La ciclista che farà il giro del mondo con la bandiera Fidas

Articolo pubblicato il giorno: 12 Gennaio 2024


Monica Consolini, ingegnere e guida ambientale di 33 anni, donatrice di sangue e plasma iscritta alla sezione Fidas Verona di San Giorgio in Salici, sabato 13 gennaio saluterà amici e parenti per partire per la pedalata in solitaria che nei prossimi due anni la porterà in giro per il mondo, toccando 25 Stati.

«Sono una ciclista amatoriale e da 10 anni ho iniziato a fare dei giri in bici, anche se mai così lunghi – spiega alla vigilia della partenza –. Ora percorrerò 35mila chilometri in due anni, visitando 25 Paesi, con il progetto “RideSmiles”: il nome, in inglese, è un gioco di parole che significa sia “pedala sorrisi” che “pedala miglia”. I sorrisi infatti saranno l’unico mezzo di comunicazione che avrò quando non parlerò la lingua del posto: l’obiettivo del viaggio è testimoniare il bello del mondo, condividendolo sui social network».

Dal lago di Garda, Consolini punterà verso est: attraverserà i Balcani, la Grecia, la Turchia, la Georgia e l’Azerbaijan; e poi Uzbekistan, Kazakistan, Tagikistan, Kirghizistan, volando in Mongolia per un giro ad anello. Quindi prenderà un altro aereo per Vancouver, in Canada, e da lì scenderà gli Stati Uniti: dall’Oregon arriverà in California, a San Diego; prenderà un altro volo per l’Ecuador e affronterà le Ande, attraversando Perù, Bolivia, Cile e Argentina. Lì la aspetterà una trasvolata oceanica che la condurrà a Madrid, in Spagna; farà una capatina in Portogallo e infine, seguendo la costa spagnola e francese, rientrerà a casa. In media pedalerà per 80 chilometri al giorno, numero che potrà variare in base alle difficoltà del percorso.

Nei 20 kg di equipaggiamento ci sarà anche la bandiera di Fidas Verona, che sventolerà nei posti più remoti del pianeta. «Sono contenta di portare con me anche questo messaggio, perché dono il sangue da quando avevo 18 anni – spiega –. Ho all’attivo oltre 50 donazioni e per due mandati, fino al 2017, ho partecipato al direttivo della sezione Fidas Verona di San Giorgio in Salici, di cui all’epoca era presidente mio cognato Luca Marchi. Inoltre, avrò anche un naso rosso, perché da 14 anni faccio volontariato con Vip Italia (Viviamo in positivo), associazione di clownterapia, mentre in Sudamerica andrò a trovare le missioni dell’associazione Mato Grosso». «Facciamo un grande in bocca al lupo a Monica per questa avventura e la ringraziamo per il suo impegno a veicolare l’importanza del dono di sangue e plasma – sottolinea Chiara Donadelli, presidente di Fidas Verona –. La sua impresa, sportiva e umana, ci ricorda che ogni grande obiettivo comincia da piccoli passi: anche noi possiamo compiere qualcosa di straordinario, come donare sangue e plasma, salvando così delle vite, fissandoci una prima tappa, ovvero prendere appuntamento al Centro trasfusionale». Alla partenza, sabato mattina, ci sarà una delegazione di donatori Fidas Verona.

(Foto da Pagina Ufficiale)

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

A Veronafiere la 116ª Fieragricola fra innovazione e tecnologie green

Sono innovazione, sostenibilità e internazionalizzazione le parole chiave della 116ª edizione di Fieragricola, che fino a sabato 3 febbraio animerà il quartiere fieristico di Veronafiere, con 820 espositori da 20 Paesi, 11 padiglioni occupati, 52.000 metri quadrati, delegazioni e buyer...

    Vedi altri...

“PETER PAN – Il Musical” il 3 marzo al Gran Teatro Morato di Brescia

Appuntamento al Gran Teatro Morato di Brescia con  “PETER PAN – Il Musical”, domenica 3 marzo alle ore 16:30. Tratto dal romanzo di James Matthew Barrie, con la regia di Maurizio Colombi e una colonna sonora d’eccellenza firmata da Edoardo...

Il Borgo di Grazie di Curtatone (Mn) rappresenta la Lombardia al concorso “Il Borgo dei Borghi”

A rappresentare la Lombardia al concorso “Il borgo dei borghi 2024”, collegato alla trasmissione di Rai Tre “Kilimangiaro”, è il borgo di Grazie di Curtatone. Le votazioni sono aperte fino al 17 marzo e nel territorio c’è già molto fermento....

Annunciata la nuova edizione del Mantova Food&Science Festival

È stata annunciata l’ottava edizione del Food&Science Festival che si dedicherà all’esplorazione degli Intrecci che uniscono cibo e scienza. Da venerdì 17 a domenica 19 maggio torna a Mantova la rassegna scientifica che interroga agricoltura e ricerca, sulle sfide globali...

    Vedi altri...

“Erisioni”: Un viaggio nel cuore della Georgia al Gran Teatro Geox di Padova

Il Gran Teatro Geox di Padova si prepara ad accogliere un evento straordinario: domenica 10 marzo alle ore 21.00, la compagnia accademica nazionale di canto e danza dello stato georgiano, Erisioni, porterà sul palco uno spettacolo che promette di incantare...

La cantautrice canadese Loreena Mckennitt in concerto a Brescia e Padova

La cantautrice e polistrumentista canadese Loreena Mckennitt il 20 marzo si esibirà al Gran Teatro Morato di Brescia e il 21 marzo al  Gran Teatro Geox di Padova. The Visit Revisited Tour celebra l’anniversario di uscita dell’album del 1992 che...

L’orchestra “Lords of the Sound” a Padova e Brescia

Lunedì 11 marzo al Gran Teatro Geox di Padova e mercoledì 13 marzo al Gran Teatro Morato di Brescia  appuntamento con l’orchestra “Lords of the Sound”. Lords of the Sound, famosa orchestra sinfonica ucraina, introduce una nuova cultura orchestrale dal...

    Vedi altri...

“NON TEMIAMO LA MATEMATICA” TORNA A RAVARINO (MO)

Dal 2 al 16 marzo a Ravarino (MO) si tiene la dodicesima edizione di “Non TemiAMO la Matematica”, la rassegna che promuove la cultura scientifica attraverso incontri pubblici e conferenze divulgative. Il tema centrale di quest’anno sarà “L’intelligenza artificiale”. Si...

“Ferrari One of a Kind”: la nuova mostra al Museo Enzo Ferrari di Modena

Il Museo Enzo Ferrari di Modena ha inaugurato la nuova mostra “Ferrari One of a Kind”, una celebrazione dell’unicità che caratterizza le vetture del Cavallino Rampante, grazie al lavoro svolto nei Centri Tailor Made che si trovano nella sede di...

Risate e solidarietà il 16 marzo a San Possidonio (Mo)

Sarà una serata all’insegna della solidarietà e della comicità con Alberto Farina e Andrea Vasumi ad animare la 6° edizione dell’annuale appuntamento con “La Bassa per i Piccoli Eroi”, che si terrà il 16 marzo a San Possidonio (MO). Un...

    Vedi altri...

Il 29 febbraio Paolo Belli al Teatro Corallo di Bardolino (Vr)

Giovedì 29 febbraio Paolo Belli arriva a Bardolino con il suo spettacolo “Pur di far Commedia”. Alle ore 21 al Teatro Corallo un vortice di musica, aneddoti e gag per raccontare tra prosa e canzoni la passione di una compagnia...

“Il Volo” annuncia una nuova data all’Arena di Verona

Dopo Capolavoro, il brano in gara alla 74esima edizione del Festival di Sanremo, Il Volo ha annunciato un quarto appuntamento di Tutti Per Uno, il 13 maggio 2024, una nuova data del grande show all’Arena di Verona che li ha...

“Sei nell’Anima”: annunciato il nuovo album di Gianna Nannini

Gianna Nannini torna nel 2024 con un progetto che unisce un nuovo album, un film e il tour internazionale “Sei nell’Anima”. Un rimando alle sonorità più vicine al soul, lo stile che da sempre caratterizza il suo modo di essere...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.