VINO E CULTURA PER LA NUOVA EDIZIONE DI “HOSTARIA VERONA”

Articolo pubblicato il giorno: 7 Ottobre 2019


Torna a Verona, dall’11 al 13 ottobre, HOSTARIA, il festival che celebra il vino, i sapori, e lo “stare bene” all’aperto.

Anche quest’anno nel magico centro storico scaligero troverete eleganti casette in legno che ospitano le numerose cantine veronesi e le sbecolerie, in un percorso dislocato tra le principali vie, ponti, e piazze pedonali di Verona. Un anello ordinato lungo 3 chilometri che collega i giardini dell’Arsenale austro-ungarico ai Giardini di Piazza Indipendenza, trasformando la città in una grande osteria sotto il cielo e le stelle. 

Per tre giorni sarà possibile avvicinarsi al meglio della produzione vitivinicola locale, nazionale e internazionale e al mondo delle specialità gastronomiche, con decine di cantine, tipicità e “stuzzicherie” sempre più ricercate che propongono i piatti della tradizione italiana. Ai sapori d’eccellenza si uniscono incontri con artisti, sportivi e scrittori nazionali, brindisi di coppia sulla “Terrazza di Giulietta” proposti dal Consorzio Lessini Durello, musica dal vivo con concerti e dj set, degustazioni guidate di formaggi di varie stagionature e laboratori didattici gratuiti presso il Monte Veronese Village. Tradizione ormai consolidata l’Osteria di Hostaria con la proposta di vini classici di tutti i partecipanti nei Giardini di Piazza Indipendenza, dove sarà ospitata anche un’area turistico-gastronomica con le proposte di “Gusta Caorle”, Gal Baldo Lessinia, consorzio “Vini del Trentino”, e “Visit Zoncolan” con i vini del Friuli Venezia Giulia. I Giardini esterni dell’Arsenale austro-ungarico tornano ad accogliere la “Foresteria”, un’area interamente dedicata alle eccellenze vitivinicole di tutta Italia: lo spazio ospiterà le migliori cantine provenienti da Sicilia (Azienda Agricola Ferreri e Bianco), Puglia (Alessandro Carrozzo), Abruzzo (Vini Biagi), Lombardia (Cantina Monsupello), Trentino (Madonna delle Vittorie, Agraria Riva del Garda), Veneto (Cantine Umberto Bortolotti, Ornella Bellia, e Sutto con i vini di Red Canzian). Anche la Francia sarà rappresentata in questa edizione di HOSTARIA, con una selezione speciale di tre cantine provenienti da altrettante zone vinicole francesi: Bordeaux, Bourgogne, Alsazia.

Hanno parlato dell’evento, al microfono della nostra corrispondente, Angelica Adami:

Alessandro Medici, presidente di Hostaria Verona

 

Leonardo Rebonato, direttore artistico di Hostaria

 

Alessandra Zusso, assessore al turismo e cultura del Comune di Caorle

 

Graziano Molon, del Consorzio Vini del Trentino

 

Paola Giagulli, del Consorzio Monte Veronese

 

Aldo Lorenzoni, del Consorzio Soave

 

PROGRAMMA EVENTI

VENERDÌ 11 OTTOBRE
Cortile Mercato Vecchio
Ore 19: Inaugurazione con dedica a Gianni Frasi, “cacciatore di chicchi”, bluesman e torrefattore più richiesto dai ristoranti stellati italiani
Ore 21: SONOHRA, canzoni a “cuore aperto”
Arsenale
Ore 21: DISPERATO CIRCO MUSICALE – Concerto festoso di ritmi, colori e travolgente vivacità

SABATO 12 OTTOBRE
Dalle 13: esibizioni flash a cura della FUCINA MACHIAVELLI sulle vie del percorso
Dalle 15: sfilata SI FA BAND sulle vie del percorso
Cortile Mercato Vecchio
Ore 16: incontro pubblico con RED CANZIAN – “Il calicanto e la vite”
Ore 19: CONFERENZA ZEN di Alan Watts
Arsenale
Ore 18: ENSEMBLE MACHIAVELLI – concerto/spettacolo a tema ambientale “I shot the albatroos/La ballata del vecchio marinaio”
Osteria La Mandorla
Ore 20: concerto con canzoni da osteria

DOMENICA 13 OTTOBRE
Ore 10: Chiesa di Santa Anastasia messa di benedizione della vendemmia animazione CHORUS
Dalle 12: CHORUS esibizioni flash sulle vie del percorso
Cortile Mercato Vecchio
Ore 16: incontro pubblico con SARA SIMEONI – “L’estate del 1978, la storia di una leggenda”

INOLTRE
La vignettista CHARLOTTE SCIMEMI omaggia le cantine
L’artista dei colori MAURIZIO ZANOLLI ne “I colori della terra nell’acqua”
Il “piano libero” ai giardini dell’Arsenale
Curato dall’Associazione Culturale Hostaria in collaborazione con il Comune di Verona, con il patrocinio della Regione Veneto e GAL Baldo Lessinia, e il supporto di Fondazione città di Caorle, Monte Veronese, Rigoni d’Asiago, Biscopan, Savi Alimentare, NewChem, ATV, AMT, Acque Veronesi, L’Automobile,
I VINI DELLA FORESTERIA

BIGLIETTI IN PREVENDITA = ESPERIENZE ESCLUSIVE
Lungo il percorso della città, il pubblico troverà una serie di vini dal pregio diverso, in modo da sperimentare vari livelli di degustazione. Ognuno avrà un diverso “valore”: ci saranno vini da 1, 2 e 3 gettoni. I vini che, ad esempio, varranno 3 gettoni, saranno l’Amarone DOCG, il Recioto DOCG, il Passito e quelli valutati Top dai sommelier autori de “La Guida dei Vini di Verona 2019 – Top 100” che affiancano Hostaria nella realizzazione del Festival.
Per chi acquista i biglietti in prevendita, ci sarà inoltre uno sconto e un gettone degustazione omaggio da utilizzare nelle aree “ospiti”.
Viste le numerose richieste pervenute, le prevendite resteranno aperte fino alle ore 12 di venerdì 11 ottobre.

QUI ulteriori informazioni

 



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

Radio Pico è pronta a raccontare Sanremo 2022

Torna l’appuntamento di Radio Pico con il Festival di Sanremo. Come ogni anno seguiremo la manifestazione con notizie, curiosità, collegamenti, ma soprattutto con le nostre interviste ai protagonisti. Il 72° Festival della Canzone Italiana si svolgerà dal 1 al 5...

Verdure surgelate sì o no?

Le verdure surgelate sono un’ottima alternativa a quelle fresche, come spiega nel consueto appuntamento del lunedì la biologa nutrizionista Dottoressa Elena Baraldi. Se conservate e consumate in tempi giusti, le verdure surgelate mantengono intatti i loro nutrienti. Attenzione sempre all’etichetta,...

A Gardaland arriva la prima attrazione al mondo a tema Jumanji

Jumanji The Adventure, la prima attrazione al mondo tematizzata Jumanji basata sulla popolare serie cinematografica di Sony Pictures, verrà inaugurata sabato 2 Aprile 2022 a Gardaland. Gli ospiti si faranno strada nella giungla affrontando pericolosi animali e ostacoli di ogni...

    Vedi altri...

A Mantova sono iniziate le terapie precoci anti-Covid

È iniziata questa settimana, all’ospedale di Mantova, la somministrazione delle nuove terapie precoci anti-Covid. Si tratta di anticorpi monoclonali attivi contro tutte le varianti del virus – compresa la Omicron – e di farmaci antivirali innovativi. Entrambe le terapie hanno mostrato...

Mantova e l’arte di vivere: due importanti esposizioni in programma a Palazzo Te

Mantova: l’Arte di Vivere è il titolo della nuova stagione espositiva 2022 di Fondazione Palazzo Te, che dal 26 marzo 2022 all’8 gennaio 2023 indaga lo “stile di vita” della corte dei Gonzaga nella Mantova rinascimentale. Coordinato dal direttore Stefano...

Gli eventi del Giorno della Memoria 2022 a Mantova e provincia

E’ stato presentato il programma degli eventi del Giorno della Memoria 2022 che si terranno in città e in provincia. Giovedì 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, è la giornata-simbolo per ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo...

    Vedi altri...

L’Arena di Verona si tinge di rosa a 100 giorni dall’inzio del Giro d’Italia

Una bicicletta da corsa stilizzata, la scritta “Giro d’Italia” e l’Arena tutta di colore rosa: a 100 giorni dall’inizio della 150° edizione, Verona partecipa all’iniziativa “Italia in Rosa” insieme a tutte le altre città attraversate dalla corsa a tappe, che...

A Vicenza nasce il Museo Diffuso del Risorgimento

Il Comune di Vicenza aderisce al MuDRi, il Museo Diffuso del Risorgimento, progetto interregionale che mette in rete il patrimonio culturale dei luoghi protagonisti degli eventi risorgimentali, coinvolgendo i territori interessati in Veneto, Lombardia e Trentino. Con la creazione del...

In arrivo la Ciclovia del Garda

Sarà presto sottoscritto un accordo finalizzato alla progettazione definitiva ed esecutiva e realizzazione della Ciclovia del Garda, cioè il tratto fra Peschiera del Garda e Lazise. La Ciclovia del Garda consiste in un anello ciclo-pedonale attraverso Veneto, Trentino Alto Adige...

    Vedi altri...

È nato Vector, il software che riconosce il Covid-19

Un software in grado di riconoscere precocemente la polmonite interstiziale nei pazienti in isolamento domiciliare. Si chiama Vector, è nato alcuni anni fa dalla collaborazione fra la Reumatologia modenese e il Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria di UniMoRe. Lo...

Al Museo Civico di Modena continua la mostra “connessioni” fino al 31 gennaio

A Modena le mostre “Connessioni”, con i gioielli creati da Gigi Mariani per i 150 del Museo civico, e “Un progetto per Dante. Il monumento di Giacomo Masi e Giuseppe Graziosi” si potranno visitare fino a lunedì 31 gennaio. Il...

A Modena le ex Fonderie saranno destinate all’automotive

A Modena è arrivato un investimento da oltre 4 milioni di euro per lo stralcio 2A delle ex Fonderie, destinato ai servizi per l’ automotive. Questo rappresenta il primo tassello per la riqualificazione delle ex Fonderie di Modena nell’area destinata...

    Vedi altri...

Antonello Venditti e Francesco De Gregori insieme in “Ricordati di Me” e “Generale”

In attesa del concerto nel cuore della Capitale, che si terrà il 18 giugno 2022 allo Stadio Olinpico di Roma, Antonello Venditti e Francesco De Gregori hanno unito le loro voci reinterpretando due brani che hanno segnato le loro carriere...

Michael Bublé annuncia l’uscita del nuovo album, con il singolo “I’ll never not love you”

Michael Bublé, superstar vincitore di molteplici Grammy Award,  pubblicherà Higher, il suo undicesimo album in studio, il 25 marzo, anticipato dal singolo “I’ll Never Not Love you”, on air dal 28 gennaio anche su Radio Pico. Prodotto da Greg Wells e Bob...

Elton John e Stevie Wonder per la prima volta insieme nel singolo “Finish Line”

Dopo il grande successo di airplay ottenuto da “Cold Heart”, sarà on air anche su Radio Pico da venerdì 28 gennaio “Finish Line”, il nuovo emozionante singolo che vede per la prima volta duettare Elton John & Stevie Wonder. Una...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.