La “Festa dell’Uva e del Vino Bardolino” rimandata al 2021

Articolo pubblicato il giorno: 6 Agosto 2020


«Una decisione dolorosa, ma necessaria». Queste le parole con cui Lauro Sabaini, sindaco di Bardolino (Vr), ha annunciato che l’edizione 91 della Festa dell’Uva e del Vino Bardolino, in programma dall’1 al 5 ottobre, sarà rinviata al 2021. «Abbiamo atteso fino all’ultimo, assieme alla Fondazione Bardolino Top che organizza l’evento, per capire quali fossero le novità normative e se ci sarebbe stata qualche modifica dopo il 31 luglio – ha proseguito Lauro Sabaini – ma data la situazione non possiamo rischiare di avere il paese preso d’assalto come negli anni precedenti. È solo un arrivederci, sia chiaro, così come posso garantire che la Fondazione sta rivedendo il proprio cartellone per offrire comunque altre tipologie di intrattenimento che siano nel pieno rispetto delle regole».

La Festa dell’Uva e del Vino Bardolino prevedeva la presenza di 27 associazioni in altrettanti punti dislocati sul lungolago e all’interno di Parco Carrara Bottagisio, dedicate alla distribuzione di piatti tipici e vino Bardolino, il tutto accompagnato da musica live, installazioni artistiche e appuntamenti collaterali dedicati al mondo del vino. «In questi mesi è sempre stato il nostro obiettivo quello di non rinunciare alla Festa dell’Uva – ha spiegato Ivan De Beni, presidente della Fondazione Bardolino Toptenendoci pronti ad organizzarla velocemente e seguendo il consueto format. Una volta arrivata la conferma del prolungamento delle misure restrittive sugli eventi abbiamo capito subito che la festa, con tutti i suoi appuntamenti e con l’enorme afflusso di persone che comporta, non poteva essere sostenuta dal paese e dalle sue attività, che si sarebbero trovate in difficoltà nel gestire tutti questi visitatori con le norme attuali. Teniamo presente che nella scorsa edizione abbiamo superato le 160 mila presenze, seppur diluite in cinque giorni».

La Fondazione Bardolino Top, ente partecipato dal Comune per la promozione turistica e l’organizzazione degli eventi, tuttavia non si ferma e sta rimodulando una serie di appuntamenti per l’autunno: «Non possiamo e non vogliamo fermarci, anche perché alcune tipologie di evento si possono ancora fare – ha proseguito De Beni – Lo staff si sta occupando di rivedere tutte le manifestazioni in cartellone per il prossimo autunno, creandone di nuove e modificando quelle che si possono adattare al momento. Il nostro obiettivo rimane quello di non far mancare gli intrattenimenti per i turisti e cercare di allungare la stagione turistica».

Lo scopo principale della Festa dell’Uva, diventata negli anni l’evento più frequentato del Lago di Garda, non è solo quello della promozione del territorio e di un suo prodotto, ma anche quello di raccogliere fondi utili alle associazioni per proseguire nelle loro attività: «In ogni caso non vogliamo lasciare le associazioni del territorio senza la possibilità di raccogliere emolumenti utili al proseguimento delle loro attività – ha concluso il sindaco, Lauro Sabaini – per cui come Comune abbiamo chiesto esplicitamente alla Bardolino Top di trovare delle soluzioni alternative per dare delle nuove opportunità a queste realtà, che sono fondamentali per il tessuto sociale del paese e queste occasioni non mancheranno».

L’appuntamento con la Festa dell’Uva è quindi rimandato al 2021, in attesa di conoscere il nuovo cartellone degli appuntamenti bardolinesi per l’autunno e l’inverno 2020.



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

La corretta alimentazione per un’escursione in montagna

Nell’ultimo appuntamento della stagione con la nostra nutrizionista, Elena Baraldi, abbiamo parlato di escursioni in montagna. Cosa dovremmo mangiare nei pasti precedenti e in quelli seguenti, per avere la giusta dose di energia?   (Foto da Canva)

Robiola e fragole nel nuovo panino di Daniele Reponi

Un panino super fresco senza salumi per il penultimo appuntamento con Daniele Reponi. Gli ingredienti: pane in cassetta, fragole, robiola 3 latti, mandorle tostate, foglie di borragine fritte, aceto balsamico. Sentiamo il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

Siccità del Po: allarme rosso

La siccità sta colpendo il Po duramente, creando un momento complicato come non si vedeva da decine di anni. Le indicazioni sono però di proseguire con l’irrigazione. Questa la strada indicata dall’osservatorio sul Po, riunito per affrontare il problema. Si...

    Vedi altri...

Braccialetti colorati per accedere all’ospedale di Mantova

Dal primo luglio Asst Mantova introduce un nuovo sistema con l’obiettivo di garantire la sicurezza durante la pandemia e razionalizzare la presenza del personale dedicato. Ai varchi principali – hall del blocco A ed ex portineria di viale Albertoni –...

I Placebo in Piazza Sordello a Mantova

È sold out l’evento del 29 giugno in piazza Sordello a Mantova che vedrà protagonisti i PLACEBO. Il loro attesissimo show era previsto per l’estate del 2020, ma, a causa dell’emergenza sanitaria, è poi slittato al 2021 e infine a...

A Mantova torna Festivaletteratura dal 7 all’11 settembre

La ventiseiesima edizione di Festivaletteratura si terrà a Mantova da mercoledì 7 a domenica 11 settembre 2022. Dopo due anni di contenimenti forzati ma anche di coraggiose invenzioni, il Festival prova a riprendere più spazio in città. Festivaletteratura guarda all’attualità,...

    Vedi altri...

Anche Panariello e Noemi a Vicenza per il festival “Relazionésimo 2030”

La città di Vicenza è pronta ad accogliere Relazionésimo 2030, il primo Expo Summit festival delle relazioni organizzato da Beate Vivo Farm e incentrato sull’essere umano. Tutto nasce da una domanda ben precisa: quanto valgono le relazioni in ogni ambito...

Siccità: scattano i divieti per l’uso dell’acqua potabile a Verona

A seguito del perdurare della situazione meteorologica e della conseguente emergenza idrica, il sindaco di Verona ha firmato l’ordinanza che limita l’uso dell’acqua potabile ai fini domestici, per la pulizia personale e per l’igiene. Un invito anche ad adottare comportamenti...

Verona – “Il mercante di Venezia” apre il Festival Shakespeariano 2022

Sarà la prima nazionale de ‘Il mercante di Venezia’, interpretato da Franco Branciaroli e diretto da Paolo Valerio, a inaugurare, l’ e il 2 luglio, il Festival Shakespeariano 2022, nucleo centrale della 74a Estate Teatrale Veronese. Torna sul palcoscenico del...

    Vedi altri...

Un’altra inaugurazione per WAMGROUP, ecco l’espansione dello stabilimento in Croazia.

Continua a crescere, senza sosta, anche in un momento molto complicato per l’economia mondiale, la WAMGROUP di Cavezzo. Dopo l’inaugurazione del nuovo stabilimento OLI Spa a Medolla di ottobre 2021 e quello del 28 maggio scorso della TOREX Spa di...

L’Emilia Romagna ha dichiarato lo stato di crisi per la siccità

La Regione Emilia Romagna, al termine della cabina di regia per la siccità, che si è svolta martedì 21 giugno, ha dichiarato lo stato di crisi regionale. Si tratta del primo passo, quello successivo sarà la richiesta di stato di...

Mirandola ospita l’evento sportivo Uisp Skating Fest 2022

Dall’1 al 16 luglio presso il Pala Simoncelli di Mirandola si svolgerà “UISP SKATING FEST 2022” – Campionato Nazionale UISP. Trattasi della competizione di pattinaggio artistico su rotelle organizzato dalla UISP Nazionale Pattinaggio, in collaborazione con il Comitato UISP di...

    Vedi altri...

Al via il tour estivo di Ermal Meta

ERMAL META è pronto a tornare a esibirsi sul palco e ad abbracciare il suo pubblico con il “TOUR ESTIVO 2022”, che partirà mercoledì 6 luglio da Genova per poi attraversare tutta l’Italia. Queste tutte le date del tour, prodotto...

Nutini torna in tour in Italia

A otto anni dal suo ultimo lavoro in studio, Paolo Nutini pubblica il suo nuovo e quarto album dal titolo ‘Last Night In The Bittersweet” disponibile dall’1 luglio, su etichetta Atlantic Records. Ad anticipare l’album i nuovi singoli ‘Lose It’...

“Pasta” è il nuovo singolo di Tananai

Tananai è pronto a scaldare l’estate al ritmo di “Pasta” il nuovo inedito disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 1° luglio. Come la hit “Baby Goddamn”, anche “Pasta” è stata scritta, composta e prodotta interamente da Tananai. Presentata...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.