DONNE DA PALCOSCENICO AL MAGGIO RODIGINO

Articolo pubblicato il giorno: 24 Aprile 2017


Minimiteatri sarà protagonista del Maggio Rodigino, con ben tre appuntamenti culturali: è la rassegna Donne da Palcoscenico che comprende tre spettacoli al Teatro Sociale di Rovigo, tre conferenze di approfondimento con docenti universitari all’interno dell’Accademia dei Concordi e una mostra pittorica dell’artista Giorgio Mazzon.

La programmazione di quest’anno, ampia e variegata, che tocca musica, arte e teatro mescolando i loro linguaggi, trova ispirazione nel mito di Shahrazàd, una donna forte dai mille volti, da approfondire attraverso un lungo viaggio nell’inconscio. Il Viaggio, infatti, sarà proprio il tema del “Festival Biblico”, manifestazione a cui sarà abbinato lo spettacolo teatrale di Vanessa Gravina, per incrementare l’offerta culturale cittadina.

Ecco il programma di Donne da Palcoscenico

Spettacoli teatrali al Teatro Sociale:

Tre spettacoli teatrali, la cui regia e i cui testi sono stati curati dal direttore artistico di Minimiteatri, Letizia E. M. Piva, all’interno del Teatro Sociale di Rovigo. L’accesso agli spettacoli è limitato per esigenze di spazio (è consigliabile prenotare prima possibile).

Domenica 14 maggio, alle 21, andrà in scena “Shahrazàd, chi era costei?”, un divertente monologo di Marina Massironi che farà riflettere sul femminile di ieri e di oggi: cosa significa essere donna, la relazione con il maschile, il mito antico della femminilità e l’attualità sociale.

Domenica 21 maggio, alle 21, Vanessa Gravina si esibirà in “Donna d’amore e di parola, il viaggio di Shahrazàd”, con l’ensemble di strumentiste del Conservatorio “Francesco Venezze” di Rovigo e musiche originali di Luciano Borin. Parola e musica per vivere l’intenso viaggio interiore di una donna, dall’essere parola all’essere silenzio, dall’essere per gli altri all’essere sé stessa. In collaborazione con il Conservatorio e il Festival Biblico.

Domenica 28 maggio, alle 21, chiude la rassegna “Shahrazàd racconta…”, uno spettacolo con pubblico itinerante nel Teatro Sociale con gli attori di Minimiteatri Licia Navarrini, Claudio Moretti, Thierry Devetri, Paolo Rossi, Andrea Zanforlin, Thierry Devetri, Marino Bellini, Filippo Tognazzo, Lahire Tortora, Marco Silvestrini e con gli allievi del Laboratorio teatrale “La voce, la parola, il corpo”. Alcuni racconti originali di Le Mille e una notte, adattati e riscritti, vengono letti e interpretati dagli attori in diversi punti del Teatro Sociale che diventa luogo delle meraviglie, abitato da presenze evocative e oniriche.

 

Ciclo di incontri all’Accademia dei Concordi

Incontri e conferenze sulla figura di Shahrazàd, a cura di Anna Zoppellari, professoressa di letteratura francese, università di Trieste, all’interno dell’Accademia dei Concordi.

  • Mercoledì 10 maggio, ore 18, “Shahrazàd e le Mille e una notte, da Baghdad alla Francia”. Intervento di Anna Zoppellari, introduce Sergio Garbato, intermezzi musicali di Paolo Magosso (arpa celtica)
  • Mercoledì 17 maggio, ore 18, “L’incanto della voce, Shahrazàd nel mondo anglofono”. Interviene Marilena Parlati, professoressa di letteratura inglese all’università di Padova, intermezzi musicali di Silvia Massimi (chitarra) e Gessica Rampazzo (flauto traverso)
  • Mercoledì 24 maggio, ore 18, “Shahrazàd tra orientalismo e seduzione. Dai Ballets Russes all’Haute couture al cabaret al cinema muto”. Interviene Ivana D’Agostino (docente di storia dell’arte e scenografia contemporanea all’Accademia delle Belle Arti di Venezia). Intermezzi musicali di Claudia Lapolla (violino) e Monica Catania (pianoforte)

 

Esposizione di quadriPastelli ispirati a Shahrazàd”, di Giorgio Mazzon. Dal 10 maggio in mostra al Caffettiamo Photo Room di Rovigo la collezione di opere pittoriche che illustrano una delle novelle tratte da Le mille e una notte, opere enigmatiche e affascinanti di Giorgio Mazzon. Artista a 360 gradi, Giorgio Mazzon, è uno dei più cari amici e collaboratori di Gabbris Ferrari. Insieme condividevano la passione per la pittura e soprattutto il desiderio di dare forma artistica ai tronchi d’albero che ogni anno il mare restituisce alla terra. Le opere realizzate per Shahrazàd sono parte integrante dello spettacolo “Shahrazàd, chi era costei?” con Marina Massironi, in scena domenica 14 maggio 2017 ore 21.

 

Alla realizzazione della rassegna hanno contribuito: Regione Veneto, Comune di Rovigo, Teatro Stabile del Veneto, Arteven, Festival Biblico, Lions Club, Conservatorio Venezze, Accademia dei Concordi, Liceo artistico Celio Roccati, Azimut, Bimi Sushi, Carlaimport sementi, Cassa di risparmio del Veneto, Asm Set, RovigoBanca. Il tutto patrocinato da Università degli studi di Trieste, Accademia delle Belle Arti di Venezia, Università degli studi di Padova.

 

 

 

 

 

 



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

Regole fondamentali per viaggiare con cani e gatti

Quanti conoscono le regole per viaggiare con un animale? Ecco allora che l’Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) ha realizzato un’infografica di sintesi per poter viaggiare in loro compagnia senza problemi. L’immagine dà indicazioni e consigli a seconda del tipo di...

Congedo parentale: tutte le novità valide dal 13 agosto

Dieci giorni di congedo obbligatorio per i padri e tre mesi in più di congedo parentale indennizzato al 30%: sono alcune delle novità previste dal decreto 105/2022 che entreranno in vigore dal 13 agosto con l’obiettivo di conciliare sempre meglio...

Notte di San Lorenzo ostacolata dalla Luna piena: i consigli degli esperti

Torna il classico appuntamento con le stelle cadenti di San Lorenzo, le meteore Perseid il cui picco è previsto tra l’11 e il 13 agosto. L’anno scorso è stato un anno memorabile per il fenomeno, che quest’anno potrebbe essere compromesso...

    Vedi altri...

Il Museo di Palazzo Ducale a Mantova sarà aperto anche a Ferragosto

Per chi si trova dalle parti di Mantova, per chi non parte per le vacanze o è già tornato, quest’anno tutti possono approfittare dell’apertura straordinaria del Museo di Palazzo Ducale durante il weekend lungo di ferragosto che comprende anche lunedì...

Natura e città: le offerte per viaggiare risparmiando

Un viaggio in treno verso le più belle località della Lombardia, con la possibilità di immergesi nella natura con una pedalata in completo relax o un’escursione su percorsi più impegnativi. Questa è la formula di Train&Bike, iniziativa ideata da Trenord...

Il futurismo di Depero in mostra a Mantova

Presso il Palazzo della Ragione di Mantova, dal 7 settembre al 26 febbraio, sarà visitabile una mostra dedicata a Fortunato Depero. Artista fine, creatore dell’estetica futurista teorizzata in Ricostruzione futurista dell’Universo, firmato con Giacomo Balla nel 1915. La mostra, intitolata...

    Vedi altri...

Appuntamento con il teatro al “Mura Festival” di Verona

A Verona, al Bastione di San Zeno e al Bastione di San Bernardino, nuovi appuntamenti con il teatro venerdì 12 agosto. A partire dalle 18.00 e in replica alle 19.00 e alle 20.30, in scena al Bastione di San Bernardino,...

Due le app del Parco Giardino Sigurtà

Sono due le app scaricabili per godersi la visita al Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, Verona.  La prima è quella che porta il nome del parco e che offre ai suoi visitatori una mappa virtuale con approfondimenti inediti...

Ultimi appuntamenti per la kermesse del Polesine “Tra Ville e Giardini”

Ultimo week-end con gli spettacoli dal vivo di Tra Ville e Giardini 2022, la rassegna culturale di servizio pubblico di Provincia di Rovigo, Regione del Veneto e Fondazione Cariparo, con l’organizzazione tecnica dell’Ente Rovigo festival e la direzione artistica di...

    Vedi altri...

Ferragosto in città: cosa fare a Modena

Il lungo weekend di Ferragosto a Modena, da venerdì 12 a lunedì 15 agosto, propone musica dal vivo nei parchi, visite alle mostre e ai monumenti del sito Unesco, il cinema all’aperto. Non mancano i tradizionali appuntamenti ferragostani ai Giardini...

Modena: nuove risorse per le realtà sportive penalizzate dalla pandemia

Sostenere economicamente le realtà sportive, come le polisportive, che hanno ridotto l’attività dopo essere state “colpite” del Covid, compensando quindi le minori entrate economiche derivanti dagli effetti della pandemia. È l’obiettivo del nuovo avviso pubblico del Comune di Modena, rivolto...

Sarà girato tra Maranello, Modena e Reggio Emilia il nuovo film su Enzo Ferrari

Prenderanno il via lunedì 1 agosto a Maranello (Mo) le riprese del nuovo film su Enzo Ferrari, del regista americano Michael Mann (regista di film come L’ultimo dei Mohicani, Collateral, Heat – La sfida). Il nuovo film racconterà la storia...

    Vedi altri...

De Gregori e Venditti: si aggiunge una data al tour nei teatri

Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto con il concerto allo Stadio Olimpico di Roma e con le prime date del tour che quest’estate vede protagonisti, insieme sullo stesso palco e con un un’unica band, FRANCESCO DE GREGORI...

“T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”, il nuovo tour di Marco Masini

Partirà a settembre “T’innamorerai di noi – Oltre 30 anni insieme”, il nuovo tour di MARCO MASINI, che vedrà impegnato l’artista fino al 2023: degli show nati dall’esigenza di Marco di ringraziare il proprio pubblico per questi oltre 30 anni...

Un bel regalo di Natale per i fan dei Backstreet Boys

Uscirà il 14 ottobre in cd e il 2 dicembre in vinile, “A very Backstreet Christmas” il primo album natalizio dei Backstreet Boys. La band americana ha rivisitato molti classici del Natale, aggiungendo qualche brano inedito. Un vero e proprio...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.