui 25 per il tratto dell’Emilia-Romagna, Vento collega, con 700 km di percorsi, anche Piemonte, Lombardia e Veneto. Un’opera che coniuga temi strategici, dalla sostenibilità ambientale alla mobilità sostenibile, dalla valorizzazione del patrimonio ambientale e paesaggistico, al turismo esperienziale. Il percorso costeggia infatti diversi tratti del Po e chi lo attraverserà potrà visitare borghi e aree protette unici, con ricadute positive sull’economia regionale e buone opportunità occupazionali.

Dal ministero delle Infrastrutture sono infine stati stanziati 150 milioni di euro per migliorare la navigabilità di merci e persone lungo l’intero sistema idroviario padano-veneto. Anche in questo caso le Regioni Emilia-Romagna, Veneto, Lombardia e Piemonte hanno fatto squadra e realizzato un programma condiviso per gestirli al meglio.

(Foto by Pixabay)



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Il 14 e 15 luglio Grana Padano e Prosciutto di Parma protagonisti al “Texas Restaurant Show”

Negli Stati Uniti il cibo è l’occasione per creare eventi che promuovano i prodotti di eccellenza e i territori dove nascono. Tra questi appuntamenti spicca “The Texas Restaurant Show”, a San Antonio, nel cuore di una terra resa leggendaria anche...

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

    Vedi altri...

Si ampliano i confini del Parco regionale del Mincio

Il perimetro pubblico delle Valli del Mincio è destinato ad ampliarsi. Regione Lombardia e Parco regionale del Mincio hanno definito un accordo di collaborazione per ampliare e conservare le zone umide presenti nella riserva naturale mediante l’acquisto di aree agricole...

A Mantova arriva APAM Riticket, il nuovo biglietto elettronico che non si butta ma si ricarica

La nuova generazione di passeggeri cerca soluzioni di viaggio sempre più eco-sostenibili e digitalizzate e, offrire soluzioni efficienti ed interconnesse, è cruciale nello sviluppo dei servizi. Regione Lombardia ha definito i criteri per lo sviluppo di sistemi di bigliettazione innovativi...

Dal 16 luglio a Mantova nuova edizione di “Festa di Piazze”

Il 16 luglio si svolgerà il primo appuntamento della rassegna “Festa di Piazze” di Mantova. Quattro le piazze scelte: il 16 luglio piazza Filippini, il 30 luglio piazza San Leonardo, il 6 agosto piazza Seminario e il 20 agosto “piazza”...

    Vedi altri...

Verona Piano Festival: colonne sonore protagoniste del prossimo concerto

Continua la dodicesima edizione del Verona Piano Festival, cartellone di concerti nei luoghi della cultura di Verona e provincia, promosso dall’Associazione Musicale Liszt 2011. Il cartellone prevede in tutto 14 appuntamenti: quattro mesi di spettacoli, fino al 6 ottobre, con...

Verona sul grande schermo con il nuovo film “L’invenzione di noi due”

Verona torna protagonista sul grande schermo con L’invenzione di noi due. A un anno dalla conclusione delle riprese, esce nelle sale italiane il film tratto dall’omonimo best seller (Einaudi Stile Libero) dell’autore veronese Matteo Bussola – coautore della sceneggiatura insieme...

A Verona uno spettacolo teatrale dedicato a Falcone e Borsellino

Venerdì 19 luglio, alle 21.15 nell’incantevole cornice del Bastione delle Maddalene a Verona, appuntamento con la piéce di teatro civile che racconta la vita dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, uccisi dalla mafia nel 1992. La scelta del 19...

    Vedi altri...

Modena in onda su Sky Tg24: un approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo

Sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 18:12, Sky TG24 trasmetterà una nuova puntata di “Yes weekend”, l’approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo, in questa occasione focalizzato sul territorio modenese. Sara Brusco e Gian Marco Tavani guideranno gli...

Da giugno a novembre “Modena Slow”: trekking, yoga e mindfulness in Appennino

Dopo l’esordio dello scorso anno, torna la rassegna “Modena Slow – Estate-Autunno 2024”, rivolta a chi ama la natura e il turismo lento. A partire dal 6 luglio, gli appassionati potranno scoprire i tesori dell’Appennino Modenese grazie a una serie...

“Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”: continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola”

Continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola” , di cui Radio Pico è Media Partner, che si si arricchisce di un evento imperdibile per tutti gli appassionati di fotografia e di viaggi: “Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”....

    Vedi altri...

Tra musica e teatro: nuova edizione del “Piazzola Live Festival” a Piazzola sul Brenta (PD)

Tra poche settimane l’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD) si animerà grazie agli show del Piazzola Live Festival: tra il 18 e il 27 luglio saranno protagonisti la grande musica e il grande teatro, con Irama, Naska, Finley e...

Francesco de Gregori: da Piacenza al via il tour “De Gregori dal vivo”

Da venerdì 12 luglio al via da Piacenza il tour “DE GREGORI DAL VIVO” con il quale Francesco De Gregori e la sua band percorreranno tutta la penisola raggiungendo oltre 30 città, tra cui Piacenza, Gardone Riviera (BS) e Villafranca...

Elio e le Storie Tese tornano in tour quest’estate

Dopo il successo del tour nei teatri, con oltre 40 date esaurite, questa estate ELIO E LE STORIE TESE portano di nuovo sui palchi italiani lo spettacolo “Mi resta un solo dente e cerco di riavvitarlo“. Elio e le Storie...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.