L’11 NOVEMBRE AL VIA LA STAGIONE DEL SALIERI DI LEGNAGO

Articolo pubblicato il giorno: 30 Settembre 2019


La Stagione 2019-2020 del Teatro Salieri di Legnago, in provincia di Verona si aprirà lunedì 11 novembre con il grande cantautore calabrese Sergio Cammariere che ritorna ad esibirsi sul palco della cittadina, questa volta nella formazione di quintetto, presentando al pubblico un concerto in una perfetta combinazione tra suadenti atmosfere jazz, coinvolgenti ritmi latini e calde atmosfere bossanova.

Sono complessivamente ventisette gli spettacoli previsti: la Stagione di Prosa propone tre appuntamenti: Giuseppe Battiston con il suo spettacolo dedicato alla figura di “Churchill”  indagando sulla personalità di un uomo che ha condizionato gli eventi storici e che, forse, ha salvato l’umanità dall’autodistruzione. (mercoledì 27 novembre 2019, ore 20.45)

Torna Umberto Orsini con la storia del Costruttore Solness (venerdì 24 gennaio 2020, ore 20.45), un uomo che vorrebbe fermare l’inesorabile scorrere del tempo per cercare nuove occasioni di felicità. E poi la giovane compagnia della scuola del Teatro Stabile del Veneto con un testo poco rappresentato di Goldoni, La Casa Nova (martedì 25 febbraio 2020, ore 20.45).

Altro ritorno quello di Marco Paolini che porta in scena l’ultimo suo lavoro, “Filo filò” (martedì 7 aprile 2020, ore 20.45): una chiacchierata, un passatempo, che espone una serie di racconti e interrogativi a cui vengono date risposte che non pretendono di essere esaustive o scientifiche, ma che possono essere prese come stimoli per riflessioni più ampie su temi che vanno dalla tecnologia all’ambiente, dalla scienza alla globalizzazione.

Gli appuntamenti del Teatro brillante con altri tre spettacoli: un musical, Aladino e la lampada meravigliosa (sabato 16 novembre 2019, ore 20.45 – Domenica 17 novembre 2019, ore 16); segue W le donne! (venerdì 13 dicembre 2019, ore 20.45) con Riccardo Rossi, uno degli  showman più apprezzati dal pubblico della tv e del teatro, che divertirà con le sue riflessioni sulla madre, la tata, la sorella, la nonna, la maestra, la fidanzata, la moglie, la figlia e così via, senza dimenticare ovviamente la più temuta: la suocera. Chiude la rassegna La casa di famiglia (martedì 10 marzo 2020, ore 20.45), una brillante commedia con tante sorprese e colpi di scena divertenti ed emozionanti.

Lasezione dedicata alla Danza, prevede un nuovo emozionante lavoro della compagnia di circo contemporaneo ungherese Recirquel Company Budapest con My Land (venerdì 14 febbraio 2020, ore 20.45) danza contemporanea, circo e teatro fusi insieme in una esclusiva formula che riesce a fare emergere le emozioni più profonde dell’animo orientale. A seguire Bodytraffic (mercoledì 18 marzo 2020,  ore 20.45), con sede a Los Angeles, una delle compagnie americane di danza contemporanea più apprezzate: lo spettacolo è composto dal susseguirsi di cinque coreografie che spaziano dal genere contemporaneo, all’hip hop, al moderno, accompagnate da musiche jazz e swing, portando lo spettatore ad immergersi nelle suggestive atmosfere dei grandi musical americani. Chiude la rassegna un nuovo spettacolo della Compagnia Nuovo Balletto di Toscana con una personalissima versione del balletto di Cenerentola (sabato 4 aprile 2020, ore 20.45): sulle straordinarie musiche di Sergej Prokof’ev, la pièce sarà coreografata da Jirˇi Bubenicˇek artista ceco, già principal dancer dell’Hamburg Ballett e interprete prediletto di John Neumeier.

La Stagione della Musica è composta da cinque concertitra cui la novità dellaproiezione di un film muto commentato musicalmente dal vivo: Nosferatu (martedì 26 novembre 2019, ore 20.45), la famosa pellicola di Wilhelm Murnau sarà accompagnata dalla musica di Filippo Perocco, eseguita dall’Ensemble L’arsenale.

Il ciclo di concerti proseguirà con quattro serate in cui la figura di Antonio Salieri è sempre, in qualche modo, presente. Mario Brunello, uno dei più grandi violoncellisti del panorama mondiale, indagherà, assieme a un ensemble di musica antica, l’opera di Giuseppe Tartini e dei suoi contemporanei (martedì 10 dicembre 2019, ore 20.45); questo progetto ci vede collegati a numerose istituzioni musicali e di alta formazione nazionali ed internazionali e che racconta di un musicista, che molto ha suonato e insegnato a Padova, legato anche al nome di Salieri. Gennaio porterà una grande orchestra, la Sofia Sinfonietta (giovedì 9 gennaio 2020, ore 20.45), con il magnifico violino solista Pavel Berman, per onorare il grande compositore che tutto il mondo festeggerà a 250° dalla nascita: Ludwig van Beethoven! Continua anche il progetto triennale che prevede l’esecuzione integrale delle composizioni per violino e orchestra di Wolfgang Amedeus Mozart (giovedì 20 febbraio  2020, ore 20.45), con la grande violinista armena Sonig Thakerian accompagnata dall’Orchestra di Padova e del Veneto. Conclude la stagione musicale il secondo capitolo di Elio a Vienna: qualche anno fa l’avevamo ascoltato raccontare di Salieri e Mozart; questa volta incontriamo Elio nella Vienna di Beethoven (mercoledì 15 aprile 2020, ore 20.45), uno spettacolo dove parteciperà anche il violoncellista Ettore Pagano, Premio “Antonio Salieri” e “Salieri Young” 2019.

A fianco alla stagione della musica la tradizionale rassegna Canzoni d’Italia che ospita tre nomi che hanno fatto e che ancora fanno la storia della Canzone Italiana: dopo Sergio Cammariere (lunedì 11 novembre 2019, ore 20.45), sarà la volta, di Mariella Nava (venerdì 31 gennaio 2020, ore 20.45), assieme ad una orchestra, in un concerto unico e raffinato con un’artista che ha segnato la storia della canzone italiana d’autore con i suoi successi passando da Sanremo e quelli scritti per grandi nomi come Morandi, Zero, Bocelli, Mango, Dalla e tanti altri. Conclude il ciclo un’altra straordinaria voce: Alice (mercoledì 25 marzo 2020, ore 20.45), che con il suo viaggio in Italia canterà Franco Battiato, Juri Camisasca, Lucio Dalla, Fabrizio De Andre, Francesco De Gregori, Mino Di Martino, Ivano Fossati, Francesco Guccini, Giorgio Gaber, Claudio Rocchi, Giuni Russo e…. Alice.

Due eventi di Che Festa a Teatro: il 22 dicembre di cinque anni fa moriva Joe Cocker, uno dei grandi interpreti della leggendaria Woodstock di cinquanta anni fa: ecco dunque Cocker, concerto- spettacolo creato e interpretato dal giornalista Giò Alajmo e dalla band Zampa di Cocker per ricordare questo doppio anniversario. La sera del 31 dicembre, per festeggiare in allegria e divertimento l’arrivo del nuovo anno quest’anno il Teatro Salieri propone al suo pubblico la celebre operetta musicata da F. Lehar, La Vedova Allegra, nell’interpretazione della Compagnia Italiana di operette.

 

Altre informazioni, orari, prezzi e abbonamenti sul sito www.teatrosalieri.it

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

Dal 21 al 23 giugno a Schivenoglia torna il Raduno Truck

Dal 21 al 23 giugno, a Schivenoglia, in provincia di Mantova, torna il Raduno Truck, memorial Maurizio Rovèrsi. Oltre allo stand gastronomico aperto, non mancheranno occasioni di intrattenimento con musica e gonfiabili per bambini. -Il 21 giugno CircoMax 883, Tribute...

Quattro serate di festa a Stradella di San Giorgio Bigarello (MN)

Con l’arrivo dell’estate, torna uno degli appuntamenti più attesi nel cuore della provincia di Mantova: la Sagra dla Stradèla. Dal 5 all’8 luglio, Stradella di San Giorgio Bigarello si animerà con una festa ricca di tradizioni, sapori e divertimento per tutte...

Sabato 8 giugno il concerto solidale “Zani e Friends” al Teatro Bibiena (Mn)

Sabato 8 giugno alle ore 21:00 al Teatro Scientifico Bibiena di Mantova, la music band “Zani e Friends” apre il tour di concerti per sostenere la ricerca e raccogliere fondi per AIL, l’Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. Un...

    Vedi altri...

Scuola e biblioteche cittadine: successo di presenze a Verona

A Verona sono state 362 le visite guidate e i percorsi tematici effettuati in Biblioteca Civica, al Centro Audiovisivi e nelle 12 biblioteche di quartiere, che hanno visto la partecipazione di quasi 8000 alunne ed alunni con i loro insegnanti....

A Verona un ufficio progetti che mette insieme scuola e terzo settore

Grazie al finanziamento di Fondazione Cariverona, le scuole veronesi progettano insieme agli enti del territorio, proposte per un’educazione di qualità ed inclusiva. A settembre sarà attivo il primo Ufficio Progetti che mette insieme scuola e terzo settore. Grazie a competenze...

La fotografia scientifica al centro di un nuovo convegno al Museo di Storia Naturale di Verona

Al centro del prossimo convegno al Museo di Storia Naturale di Verona, ci saranno le pratiche fotografiche. Un’opportunità, in programma venerdì 14 giugno con inizio alle ore 10, per approfondire le tecniche del documentare, misurare e divulgare nelle scienze tra...

    Vedi altri...

Maranello è la prima tappa del “Summer Tour 2024” di Paolo Belli

Il “Summer Tour 2024” di Paolo Belli prende il via dalla sua Emilia. L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per domenica 16 giugno a Maranello in piazza Libertà alle 21. Il concerto si inserisce nel cartellone...

“Estate a Mirandola”: più di 30 appuntamenti animano la città in provincia di Modena

Con l’arrivo della bella stagione torna “Estate a Mirandola”, una rassegna che anima la città in provincia di Modena, con oltre trenta appuntamenti per tutti i gusti e che vede Radio Pico come Media Partner. Gli eventi in programma sono...

Il Cinema d’Essai nel segno di Jean Mascii a Mirandola (Mo)

Il Comune di Mirandola, in provincia di Modena, ha organizzato “Estate in Città”,  una serie eventi culturali da non perdere. Tra questi, a giugno, il Circolo Cinematografico “Italo Pacchioni” presenta tre serate di cinema d’essai, con una rassegna dedicata ai...

    Vedi altri...

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari insieme per il brano “Overdose d’amore 2024”

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari sono di nuovo insieme per “OVERDOSE D’AMORE 2024”, la versione di Salmo del celebre brano di Zucchero disponibile in digitale dal 14 giugno 2024 e dal 21 giugno in rotazione radiofonica. “OVERDOSE D’AMORE 2024” è...

Il 16 e 17 ottobre Renato Zero al PalaUnical di Mantova

Dopo il trionfo dei 14 show sold out nei palazzetti di Firenze e Roma lo scorso marzo, prendono il via con l’acclamatissimo ritorno live di Renato Zero a Bari gli appuntamenti estivi di AUTORITRATTO, i concerti evento che proseguiranno fino...

TANANAI E ANNALISA ASSIEME CON IL NUOVO SINGOLO “STORIE BREVI”

Dopo l’emozionante duetto all’Arena di Verona sulle note di “Tango”, Tananai e Annalisa annunciano la loro prima collaborazione ufficiale. Il nuovo singolo “STORIE BREVI” uscirà mercoledì 5 giugno su tutte le piattaforme digitali e in radio dal 7 giugno. Scritta da...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.