Da Florim, Kerakoll, e System Holding quattro ecotomografi agli ospedali modenesi

Articolo pubblicato il giorno: 8 Aprile 2020


Circa un anno fa entrava in funzione la Sala Operatoria Ibrida realizzata grazie a una fantastica gara di solidarietà coordinata da ROCK NO WAR. In questi giorni, la stessa Onlus si è di nuovo fatta tramite tra alcuni dei grandi donatori di allora e l’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, per sostenere gli ospedali modenesi nella lotta al COVID19.

In pratica Florim Spa, Kerakoll Spa e System Holding Spa, tramite ROCK NO WAR, hanno acquistato e donato quattro ecotomografi di ultima generazione per la diagnostica multidisciplinare per un valore di circa 250.000 euro che sono stati consegnati nei giorni scorsi a diversi percorsi COVID19.

Al percorso COVID della donna è stato quindi consegnato l’ecotomografo donato, Marca GE Mod. Voluson E8, un’apparecchiatura per utilizzo prevalentemente ostetrico ginecologico di elevate prestazioni con possibilità di collegare fino a 4 sonde in contemporanea.

L’ecografo ci sarà molto utile – ha commentato il prof. Fabio Facchinetti, Direttore dell’Ostetricia e Ginecologia – per il suo uso esclusivo nella zona isolata, dedicata alla pandemia, ed allestita per eseguire i controlli clinici e ambulatoriali nelle donne (gravide e non) con infezione accertata o sospetta da SARSCov2.“.

La donazione ricevuta – ha aggiunto il dottor Carlo Alboni, della Ginecologia del Policlinico – permette di mantenere lo standard di qualità per i percorsi della patologia ginecologica in questo momento in cui, a causa della pandemia virale, stiamo ridisegnando le modalità con cui seguire le nostre pazienti. L’attività di valutazione e screening della patologia tumorale o, ad esempio, della patologia ginecologica complessa multiviscerale (come l’endometriosi profonda) ha richiesto una riorganizzazione profonda ed articolata degli spazi e delle metodiche di diagnostica che, grazie a questa donazione, si stanno realizzando già oggi mantenendo al contempo tutti i criteri utili a ridurre il rischio di trasmissione del virus. Oggi ancora più di ieri la diagnosi precoce e la gestione tempestiva di patologie così complicate permetterà alle pazienti una migliore prognosi ed una più rapida guarigione. Per questo ringrazio di cuore le persone che si sono adoperate per aiutarci a continuare a fornire alti standard di diagnosi, trattamento e cura alle nostre pazienti in una situazione generale così difficile”.

Alla sezione semi-intensiva della COVID ROOM dell’Ospedale Civile di Baggiovara è stato, invece, consegnato un ecotomografo Marca GE Mod. Logiq E10, un’apparecchiatura top di gamma sul mercato per utilizzo multidisciplinare di elevate prestazioni.

Questo tipo di ecografo – spiega il dottor Giovanni Pinelli, Responsabile della COVID Room dell’Ospedale Civile – consente un grande avanzamento nelle possibilità diagnostiche e di monitoraggio al letto del paziente nell’ottica di una sempre minor invasività che si traduce nel minor danno possibile al paziente in termine di rischi infettivi e traumatici. È certamente uno strumento di elevata performance che consentirà un deciso salto di qualità nella gestione clinica quotidiana”.

Alla sezione non intensiva della COVID Room dell’Ospedale Civile sono stati consegnati due ecotomografi Marca ESAOTE Mod. XPRO80 per utilizzo multidisciplinare di ottime prestazioni per differenti tipi di applicazioni cliniche.

“Da tutti i Medici della Medicina Interna Metabolica il più sentito ringraziamento ai benefattori per la donazione dell’ecotomografo che ha consentito, in questo momento di emergenza, di rinnovare la precedente strumentazione ecografica, obsoleta e poco performante, utilizzata da ormai 15 anni dalla nostra Unità Operativa – racconta il prof. Pietro Andreone, Direttore della Medicina Metabolica – La nuova apparecchiatura sarà di notevole aiuto, in questa epoca COVID, per la diagnosi ed il monitoraggio dei pazienti con polmonite, consentendo di ridurre il ricorso ad altre indagini radiologiche ma anche di ottimizzare i percorsi di gestione dei pazienti affetti da questa nuova e preoccupante infezione da Coronavirus. Inoltre, terminata la situazione emergenziale, grazie alla versatilità e alle dotazioni dello strumento che ci è stato donato, che comprendono tra l’altro un software per elastosonografia, esso potrà essere utilizzato nella gestione di tutti i pazienti internistici complessi, ed in particolare nella valutazione dei pazienti affetti da epatopatie croniche”.

La grande sensibilità e autorevolezza di ROCK NO WAR – ha commentato il direttore Amministrativo, dottor Lorenzo Broccolihanno consentito di unire ancora una volta tre importanti soggetti del mondo imprenditoriale della nostra Provincia nel sostenere i nostri ospedali in questo difficile momento. Per questo desidero esprimere a Florim Spa, Kerakoll Spa e System Holding Spa e alla Onlus, i più sinceri ringraziamenti della Direzione aziendale”.

Coronavirus: segui qui gli aggiornamenti della nostra redazione



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini tornano a Spello (Pg)

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini, nel weekend dell’1 e 2 giugno 2024 torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello (Pg), uno dei borghi più belli d’Italia e dell’Umbria. Queste opere floreali, che per...

    Vedi altri...

Dal 21 al 23 giugno a Schivenoglia torna il Raduno Truck

Dal 21 al 23 giugno, a Schivenoglia, in provincia di Mantova, torna il Raduno Truck, memorial Maurizio Rovèrsi. Oltre allo stand gastronomico aperto, non mancheranno occasioni di intrattenimento con musica e gonfiabili per bambini. -Il 21 giugno CircoMax 883, Tribute...

Quattro serate di festa a Stradella di San Giorgio Bigarello (MN)

Con l’arrivo dell’estate, torna uno degli appuntamenti più attesi nel cuore della provincia di Mantova: la Sagra dla Stradèla. Dal 5 all’8 luglio, Stradella di San Giorgio Bigarello si animerà con una festa ricca di tradizioni, sapori e divertimento per tutte...

Sabato 8 giugno il concerto solidale “Zani e Friends” al Teatro Bibiena (Mn)

Sabato 8 giugno alle ore 21:00 al Teatro Scientifico Bibiena di Mantova, la music band “Zani e Friends” apre il tour di concerti per sostenere la ricerca e raccogliere fondi per AIL, l’Associazione Italiana contro leucemie, linfomi e mieloma. Un...

    Vedi altri...

Il 17 e il 18 giugno a Verona la nuova edizione di Cinemateneo 2024

Al via la nuova edizione di Cinemateneo, l’appuntamento con il cinema d’autore sotto le stelle promosso dall’università di Verona. Il 17 e 18 giugno, dalle 21.15, il giardino del polo Zanotto di viale dell’Università 4, accoglierà universitari e cittadine e...

Scuola e biblioteche cittadine: successo di presenze a Verona

A Verona sono state 362 le visite guidate e i percorsi tematici effettuati in Biblioteca Civica, al Centro Audiovisivi e nelle 12 biblioteche di quartiere, che hanno visto la partecipazione di quasi 8000 alunne ed alunni con i loro insegnanti....

A Verona un ufficio progetti che mette insieme scuola e terzo settore

Grazie al finanziamento di Fondazione Cariverona, le scuole veronesi progettano insieme agli enti del territorio, proposte per un’educazione di qualità ed inclusiva. A settembre sarà attivo il primo Ufficio Progetti che mette insieme scuola e terzo settore. Grazie a competenze...

    Vedi altri...

Maranello è la prima tappa del “Summer Tour 2024” di Paolo Belli

Il “Summer Tour 2024” di Paolo Belli prende il via dalla sua Emilia. L’appuntamento con il cantante e la sua Big Band è per domenica 16 giugno a Maranello in piazza Libertà alle 21. Il concerto si inserisce nel cartellone...

“Estate a Mirandola”: più di 30 appuntamenti animano la città in provincia di Modena

Con l’arrivo della bella stagione torna “Estate a Mirandola”, una rassegna che anima la città in provincia di Modena, con oltre trenta appuntamenti per tutti i gusti e che vede Radio Pico come Media Partner. Gli eventi in programma sono...

Il Cinema d’Essai nel segno di Jean Mascii a Mirandola (Mo)

Il Comune di Mirandola, in provincia di Modena, ha organizzato “Estate in Città”,  una serie eventi culturali da non perdere. Tra questi, a giugno, il Circolo Cinematografico “Italo Pacchioni” presenta tre serate di cinema d’essai, con una rassegna dedicata ai...

    Vedi altri...

“Dire fare baciare” l’energia esplosiva di Elettra Lamborghini Feat. Shade

Da Venerdì 14 Giugno è disponibile in digitale su tutte le principali piattaforme e in rotazione radiofonica DIRE FARE BACIARE il nuovo singolo di Elettra Lamborghini featuring Shade, l’hitmaker re del freestyle con all’attivo 12 dischi di platino e 4...

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari insieme per il brano “Overdose d’amore 2024”

Salmo e Zucchero “Sugar” Fornaciari sono di nuovo insieme per “OVERDOSE D’AMORE 2024”, la versione di Salmo del celebre brano di Zucchero disponibile in digitale dal 14 giugno 2024 e dal 21 giugno in rotazione radiofonica. “OVERDOSE D’AMORE 2024” è...

Il 16 e 17 ottobre Renato Zero al PalaUnical di Mantova

Dopo il trionfo dei 14 show sold out nei palazzetti di Firenze e Roma lo scorso marzo, prendono il via con l’acclamatissimo ritorno live di Renato Zero a Bari gli appuntamenti estivi di AUTORITRATTO, i concerti evento che proseguiranno fino...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.