Coronavirus, Crisanti: “Con plasma miglioramenti per due terzi dei pazienti”

Articolo pubblicato il giorno: 28 Maggio 2020


Premesso che i risultati del nostro studio non sono di tipo statistico, si è visto è che in due terzi dei pazienti trattati con il plasma dei guariti c’è un miglioramento: in particolare, i pazienti che sono in stato critico si è visto che da 24 a 36 ore migliorano“. A fare il punto sulla sperimentazione della plasmaterapia per i malati Covid è il virologo Andrea Crisanti, direttore del dipartimento di Medicina molecolare dell’università di Padova e direttore dell’unità operativa complessa di Microbiologia e virologia dell’azienda ospedaliera patavina, nel corso delle audizioni informali in Commissione Affari sociali della Camera.
Dallo studio condotto a Padova“, spiega Crisanti, “è emerso che non tutto il plasma che viene ricevuto da pazienti convalescenti è idoneo per il trattamento dei malati Covid. Solo una frazione lo è. Delle sacche che riceviamo, circa il 30-40% risulta idoneo per gli anticorpi, sia in quantità di titolo che per capacità di bloccare appunto l’entrata del virus. In particolare, abbiamo notato che il plasma prelevato da pazienti con sintomatologie molto lievi contiene pochi anticorpi e per di più non neutralizzanti”.
Per quanto riguarda il proliferare dei test anticorpali per il coronavirus Sars-CoV-2, il problema principale è che non c’è nessuno studio che permette di paragonarli. Oggi ce ne sono più di 150 in commercio con prestazioni diverse. E c’è il problema dei falsi positivi e dei falsi negativi. Insomma, c’è una grossa confusione al momento” è l’analisi di Crisanti.
I falsi negativi – spiega – in questo momento in cui la prevalenza dell’infezione è bassa non sono un problema importante. Ma piuttosto sono i falsi positivi che pongono un problema grosso, perché se non si fa il tampone subito si lasciano le persone nell’incertezza. Nella situazione attuale, con l’attuale prevalenza di malattia, se il test ha un falso positivo ogni mille, di fatto questi test sarebbero inutili. Creano confusione perché non hanno un valore predittivo positivo elevato e l’errore è di molto superiore alla prevalenza dell’infezione“.

Crisanti ha fatto anche il punto su Vo’ Euganeo e sugli studi che si stanno realizzando sulla popolazione di uno dei primi comuni italiani a essere colpiti da Covid-19:Per Vo’ abbiamo completato l’analisi anticorpale di tutta la popolazione e i risultati saranno presto messi a disposizione. Quel che posso dire è che alcuni test hanno una buona correlazione con il tampone. Questa comunità è un fantastico sistema per studiare la dinamica dell’infezione e la risposta anticorpale. Perché di fatto l’abbiamo come congelata, non ci sono state altre infezioni“.
“Abbiamo quindi – conclude – un tempo zero di tutti i casi e possiamo capire se le persone hanno sviluppato anticorpi, la correlazione fra anticorpi e decorso della malattia e possiamo capire l’incidenza dei falsi positivi. E’ l’analisi che stiamo facendo. E poi possiamo vedere se gli anticorpi sono neutralizzanti e se lo sono contro diversi ceppi virali“.

Una mutazione del virus può neutralizzare un’eventuale terapia?In genere – evidenzia l’esperto – le mutazioni sono usate da numerosi virus per evadere la risposta immunitaria. Succede per esempio con l’influenza ed è per questo che il vaccino va rifatto ogni anno. Nel momento in cui usiamo l’immunoterapia esercitiamo una pressione su virus ed è possibile che muti. Per il nuovo coronavirus non sappiamo se gli anticorpi sono neutralizzanti verso diversi ceppi, c’è uno studio in corso. Ma sembra che questo virus muta molto meno di quanto ci si aspettasse ed è un elemento che può far sperare“.

 

Coronavirus: segui qui gli aggiornamenti della nostra redazione 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

    Vedi altri...

20^ Mostra Nazionale dei vini passiti e da meditazione

A Volta Mantovana il 25, 26, 27 e 28 Aprile 2024 si terrà la mostra nazionale dei vini passiti e da meditazione. Anche quest’anno le Colline Moreniche di Volta Mantovana ospiteranno la ventesima edizione della manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e...

Assegnata la Borsa di Studio in memoria della nostra amica e collega Giorgia Veneziani

È stata assegnata la Borsa di Studio “Il mestiere della Radio”, istituita da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Ostiglia, in ricordo della nostra amica e collega Giorgia Veneziani venuta a mancare un anno e mezzo fa.  Il...

Inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole

È stata inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole. Dieci comuni mantovani – Ponti sul Mincio, Monzambano, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Mantova, Borgo Virgilio, Bagnolo San Vito, San Benedetto Po e Moglia – sono ora ufficialmente inseriti...

    Vedi altri...

Angela Finocchiaro e Bruno Stori in scena con “Il Calamaro Gigante” al Teatro Salieri di Legnago (Vr)

Il 16 aprile alle 20.45, sul palco del Teatro Salieri di Legnago (Vr) andrà in scena Angela Finocchiaro e Bruno Stori con Il Calamaro Gigante, per la regia di Carlo Sciaccaluga, dall’omonimo romanzo di Fabio Genovesi in un atteso adattamento...

Sabato 4 e domenica 5 maggio l’evento “Cerea Remember”

Sabato 4 maggio e domenica 5 maggio, l’associazione Quartiere Cerea Sud con il patrocinio di città di Cerea e Pro Loco Cerea, organizza a Cerea di Verona l’evento “Cerea Remember”. Presso il Piazzale Sede Quartiere Località Pelaloca, sabato 4 maggio...

Vinitaly torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile

In partenza la nuova edizione di Vinitaly che torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile, con oltre 4mila aziende espositrici, in 17 padiglioni, pari a 100mila metri quadrati netti di stand da visitare. Nelle quattro giornate del 56° salone...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

“PFM canta De André Anniversary” al Gran Teatro Morato di Brescia

A distanza di 45 anni dal tour “Fabrizio De André e PFM in concerto”, venerdì 19 aprile alle ore 21.15 al Gran Teatro Morato, in via san Zeno 168 a Brescia, si terrà il concerto: “PFM canta De André Anniversary”,...

“The blues Brothers” al Gran Teatro Morato di Brescia

Mercoledì 17 aprile 2024 alle 21,15, al Gran Teatro Morato, in via San Zeno 168 a Brescia, si terrà lo spettacolo “The blues Brothers”, con Brad Henshaw nel ruolo di Jake. Durante gli anni ’70, da una commedia di John Belushi e Dan Aykroyd,...

Laura Pausini dei Record: a novembre le nuove date del World Tour Winter 2024

È calato da poche ore il sipario sul palco dello storico The Theater At Madison Square Garden di New York, ultima tappa per la leg americana del Laura Pausini World Tour 2023/2024. Laura ha salutato gli Stati Uniti con un...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.