Il Teatro Filarmonico di Verona alza il sipario sulla solidarietà

Articolo pubblicato il giorno: 29 Dicembre 2022


Il Teatro Filarmonico di Verona alza il sipario sul «Lago dei Cigni». Ad andare in scena questa volta sarà un balletto solidale, infatti sul palco, accanto a solisti di fama internazionale e ballerini professionisti, ci saranno i giovani danzatori di un liceo che per il loro debutto ufficiale hanno scelto una finalità benefica: il ricavato dello spettacolo sarà devoluto alla Fondazione Fevoss Santa Toscana, in prima linea da quasi sei anni, con progetti solidali, in favore delle persone in difficoltà.

Il progetto formativo – È questo il valore del progetto di alternanza scuola-lavoro proposto da Cristiana Cristiani, maestra di danza e coreografa di lungo corso, con la compagnia Chrono Ballet al liceo Agli Angeli di Verona, unico liceo coreutico statale del Veneto. Il risultato è «Il lago dei cigni», in programma domenica 8 gennaio 2023 alle 17 appunto al Filarmonico: uno spettacolo in quattro atti, dalla trama tanto amata dal grande pubblico, che sarà il primo vero banco di prova per questi giovani talenti emergenti.

Spiega Cristiani «Grazie alla collaborazione con Maria Grazia Garofoli, già direttore del corpo di ballo dell’Arena di Verona e al supporto del dirigente scolastico, che hanno creduto in quest’iniziativa, si è creata l’occasione per questi ragazzi di vivere in prima persona la vita del danzatore professionista, con l’aiuto della maitre Loredana Bordoni e dei professori Stefano Augelli e Rossana Sechi, che li hanno preparati quotidianamente ad eseguire le coreografie realizzate da Garofoli e tratte da Marius Petipa e Lev Ivanov. Le innovative scenografie di Flavio Arbetti daranno risalto alla messa in scena, che sarà coordinata da Sergio Ariota».

Un progetto importante, che ha ricevuto anche il patrocinio del Comune di Verona e che rappresenta il primo lavoro così importante per i giovanissimi danzatori del corpo di ballo della scuola, una ventina dei quali è stata selezionata per i ruoli del balletto. «Ogni anno organizziamo uno spettacolo di fine anno scolastico, ma è la prima volta che viene messa in scena un’opera intera, per di più nel teatro più grande e importante della città», spiega Mario Bonini, dirigente scolastico del liceo Agli Angeli. «Per i nostri ragazzi è un’occasione unica di esperienza e formazione: danzeranno accanto a ballerini professionisti di chiara fama. Sono mesi che si preparano e in questi giorni di vigilia e di prove generali, l’emozione è davvero palpabile. Il liceo è nato nel 2014 e da tempo è nostra intenzione creare una rete di collaborazioni con le istituzioni e le realtà artistiche del territorio, a cominciare dal Comune e da Fondazione Arena, per valorizzare i nostri giovani artisti. Mi auguro che questo spettacolo rappresenti un punto di partenza in questo senso».

La finalità benefica – Il ricavato dello spettacolo, che vede nei ruoli principali la partecipazione straordinaria di Elisabetta Formento e Federico Mella, sarà devoluto alla Fondazione Fevoss Santa Toscana, nell’intento di sensibilizzare anche i giovani alle tematiche sociali. La Fondazione lo metterà a servizio dei suoi numerosi progetti solidali, rivlti anche all’universo dei ragazzi e dei giovani.
«Lo scorso novembre abbiamo infatti inaugurato, in via San Nazaro a Verona, il BambiBazar, terzo punto vendita del progetto Bazar Solidale, il primo dedicato alla fascia d’età 0-16», spiega Alfredo Dal Corso, presidente della Fondazione. «I valori fondanti restano gli stessi: economia del dono, economia circolare e inclusione, anche lavorativa: nel corso del 2022, grazie ai proventi dell’attività di questi negozi, che promuovono il riuso e il riciclo dei beni donati dalla cittadinanza, abbiamo garantito un contratto di lavoro a otto donne, mentre nei nostri punti vendita operano altre sei persone con progetti in collaborazione con i Servizi sociali territoriali. Inoltre, abbiamo sottratto alle discariche oltre 55mila capi di abbigliamento inutilizzati. E per il 2023 abbiamo in animo altre iniziative per intercettare i giovani, con progetti pensati nel campo della formazione artigianale. Ringrazio sin d’ora chi vorrà contribuire a queste opere di bene, acquistando i biglietti dello spettacolo».

I biglietti sono in vendita al Bazar Solidale di via Marconi, 21 a Verona: fino al 30 dicembre con orario 10-13 / 16-19, il 31 dicembre ore 10-13, dal 3 al 5 gennaio ore 9-13. Per informazioni, tel. 347 2559109.

 

(Foto da Ufficio Stampa)

 



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

3 febbraio 2023: Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati

Il 3 febbraio è la Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati, ricorrenza nata dieci anni fa da un’idea della maestra Sabrina Flapp, per sensibilizzare i bimbini alle diversità. In cosa consiste la giornata? Nell’indossare due calzini spaiati. Una ricorrenza quindi che...

Pecorino protagonista nel nuovo panino di Daniele Reponi

Ecco gli ingredienti della nuova ricetta di Daniele Reponi, il re dei panini: pane alla curcuma, melanzana scottata, pomodoro fresco, pecorino, pesto di cavolo nero e mandorle tostate, menta fresca. Di seguito il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

A cosa serve ridere? Lo scopriamo insieme Focus

Voi lo sapete a cosa serve ridere? Lo abbiamo scoperto grazie alla redattrice di Focus, Elisa Venco, che, ospite di Passepartout, ci ha spiegato come la risata serva per entrare in comunicazione con chi ci circonda. Chi credeva che la...

    Vedi altri...

“Centrifuga – Discorsi Succosi”: a Gonzaga arrivano i creator più seguiti dai giovani

È nata “Centrifuga – Discorsi Succosi”, la nuova rassegna che porterà a Gonzaga (MN) autori, creator, youtuber, podcaster e personalità di riferimento della cultura giovanile. Nella rassegna convergeranno eventi e iniziative di formazione rivolte alle nuove generazioni, realizzati in collaborazione...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

    Vedi altri...

XXIII Giornata di Raccolta del Farmaco: 170 farmacie aderiscono in provincia di Verona

Si svolgerà da martedì 7 a lunedì 13 febbraio la XXIII Giornata di Raccolta del Farmaco, in programma in 170 farmacie di tutta la provincia di Verona. Numeri, quelli di quest’anno rispetto al 2022, che si rivelano in forte crescita,...

Torna la rassegna Polesine Incontri con l’Autore

Andreoli, Martelli e Vianello ma anche Aggio, Pivetti, Rossi Albertini e Zazzaroni: sono tra alcuni degli ospiti della XVII edizione di Polesine Incontri con l’autore, una rassegna in programma dal 3 febbraio al 6 maggio. Sono diciannove i Comuni coinvolti...

Abeo: quattro nuovi appartamenti per i piccoli pazienti di oncoematologia pediatrica

Inaugurati presso Villa Fantelli i lavori di un progetto desiderato e voluto da ABEO, l’Associazione bambino emopatico e oncologico di Verona. Si tratta della realizzazione di 4 nuovi alloggi, nati per ospitare le famiglie e i piccoli pazienti immunosoppressi in...

    Vedi altri...

Sport, passione e divertimento: si è conslusa la 49ª edizione della Corrida di San Geminiano

Si è conclusa l’edizione numero 49 della corsa dedicata al Patrono di Modena, tornata a pieno regime dopo due edizioni virtuali ed una ribattezzata “Dell’Angelo”. La corrida di San Geminiano di quest’anno è stata vinta da Iliass Aouani, ed Elisa...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

    Vedi altri...

Gianni Morandi feat. sangiovanni: nasce la nuova versione di “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”

Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte, il famosissimo brano di Gianni Morandi, quest’anno compirà 60 anni. Per l’occasione la canzone sarà pubblicata in una nuova versione prodotta da Shablo. Fatti rimandare dalla mamma a prendere il latte 2.0...

“30 anni in un giorno” il film sul ritorno di Luciano Ligabue con il concerto di Campovolo 2022

Dopo il grande evento di Campovolo dello scorso giugno, in cui Luciano Ligabue è tornato sul palco a distanza di due anni dall’ultimo concerto a causa dell’emergenza sanitaria, l’incredibile esperienza di quella serata arriva al cinema. “Ligabue. 30 anni in...

Laura Pausini: tre date a Venezia e due a Siviglia

Dopo le numerose richieste e l’ottima risposta del pubblico, è stato deciso di aggiungere il terzo appuntamento di Laura Pausini in Piazza San Marco domenica 2 luglio. Lo stesso è stato deciso anche per il concerto a Siviglia, con una...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.