DUE SCOSSE DI TERREMOTO IN PROVINCIA DI MODENA, AVVERTITE ANCHE NEL MANTOVANO

Articolo pubblicato il giorno: 20 Ottobre 2015


Una scossa di magnitudo 3.5 della scala Richter è stata registrata dall’Ingv alle 12.35 di martedì 20 ottobre, ad una profondità di 4 km. L’epicentro è stato rilevato tra i comuni della bassa modenese Mirandola, Medolla e San Felice sul Panaro e quelli mantovani di San Giovanni del Dosso e Poggio Rusco, dove la scossa è stata avvertita dalla popolazione che si è riversata nelle strade. Segnalazioni sono arrivate, anche se con minore intensità, da Moglia, San Giacomo Delle Segnate, sempre in provincia di Mantova, ma anche ai piani alti a Modena Città.  L’episodio ha interessato le stesse zone gravemente colpite dal sisma del maggio 2012.

Non si sono registrati danni a persone o cose e la Protezione Civile invita a inviare segnalazioni solo di danni gravi al 115 (Vigili del Fuoco) e, in via secondaria,  – all’Unità Operativa Provincia di Modena (tel. 059-200210 /211 / 212 / 213 / 214) e  ai propri Comuni – Servizi Protezione Civile.

Come conseguenza si registrano ritardi e qualche cancellazione sulla linea ferroviaria Bologna-Verona per consentire ai tecnici delle ferrovie di fare le opportune verifiche di sicurezza. Fra le 12.35 e le 13.30 sono stati cinque i convogli che hanno accumulato ritardi di circa 40 minuti: un Frecciarossa e quattro regionali. Altri due regionali sono stati cancellati. I controlli hanno interessato il tratto fra Crevalcore e San Felice sul Panaro, ma non sono state rilevate anomalie e il traffico ha ripreso a scorrere regolarmente.

Paura ma nessun danno a Mirandola. È questa la situazione, aggiornata alle ore 17.30, dopo i sopralluoghi effettuati dai tecnici comunali a seguito delle due scosse di martedì 20 ottobre. Tutti gli edifici di proprietà comunale (quelli costruiti precedentemente al sisma del 2012 e quelli ricostruiti o costruiti ex novo) sono stati controllati. Nessun danno significativo è stato rilevato né sono stati segnalati danni da parte dei cittadini. Gli alunni delle scuole elementari sono stati evacuati senza panico dai nuovi edifici antisismici al momento della scossa delle 12.35 (magnitudo 3,5 sulla scala Richter), quella maggiormente avvertita dalla popolazione. La sede delle elementari di via Giolitti (tempo pieno) ha ripreso regolarmente l’attività nel pomeriggio. I nidi e le scuole dell’infanzia non hanno invece effettuato il previsto rientro, coincidente con la fase del riposo dei bambini, che avrebbe reso più complicata un’eventuale evacuazione.

 

Nell’immagine l’epicentro e le zone colpite dal terremoto, mappa Ingv.

http://www.ingv.it

 



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

3 febbraio 2023: Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati

Il 3 febbraio è la Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati, ricorrenza nata dieci anni fa da un’idea della maestra Sabrina Flapp, per sensibilizzare i bimbini alle diversità. In cosa consiste la giornata? Nell’indossare due calzini spaiati. Una ricorrenza quindi che...

Pecorino protagonista nel nuovo panino di Daniele Reponi

Ecco gli ingredienti della nuova ricetta di Daniele Reponi, il re dei panini: pane alla curcuma, melanzana scottata, pomodoro fresco, pecorino, pesto di cavolo nero e mandorle tostate, menta fresca. Di seguito il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

A cosa serve ridere? Lo scopriamo insieme Focus

Voi lo sapete a cosa serve ridere? Lo abbiamo scoperto grazie alla redattrice di Focus, Elisa Venco, che, ospite di Passepartout, ci ha spiegato come la risata serva per entrare in comunicazione con chi ci circonda. Chi credeva che la...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

A Mantova si gioca a Quidditch

Il quidditch, lo sport dell’universo di Harry Potter, è arrivato anche a Mantova grazie a venticinque ragazzi che due volte alla settimana si ritrovano in piazza Virgiliana per allenarsi. Scope volanti a parte, lo sport è fedele a quello praticato...

    Vedi altri...

Abeo: quattro nuovi appartamenti per i piccoli pazienti di oncoematologia pediatrica

Inaugurati presso Villa Fantelli i lavori di un progetto desiderato e voluto da ABEO, l’Associazione bambino emopatico e oncologico di Verona. Si tratta della realizzazione di 4 nuovi alloggi, nati per ospitare le famiglie e i piccoli pazienti immunosoppressi in...

Coldiretti: con Orto 4.0 si risparmia il 20% di acqua

In occasione della Fieragricola Tech di Verona, Coldiretti, con l’orto 4.0, ha presentato le ultime novità tecnologiche applicate alle produzioni agricole per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici, aumentare le rese e garantire sostenibilità e difesa ambientale. Dai sensori antisiccità per...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

    Vedi altri...

Sport, passione e divertimento: si è conslusa la 49ª edizione della Corrida di San Geminiano

Si è conclusa l’edizione numero 49 della corsa dedicata al Patrono di Modena, tornata a pieno regime dopo due edizioni virtuali ed una ribattezzata “Dell’Angelo”. La corrida di San Geminiano di quest’anno è stata vinta da Iliass Aouani, ed Elisa...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

    Vedi altri...

“30 anni in un giorno” il film sul ritorno di Luciano Ligabue con il concerto di Campovolo 2022

Dopo il grande evento di Campovolo dello scorso giugno, in cui Luciano Ligabue è tornato sul palco a distanza di due anni dall’ultimo concerto a causa dell’emergenza sanitaria, l’incredibile esperienza di quella serata arriva al cinema. “Ligabue. 30 anni in...

Laura Pausini: tre date a Venezia e due a Siviglia

Dopo le numerose richieste e l’ottima risposta del pubblico, è stato deciso di aggiungere il terzo appuntamento di Laura Pausini in Piazza San Marco domenica 2 luglio. Lo stesso è stato deciso anche per il concerto a Siviglia, con una...

Francesco Renga e Nek insieme all’Arena di Verona

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani si esibiranno insieme in questo 2023 all’Arena di Verona, il 5 settembre, per celebrare sul palco rispettivamente i 40 e i 30 anni di carriera artistica. “Renga Nek” rappresenta una serata da non perdere...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.