Chiude l’hub vaccinale di Mantova con un particolare ringraziamento ai volontari

Articolo pubblicato il giorno: 2 Novembre 2021


Sono 243.677 le vaccinazioni effettuate all’hub La Favorita di Mantova, che è stato inaugurato il 3 aprile e che ha chiuso i battenti sabato 30 ottobre, dopo sette mesi di intenso lavoro. La struttura, realizzata all’interno del Grana Padano Arena, ha coperto il 45,63% dell’attività vaccinale della provincia. Gli operatori impegnati nelle attività sono stati in tutto 175, 56 dei quali come volontari: 97 medici, 70 fra infermieri e ostetriche, 8 amministrativi. I dati si riferiscono al periodo compreso fra il mese di aprile e il 21 ottobre, che ha visto un totale di 534.012 somministrazioni nei centri vaccinali massivi di ASST: 76.469 a Castel Goffredo (14,32%), 92.839 a Castiglione delle Stiviere (17,39%), 57.323 a Gonzaga (10,73%), 48.160 a Ostiglia (9,02%), 15.554 a Viadana (2,91%).

L’attività vaccinale di Mantova si trasferirà, a partire dal 2 novembre, alla Palazzina 10 della sede di Ats Val Padana, in via dei Toscani n.1, mentre i centri vaccinali di Ostiglia, Castel Goffredo e Viadana resteranno aperti fino a fine anno. A breve sarà attivato un ambulatorio vaccinale a Pegognaga in Via Donatori del Sangue 10, esclusivamente per i cittadini che devono ricevere la terza dose.

In occasione della chiusura dell’hub il direttore generale di ASST Mara Azzi ha incontrato alcuni rappresentanti del personale e dei volontari e che si sono prodigati per la buona riuscita di questa campagna vaccinale articolata e complessa. Un momento di ringraziamento molto sentito, a cui hanno partecipato anche le autorità locali, in segno di condivisione di un’iniziativa che ha coinvolto l’intera comunità, espressione di un grande spirito di collaborazione.

Ecco la sua testimonianza:

 

La Direzione Strategica di ASST ha consegnato targhe di riconoscimento per il prezioso contributo offerto alla campagna vaccinale a 60 associazioni del territorio mantovano, che hanno generosamente messo a disposizione oltre 1.200 volontari. A questi si deve aggiungere il personale sanitario in pensione, che ha donato il proprio tempo gratuitamente.

Dalle testimonianze ascoltate durante la cerimonia, è emerso che l’esperienza nei centri vaccinali ha arricchito le persone dal punto di vista professionale, ma soprattutto umano. Una pagina drammatica della nostra storia, quella della pandemia, che ha messo in luce però il valore della solidarietà e la forza del lavoro collettivo.

Il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi:

 

 

Roberto Cirelli presidente del Comitato di coordinamento del Volontariato di Protezione Civile di Mantova:

 

Il vescovo di Mantova Marco Busca:

 

ARCHIVIO NOTIZIE

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

Cammini e turismo escursionistico: in Italia quasi 4 milioni di visitatori ogni anno

Una ricerca recente, realizzata da Enit e Touring Club, ha messo in ordine i cammini italiani e l’offerta turistica relativa: 100 i percorsi individuati per circa 30mila km complessivi. La ricerca pone l’accento sul turismo escursionistico, ovvero un turismo itinerante,...

    Vedi altri...

20^ Mostra Nazionale dei vini passiti e da meditazione

A Volta Mantovana il 25, 26, 27 e 28 Aprile 2024 si terrà la mostra nazionale dei vini passiti e da meditazione. Anche quest’anno le Colline Moreniche di Volta Mantovana ospiteranno la ventesima edizione della manifestazione organizzata dall’Amministrazione Comunale e...

Assegnata la Borsa di Studio in memoria della nostra amica e collega Giorgia Veneziani

È stata assegnata la Borsa di Studio “Il mestiere della Radio”, istituita da Radio Pico in collaborazione con il Comune di Ostiglia, in ricordo della nostra amica e collega Giorgia Veneziani venuta a mancare un anno e mezzo fa.  Il...

Inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole

È stata inaugurata la tratta lombarda della Ciclovia turistica nazionale del Sole. Dieci comuni mantovani – Ponti sul Mincio, Monzambano, Goito, Marmirolo, Porto Mantovano, Mantova, Borgo Virgilio, Bagnolo San Vito, San Benedetto Po e Moglia – sono ora ufficialmente inseriti...

    Vedi altri...

Angela Finocchiaro e Bruno Stori in scena con “Il Calamaro Gigante” al Teatro Salieri di Legnago (Vr)

Il 16 aprile alle 20.45, sul palco del Teatro Salieri di Legnago (Vr) andrà in scena Angela Finocchiaro e Bruno Stori con Il Calamaro Gigante, per la regia di Carlo Sciaccaluga, dall’omonimo romanzo di Fabio Genovesi in un atteso adattamento...

Sabato 4 e domenica 5 maggio l’evento “Cerea Remember”

Sabato 4 maggio e domenica 5 maggio, l’associazione Quartiere Cerea Sud con il patrocinio di città di Cerea e Pro Loco Cerea, organizza a Cerea di Verona l’evento “Cerea Remember”. Presso il Piazzale Sede Quartiere Località Pelaloca, sabato 4 maggio...

Vinitaly torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile

In partenza la nuova edizione di Vinitaly che torna a Veronafiere dal 14 al 17 aprile, con oltre 4mila aziende espositrici, in 17 padiglioni, pari a 100mila metri quadrati netti di stand da visitare. Nelle quattro giornate del 56° salone...

    Vedi altri...

“Incontri con l’autore” a Mirandola (Mo): Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho imparato da mia figlia”

A Mirandola (Mo) è in programma sabato 13 Aprile alle 17, presso la sala “Fondo Tagliata”, il terzo appuntamento della rassegna “Incontri con l’autore” di Avis Mirandola. Per l’occasione Gino Cecchettin presenterà il suo libro “Cara Giulia. Quello che ho...

Venerdì 12 aprile la terza edizione del Gianni Vancini & Friends 2024

A Mirandola (Mo), presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini, venerdì 12 aprile alle ore 21:00 l’appuntamento con l’attesissimo concerto “Gianni Vancini & Friends”. Per la terza edizione, il noto sassofonista mirandolese si esibirà con ospiti internazionali per offrire al pubblico una...

Appuntamento con la prevenzione il 14 aprile insieme ai Club Lions

Il 14 aprile i Club Lions incontreranno la cittadinanza in piazza. Si tratta del consueto appuntamento annuale con il Lions Day, appuntamento organizzato per dare visibilità all’Associazione internazionale Lions e agli scopi ed iniziative organizzate dai vari Club sul territorio....

    Vedi altri...

“PFM canta De André Anniversary” al Gran Teatro Morato di Brescia

A distanza di 45 anni dal tour “Fabrizio De André e PFM in concerto”, venerdì 19 aprile alle ore 21.15 al Gran Teatro Morato, in via san Zeno 168 a Brescia, si terrà il concerto: “PFM canta De André Anniversary”,...

“The blues Brothers” al Gran Teatro Morato di Brescia

Mercoledì 17 aprile 2024 alle 21,15, al Gran Teatro Morato, in via San Zeno 168 a Brescia, si terrà lo spettacolo “The blues Brothers”, con Brad Henshaw nel ruolo di Jake. Durante gli anni ’70, da una commedia di John Belushi e Dan Aykroyd,...

Laura Pausini dei Record: a novembre le nuove date del World Tour Winter 2024

È calato da poche ore il sipario sul palco dello storico The Theater At Madison Square Garden di New York, ultima tappa per la leg americana del Laura Pausini World Tour 2023/2024. Laura ha salutato gli Stati Uniti con un...

    Vedi altri...

I commenti sono chiusi.