INNOVABIOMED A VERONAFIERE: IL PRIMO APPUNTAMENTO DEL SETTORE BIOMEDICALE

Articolo pubblicato il giorno: 18 Luglio 2017


Presidi medico-chirurgici, dispositivi impiantabili attivi e passivi, protesi e sistemi ortopedici, apparecchiature e strumentazioni medicali e diagnostiche, stampanti in 3D. Il settore dei dispositivi medici in Italia vale oltre 10 miliardi di euro e dal 2018 con InnovabiomedThe network place for medical industry si dà appuntamento alla Fiera di Verona. Il 23 e il 24 gennaio del prossimo anno, infatti, è in programma al Centro Congressi Palaexpo la prima edizione del nuovo evento di riferimento nazionale per l’industria biomedicale, organizzato da Veronafiere e supportato da distrettobiomedicale.it.

Quello dei dispositivi medici è un comparto caratterizzato da alta tecnologia e rapido tasso d’innovazione in cui l’Italia gioca un ruolo di primo piano a livello internazionale e che riguarda diverse aree scientifico-tecnologiche: dalla fisica alla meccanica, dalla biologia alla scienza dei materiali, dall’ingegneria clinica all’elettronica. Nel 2016, l’osservatorio PRI di Assobiomedica ha censito 4.480 imprese che operano nel settore. Il 69% delle imprese e oltre l’83% del fatturato si concentrano in sole cinque regioni: Lombardia, Emilia-Romagna, Lazio, Veneto e Toscana. Gli occupati sono 70mila. In particolare nell’area nord della provincia di Modena si trova il Distretto Biomedicale Mirandolese quello che viene considerato il primo distretto europeo e il secondo al mondo. Anche il Veneto ha centri di eccellenza con un sistema di imprese ad elevata specializzazione tecnologica e forte impatto sul sistema regionale che coprono molti ambiti di applicazione come biotecnologia, diagnostica, dentale, materiali di consumo, ortopedia e ottica.

Innovabiomed, evento nato grazie all’intuizione del chirurgo Carlo A. Adami, innovatore e pioniere di tecniche chirurgiche, e del manager Marco Gibertoni, professionista nel settore biomedicale, si propone di mettere in relazione gli attori del settore, con l’obiettivo di fornire una risposta alle nuove esigenze mediche. Il comitato scientifico è composto, oltre che dal Dott. Carlo A. Adami, da altri due professionisti di altissimo profilo scientifico, i Proff. Gino Gerosa e Giampaolo Tortora, rispettivamente cardiochirurgo e oncologo di fama internazionale.

L’evento sarà un luogo di incontro e confronto per stimolare la riflessione su nuovi sviluppi e nuove applicazioni delle ricerche più recenti e favorire l’incontro fra mondo della ricerca e mondo della produzione. A Veronafiere gli specialisti dell’industria biomedicale potranno incontrare le aziende che hanno sviluppato innovazioni in grado di migliorare l’efficienza produttiva e la competitività dei produttori di dispositivi ed apparecchiature mediche. Le innovazioni presentate a Innovabiomed potranno riguardare materiali, componenti, tecnologie e servizi, potenzialmente applicabili a qualsiasi specialità medica: medicina cardiovascolare, ortopedia, chirurgia, anestesiologia, imaging medicale, medicina polmonare, oncologia, diagnostica in-vitro, solo per citarne alcune.

Il convegno di apertura di Innovabiomed, sul tema “The Health Care (R)Evolution”, consentirà di fare luce sui nuovi scenari della ricerca scientifica che costituiscono un faro per chi deve fare innovazione a livello industriale. Il progresso in questo settore consente di ridurre la mortalità e migliorare la qualità della vita delle persone e solo sapendo in che direzione sta andando la ricerca scientifica è possibile immaginare quali innovazioni potrebbero già essere disponibili in ambito sanitario nel prossimo futuro. Se da un lato la scienza ha il compito di indicare la strada, spetta infatti al mondo dell’industria realizzare gli strumenti necessari per raggiungerla. Il programma prevede poi seminari tecnici che costituiranno un’interessante opportunità di aggiornamento in ambito scientifico, tecnico e gestionale. Attraverso testimonianze di relatori provenienti dal mondo istituzionale, sanitario ed imprenditoriale, si affronteranno le prospettive e le problematiche del settore in merito allo sviluppo e all’introduzione sul mercato di nuove tecnologie, spaziando dal tema degli incentivi fiscali e finanziari alle novità legate all’innovazione di processo nella produzione di dispositivi medici. A Innovabiomed si terranno anche una serie di workshop organizzati da aziende che fanno dell’innovazione il punto centrale della loro attività e che sono interessate a presentarsi ai produttori di dispositivi medici. Le aziende partecipanti avranno l’opportunità di presentare a un pubblico di visitatori estremamente qualificati le innovazioni di oggi e di domani.

Partner organizzativo di Verona Fiere sarà Gruppo RPM Media Srl, società operante nel settore della comunicazione con una forte specializzazione in ambito biomedicale.

 

L’evento, organizzato da Veronafiere Spa insieme al distretto di Mirandola e Gruppo RPM Media Srl, segna un’importante novità per la Società Veronese, che introduce così una novità tra i suoi storici appuntamenti, come sottolinea il Presidente Maurizio Danese:

 

Durante la presentazione ufficiale è intervenuto anche Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere:

 

Grande soddisfazione per il nuovo appuntamento che sbarca in città a Verona, è stata espressa anche dal neo eletto Sindaco Federico Sboarina:

 

 

Alice Sabatini



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

    Vedi altri...

A Mantova domenica 19 maggio “Cammina o corri con AIDO”

A Mantova domenica 19 maggio la seconda edizione di “Cammina o corri con AIDO”. Una camminata non competitiva organizzata dall’Associazione AIDO Provinciale Mantova per diffondere la cultura della Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. Qui la locandina:   AIDO cammina...

Nel borgo di Grazie la terza edizione di “Grazie in festa. Scrittori nel borgo”

Nel borgo di Grazie di Curtatone, in provincia di Mantova, da venerdì 17 a domenica 19 maggio al via la terza edizione di “Grazie in festa. Scrittori nel borgo”. Tre giorni dedicati a libri, laboratori ed esperienze per bambini, ragazzi...

“Festa de la Saresa” a Ceresara(MN) dal 31 maggio al 2 giugno

Torna a Ceresara (MN) la tradizionale “Festa de la Saresa” (Festa della Ciliegia) organizzata dall’Associazione “Compagnia delle Torri” in collaborazione con il Comune di Ceresara, che si svolgerà dal 31 maggio al 2 giugno 2024. Tutte le sere dalle ore...

    Vedi altri...

A Verona un ciclo di incontri dedicato alle nuove frontiere della tutela online

Il 22 maggio presso la sede veronese dell’Università Mercatorum un ciclo di incontri di approfondimento e formazione dedicato alle nuove frontiere della tutela online. Un’occasione formativa per esplorare le minacce online, i comportamenti e le procedure di difesa. Da maggio...

A Verona “Sguardi oltre le mura”: il festival del cinema internazionale con proiezioni gratuite

A Verona dal 20 al 23 maggio, al Teatro Ristori e al Cinema Kappadue, è di scena il grande cinema con la rassegna ‘Sguardi oltre le mura’. Quattro giorni di proiezioni completamente gratuite e aperte a tutti, organizzate da Comune...

A Verona si festeggia la giornata mondiale della biodiversità

Anche quest’anno il Comune di Verona, attraverso il progetto NaturAzioni, è pronto ad accogliere tutta la cittadinanza, domenica 19 maggio, a partire dalle 10 al Lazzaretto di Verona, per festeggiare la giornata mondiale della biodiversità. Saranno organizzate passeggiate, laboratori e...

    Vedi altri...

Nel centro storico di Modena torna “Tavolini sotto le stelle”

Nel fine settimana, da venerdì 17 maggio, nel centro storico di Modena torna “Tavolini sotto le stelle”, l’iniziativa che consente fino a settembre ai pubblici esercizi di estendere, dalle 19 alle 23 le aree arredate con tavoli e sedute mobili...

“Copiloti Sopra Le Righe”: divertimento, adrenalina e inclusione a Rovereto sulla Secchia (Mo)

Rovereto sulla Secchia, in provincia di Modena si prepara per l’evento “Copiloti Sopra Le Righe”, organizzato dalla Scuderia A-Team in collaborazione con l’associazione “Sopra le righe – dentro l’autismo” e l’Unione Sportiva Portatori Handicap di Carpi. Due giornate dedicate al...

Dal 17 al 19 maggio a ModenaFiere, appuntamento con una nuova edizione di “Play – Festival del Gioco”

In partenza la nuova edizione del Play – Festival del Gioco (www.play-modena.it), che torna dal 17 al 19 maggio a ModenaFiere: circa 28mila metri quadrati di area coperta in cinque diversi padiglioni, più di 200 espositori, sessanta associazioni coinvolte, una...

    Vedi altri...

In radio “VITA” il nuovo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero

Da giovedì 16 maggio sarà in radio, “VITA” il terzo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero.   La traccia #12 di Autoritratto, che porta la firma di Lorenzo Vizzini, è un inno alla vita, che la celebra...

Aggiunte tre nuove date per il concerto di Claudio Baglioni all’Arena di Verona

L’effetto travolgente di “aTUTTOCUOREplus ultra” , capitolo conclusivo, in edizione speciale, dell’opera-show di Claudio Baglioni, la più visionaria ed emozionante nella storia della musica popolare italiana, continua a crescere. Dopo il trionfale successo dei 41 eventi – che hanno rubato...

Francesco Gabbani ha pubblicato il nuovo singolo inedito “Frutta malinconia”

Francesco Gabbani, cantautore, polistrumentista e artista multiplatino, ha pubblicato il nuovo singolo inedito dal titolo “Frutta malinconia”. Si tratta di una canzone in pieno stile “gabbaniano”: una specie di  album fotografico con dentro ritagli di estati diverse, dalla polaroid alle...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.