FONDAZIONE AIDA: TRENTACINQUE ANNI DI TEATRO RAGAZZI A VERONA

Articolo pubblicato il giorno: 2 Ottobre 2017


E’ stata presentata l’edizione 2017/2018 di “Famiglie a teatro” e “Teatro Scuola”, le rassegne di teatro ragazzi che da trentacinque anni animano le domeniche pomeriggio di quasi quattro generazioni di famiglie veronesi e i mattiné di studenti e insegnati.

Le due rassegne di teatro per i ragazzi si caratterizzano con proposte di alto valore formativo che promuovono la crescita culturale e l’avvicinamento al linguaggio teatrale di bambini,  famiglie e studenti, grazie ad un ricco e variegato palinsesto che unisce grandi classici della narrativa per l’infanzia a tematiche di forte attualità.

Dal 22 ottobre al 9 aprile al Teatro Stimate, e non solo, si parlerà di inclusione, amicizia, rispetto delle regole e felicità grazie ai numerosi spettacoli ed eventi che Fondazione Aida ha organizzato in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona, Abio, Agsm, il sostegno di Banco BPM – Banca Popolare di Verona, Fondazione Cariverona, Arteven, Mibact e Regione del Veneto.

Famiglie a teatro 2017 /2018 vuole essere inoltre un tributo al teatro per ragazzi attraverso gli spettacoli di alcune delle più importanti e longeve compagnie che operano sul territorio nazionale e contribuiscono alla diffusione di questo linguaggio. Andranno quindi in scena spettacoli di: Accademia Perduta, Teatro Blu, TeatroP, Casa di Pulcinella, La Contrada, I Teatrini, Teatro Verde di Roma, Assemblea Teatro e Teatro Libero.

Sarà un grande classico di repertorio a inaugurare il 22 ottobre al Teatro Stimate la rassegna Famiglie a teatro. Alle ore 16.30 andrà in scena la favola musicale Pierino e il lupo ispirata alla sinfonia di Sergej Prokofev, con la voce di Dario Fo e le scenografie realizzate da Lele Luzzati.

Accademia Perduta presenterà il 29 ottobre Il gatto con gli stivali, un racconto picaresco, elogio all’istinto e alla giustizia, che da oltre cinque secoli non smette di stupire.

Il 5 novembre sarà la volta de Allegria Pinocchio di Teatro Blu, versione comica d’attore tratta da uno studio sull’opera di Collodi con due stralunati bidelli che, un po’ mimi, un po’ clown,  attraverseranno le diverse tappe della crescita.

Il 12 novembre è in programma il primo evento off della stagione. Alle ore 15.30 e 17.30 presso il Conservatorio E. Felice dell’Abaco andrà in scena la lettura musicata dal vivo Lupo sabbioso, tratto dall’omonimo libro di Asa Lind, pluripremiata scrittrice svedese. Pino Costalunga, condirettore artistico, e alcuni studenti del Conservatorio coinvolgeranno i bambini e li porteranno in un viaggio di fantasia e sogni.

Passparout e Mr Fogg sono i protagonisti de Il giro del mondo in 80 giorni e il 19 novembre faranno assaggiare con la fantasia le varietà di cibi introducendo alcune buone pratiche per una sana alimentazione.

Dal 26 novembre al 17 dicembre tre classici della letteratura per l’infanzia faranno sognare grandi e piccini: Proscenio Teatro darà voce a Il brutto brutto anatroccolo, mentre TeatroP si sperimenterà ne Il pifferaio magico che prevede momenti performativi di “sand art” (3 dicembre). Il mago di Oz, coproduzione Fondazione Aida e Febo Teatro, andrà in scena il 10 dicembre, mentre Storie di gnomi coraggiosi chiuderà la prima parte di stagione il 17 dicembre.

Non poteva che essere il nuovo musical della Fondazione Aida ad aprire il 5 gennaio 2018 i festeggiamenti legati al 35esimo. Al Teatro Nuovo, con la collaborazione di Fondazione Atlantide, in pieno tour nazionale andrà in scena la prima veronese de “Il Magico Zecchino D’Oro”, coproduzione Antoniano e Centro Servizi Culturali Santa Chiara allestita in occasione del 60° dello Zecchino D’Oro.

I festeggiamenti proseguiranno il 4 febbraio presso la Sala Renato Birolli con la mostra spettacolo omaggio a Emanuele Luzzati con esposte alcune scenografie che ha realizzato per la Fondazione Aida. Inoltre, Casa di Pulcinella presenterà Pulci Lele, opera comica musicale sunto di tre produzioni i cui personaggi furono disegnati da Luzzati negli anni ’90.

Si tornerà di nuovo alle Stimate per la seconda parte di stagione. Teatro La Contrada il 14 gennaio porterà in scena I musicanti di Brema, una fiaba in chiave blues, che affronta, con delicatezza, il tema del maltrattamento degli animali e della vecchiaia. Il 21 gennaio due personaggi stra-lunati si incontreranno in uno spazio immaginario, quello de Con la luna in mano de I Teatrini.

Stivalaccio Teatro, tra le più giovani e promettenti compagnie venete di teatro, il 28 gennaio presenterà La bella e la bestia, un inno all’amore e alla paura, quella del diverso, dello sconosciuto e dell’innamoramento.

Dal 18 febbraio torneranno in scena gli indimenticabili: La bella addormentata di Teatro Verde, La gabbianella e il gatto di Assemblea Teatro (25 febbraio) e a dieci anni dal debutto le strabilianti avventure di Pippi Calzelunghe (4 marzo).
Si parlerà di coraggio, generosità e dunque anche di amore l’11 marzo ne Il piccolo violino di Teatro Libero, mentre fuori dal bon ton si preannuncia Storie rivoltanti e rivoltate in calendario il 18 marzo, omaggio a Donald Dahl, a più di 100 anni dalla nascita.

Chiude la rassegna “Famiglie a teatro 2017/2018” il Family Show del 25 marzo. Fondazione Aida aspetta al Teatro Stimate i giovani spettatori e le famiglie che da anni la seguono per festeggiare il compleanno. Si ripercorrerà la storia della fondazione, dagli esordi con i primi tour e progetti, passando dalle tappe più importanti e significative, alle novità degli ultimi anni.

Studenti e insegnanti di “Teatro Scuola” saranno coinvolti a partire dal 20 novembre sempre al Teatro Stimate. Suddivisa per aree tematiche la rassegna si rivolge sia agli studenti delle scuole di Verona e provincia. Attraverso i suoi ventisei titoli affronta numerose tematiche trasversali capisaldi dei programmi didattici, tra queste il tema della letteratura per l’infanzia, delle fiabe e della musica con, tra gli altri, il musical Buon Natale, Babbo Natale!, Sogno di una notte di mezza estate e Le avventure di Pinocchio.

Una sezione particolare è stata riservata alle ricorrenze. A fine novembre in occasione delle Giornate Mondiali dei diritti dell’Infanzia e della disabilità andranno in scena rispettivamente Oh, boy!, Alice e i diritti delle meraviglie e Fratelli in fuga, per una riflessione sul diritto alla libertà di scelta, alla famiglia e per una maggiore comprensione della disabilità. A ridosso della Giornata della Memoria torneranno a “Teatro Scuola”, per rispondere alle numerose richieste, L’amico ritrovato e Anne Frank.

www.fondazioneaida.it



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

A Palazzo Ducale la più completa raccolta di antiche monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga

Palazzo Ducale di Mantova e Banca Monte dei Paschi di Siena hanno raggiunto un’intesa per valorizzare la collezione numismatica “Magnaguti-Casero”. Sono già iniziate le attività propedeutiche a garantire l’esposizione a lungo termine all’interno degli spazi museali di Palazzo Ducale, che...

A Mantova la 28esima edizione di Festivaletteratura

Da mercoledì 4 a domenica 8 settembre 2024 a Mantova l’appuntamento con la ventottesima edizione di Festivaletteratura. Il settembre mantovano si apre tra le voci di scrittrici e scrittori da tutto il mondo riuniti dal festival letterario più longevo d’Italia....

“Destinazione Biodiversità”: attività naturalistiche per conoscere i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio

Il programma delle nuove attività naturalistiche organizzate dal Parco del Mincio si intitola “Destinazione Biodiversità” una serie di appuntamenti pensati per conoscere la biodiversità che impreziosisce i Laghi di Mantova e la Riserva naturale Valli del Mincio. Da giugno fino...

    Vedi altri...

In aumento il turismo a Verona e sulla sponda veronese del Lago di Garda

La città di Verona e la sponda veronese del Lago di Garda rappresentano una meta sempre più ambita e apprezzata dai turisti. I flussi turistici nazionali e internazionali, infatti, riconfermano questa tendenza e registrano nuovi dati. Paolo Artelio, Presidente Destination...

Dal 27 al 29 giugno a Verona nuova edizione del festival “Gambe all’Aria”

Un giardino nel cuore di Verona, circondato da alberi e abbracciato dalle antiche mura della città, in via Nievo. È questa la nuova location del festival Gambe all’Aria, arrivato quest’anno alla sua quarta edizione, che si svolgerà da giovedì 27 a sabato 29 giugno. Quest’estate, grazie...

Verona nelle top 200 università al mondo per parità di genere e riduzione delle diseguaglianze

Parità di genere e riduzione delle diseguaglianze sono gli obiettivi in cui l’università di Verona spicca nell’edizione 2024 del ranking in materia di sostenibilità del Times higher education denominato “impact rankings”. Si tratta di un insieme di classifiche che misurano...

    Vedi altri...

Angels in Run 2024: raccolti 5 mila euro per le donne vittime di violenza

1.500 i runner iscritti all’8ª edizione della Angels in Run, l’evento veronese di cui Radio Pico è Media Partner svoltosi lo scorso 5 maggio, nato per dare #piùlucealledonne e dire basta alla violenza di genere. Una manifestazione da record che, attraverso lo...

Il 22 e 23 giugno a Mirandola (Mo), due eventi musicali dedicati al “Signore degli Anelli”

In attesa della seconda edizione del Tolkien Music Festival dedicato al mondo del Signore degli Anelli, prevista per il 2025 a Mirandola, l’Associazione Culturale “Amici della Musica APS” presenta due eventi musicali sulla stessa tematica, che si terranno sabato 22...

Maranello è la prima tappa del “Summer Tour 2024” di Paolo Belli

Il “Summer Tour 2024” di Paolo Belli prende il via dalla sua Emilia. L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per domenica 16 giugno a Maranello in piazza Libertà alle 21. Il concerto si inserisce nel cartellone...

    Vedi altri...

Il 5 luglio a Mantova il concerto di Umberto Tozzi

Dopo 50 anni di una carriera costellata di successi e riconoscimenti in Italia e nel mondo, più di 80 milioni di dischi venduti e oltre 2000 concerti, Umberto Tozzi annuncia le date dell’ultimo tour “L’ULTIMA Notte rosa THE FINAL TOUR”....

“Dire fare baciare” l’energia esplosiva di Elettra Lamborghini Feat. Shade

Da Venerdì 14 Giugno è disponibile in digitale su tutte le principali piattaforme e in rotazione radiofonica DIRE FARE BACIARE il nuovo singolo di Elettra Lamborghini featuring Shade, l’hitmaker re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 4...

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari insieme per il brano “Overdose d’amore 2024”

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari sono di nuovo insieme per “OVERDOSE D’AMORE 2024”, la versione di Salmo del celebre brano di Zucchero disponibile in digitale dal 14 giugno 2024 e dal 21 giugno in rotazione radiofonica. “OVERDOSE D’AMORE 2024” è...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.