IL FASCINO DEI MOTORI A “LE MITICHE SPORT A BASSANO” DAL 18 AL 21 GIUGNO

Articolo pubblicato il giorno: 15 Giugno 2015


Bastano i numeri per sottolineare il prestigio dell‟edizione 2015 de “Le Mitiche Sport a Bassano”: circa 90 autovetture Barchetta – tutte Sport Competizione costruite fino al 1959 –, 28 marche automobilistiche rappresentate e partecipanti da 12 Paesi del mondo. Anno dopo anno le Mitiche conseguono un prestigio sempre più grande e dopo aver superato l‟importante traguardo dei 20 anni continuano con rinnovato entusiasmo ad offrire grandi emozioni ai partecipanti e soprattutto al pubblico.

L‟appuntamento con la manifestazione, che dal punto di vista agonistico si concretizza nel Trofeo di Regolarità Danilo e Renato Calmonte ed è organizzata dal Circolo Veneto Automoto d’Epoca “Giannino Marzotto” , è dal 18 al 21 giugno 2015. Come sempre, e come dice il nome, il cuore dell‟evento, che ha come main sponsor Eberhard Orologi, sarà il territorio di Bassano del Grappa.

Il raduno dei partecipanti è fissato per il 18 giugno a Ca‟ Cornaro a Romano d‟Ezzelino per le verifiche tecnico-sportive. Sarà sempre la splendida Ca‟ Cornaro a fare da vetrina alla partenza delle vetture, a partire dalle 13,30 di venerdì 19 giugno. Sarà l‟inizio di una grande ed affascinante avventura lungo percorsi che solcheranno i più bei passi delle nostre Alpi e che si concluderà il 21 giugno alle 11,15 con l‟arrivo della prima vettura in Piazza Libertà a Bassano e il successivo trasferimento a Marostica per le premiazioni nella suggestiva cornice del Castello Superiore.

I NUMERI. Saranno ben 28 le marche automobilistiche rappresentate, con partecipanti da 12 paesi del mondo e la Bentley a fare la parte del leone: la casa inglese schiera infatti 13 vetture, tutte anteguerra, dalle 4.5 Litre Blower sino alla gigantesca 8 Litre Open Tourer del 1931. A partire con il numero 1 sarà la rarissima Alfa Romeo RL Targa Florio del 1924, una delle sole quattro costruite e che giunse seconda assoluta alla Targa Florio di quell’anno, pilotata da Giulio Masetti. Cinque le Maserati presenti, capitanate da una strepitosa 300 S del 1955, unanimemente ritenuta la più bella “barchetta” mai costruita, autovettura ufficiale con un palmares quasi tutto a stelle e strisce del tedesco D. Roschmann. Ben otto le Jaguar partecipanti, tra cui va segnalata la Biondetti Special costruita nel 1950 dal forte pilota toscano che la condusse nelle Mille Miglia del 1951/52/53. Tre le C Type, tra cui quella che partecipò alla Mille Miglia del 1953, ma sarà presente anche la D Type del 1955 del presidente del Royal Automobil Club inglese Ben Cussons. E ovviamente non possono mancare le Ferrari. Da segnalare la 340 MM del 1953, che giunse terza con M. Hawthorn al G.P. di Montecarlo del 1953, la 625 TF costruita in soli due esemplari nel 1953 e portata alle Mitiche da Juan Quintano, da oltre 40 anni storico importatore di Ferrari in Spagna, e la Ferrari 750 Monza del 1955 appartenuta al marchese Alfonso de Portago, morto assieme al copilota Nelson nel tragico incidente avvenuto durante la Mille Miglia del 1957 a Cavriana, vicino a Mantova, dove perirono 11 persone. Questo tremendo incidente decretò la fine non solo della Mille Miglia, ma di tutte le corse su strada del mondo.

IL PERCORSO. Dopo le verifiche tecnico-sportive del 18 giugno, la corsa scatterà il 19 giugno da Ca‟ Cornaro a Romano d‟Ezzelino, alle porte di Bassano del Grappa (VI). La prima tappa affronterà il Passo Manghen, transiterà per Cavalese e il Passo Lavazè, per giungere a Bolzano verso le 17, dove le auto e i piloti sosteranno per la notte. Il giorno dopo le Mitiche affronteranno un vero e proprio tour de force: in successione Passo Mendola, Passo delle Palade, Merano, il mitico Stelvio (una prima assoluta per la manifestazione), il più alto valico automobilistico italiano ed il secondo in Europa a quota 2758 metri, Bormio, il Passo Gavia, Ponte di Legno e il Passo Tonale. L‟arrivo della seconda tappa sarà a Trento verso le 17,30. Gran finale il 21 giugno. Da Trento le vetture saliranno al Passo Vezzena, saranno protagoniste di una passerella ad Asiago e dall‟altopiano scenderanno prima a Bassano e poi a Marostica, per le premiazioni e la grande festa di arrivederci al Castello Superiore. Un percorso quindi di grande fascino e che toccherà molti luoghi legati ai tragici fatti della Grande Guerra, di cui quest‟anno ricorre il centenario.



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

A Palazzo Ducale la più completa raccolta di antiche monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga

Palazzo Ducale di Mantova e Banca Monte dei Paschi di Siena hanno raggiunto un’intesa per valorizzare la collezione numismatica “Magnaguti-Casero”. Sono già iniziate le attività propedeutiche a garantire l’esposizione a lungo termine all’interno degli spazi museali di Palazzo Ducale, che...

A Mantova la 28esima edizione di Festivaletteratura

Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2024 a Mantova l’appuntamento con la ventottesima edizione di Festivaletteratura. Il settembre mantovano si apre tra le voci di scrittrici e scrittori da tutto il mondo riuniti dal festival letterario più longevo d’Italia....

“Destinazione Biodiversità”: attività naturalistiche per conoscere i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio

Il programma delle nuove attività naturalistiche organizzate dal Parco del Mincio si intitola “Destinazione Biodiversità” una serie di appuntamenti pensati per conoscere la biodiversità che impreziosisce i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio. Da giugno fino...

    Vedi altri...

In aumento il turismo a Verona e sulla sponda veronese del Lago di Garda

La città di Verona e la sponda veronese del Lago di Garda rappresentano una meta sempre più ambita e apprezzata dai turisti. I flussi turistici nazionali e internazionali, infatti, riconfermano questa tendenza e registrano nuovi dati. Paolo Artelio, Presidente Destination...

Dal 27 al 29 giugno a Verona nuova edizione del festival “Gambe all’Aria”

Un giardino nel cuore di Verona, circondato da alberi e abbracciato dalle antiche mura della città, in via Nievo. È questa la nuova location del festival Gambe all’Aria, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, che si svolgerà da giovedì 27 a sabato 29 giugno. Quest’estate, grazie...

Verona nelle top 200 università al mondo per parità di genere e riduzione delle diseguaglianze

Parità di genere e riduzione delle diseguaglianze sono gli obiettivi in cui l’università di Verona spicca nell’edizione 2024 del ranking in materia di sostenibilità del Times higher education denominato “impact rankings”. Si tratta di un insieme di classifiche che misurano...

    Vedi altri...

Angels in Run 2024: raccolti 5 mila euro per le donne vittime di violenza

1.500 i runner iscritti all’8ª edizione della Angels in Run, l’evento veronese di cui Radio Pico è Media Partner svoltosi lo scorso 5 maggio, nato per dare #piùlucealledonne e dire basta alla violenza di genere. Una manifestazione da record che, attraverso lo...

Il 22 e 23 giugno a Mirandola (Mo), due eventi musicali dedicati al “Signore degli Anelli”

In attesa della seconda edizione del Tolkien Music Festival dedicato al mondo del Signore degli Anelli, prevista per il 2025 a Mirandola, l’Associazione Culturale “Amici della Musica APS” presenta due eventi musicali sulla stessa tematica, che si terranno sabato 22...

Maranello è la prima tappa del “Summer Tour 2024” di Paolo Belli

Il “Summer Tour 2024” di Paolo Belli prende il via dalla sua Emilia. L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per domenica 16 giugno a Maranello in piazza Libertà alle 21. Il concerto si inserisce nel cartellone...

    Vedi altri...

Il 5 luglio a Mantova il concerto di Umberto Tozzi

Dopo 50 anni di una carriera costellata di successi e riconoscimenti in Italia e nel mondo, più di 80 milioni di dischi venduti e oltre 2000 concerti, Umberto Tozzi annuncia le date dell’ultimo tour “L’ULTIMA Notte rosa THE FINAL TOUR”....

“Dire fare baciare” l’energia esplosiva di Elettra Lamborghini Feat. Shade

Da Venerdì 14 Giugno è disponibile in digitale su tutte le principali piattaforme e in rotazione radiofonica DIRE FARE BACIARE il nuovo singolo di Elettra Lamborghini featuring Shade, l’hitmaker re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 4...

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari insieme per il brano “Overdose d’amore 2024”

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari sono di nuovo insieme per “OVERDOSE D’AMORE 2024”, la versione di Salmo del celebre brano di Zucchero disponibile in digitale dal 14 giugno 2024 e dal 21 giugno in rotazione radiofonica. “OVERDOSE D’AMORE 2024” è...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.