A Guastalla una due giorni tra Piante e Animali Perduti

Articolo pubblicato il giorno: 9 Settembre 2022


Il 24 e il 25 settembre a Guastalla, in provincia di Reggio Emilia, torna “Piante e Animali Perduti“. Appuntamento annuale en plein air che richiama a sé oltre 40.000 visitatori e 500 espositori tra fiori e frutti, sementi e razze di animali rurali, prodotti eno-gastronomici, biologici, tipici e dimenticati, artigianato, laboratori e attività per bambini.

Durante la due giorni troverete fiori in varietà selezionate con le collezioni più esclusive dei migliori vivaisti d’Italia; alta enogastronomia con vere chicche per i palati più fini tra formaggi, mieli, salumi, farine; animali rari e di corte; artigianato tradizionale; frutti antichi; palii, sfide e concorsi tra cui la migliore mostarda, il più bravo casaro e altre singolari tenzoni; uno spazio per i bimbi alla scoperta dei giochi dei nonni.

Tra le novità di quest’anno c’è il Giardino dei semplici. Nato da un’idea di Marino Alessandri e realizzato in collaborazione con Enzo Maioli, il progetto è una coloratissima realizzazione espositiva, oltre che un vero e proprio progetto culturale ed educativo. Chi visiterà il Giardino dei semplici avrà infatti modo di imparare dal vivo, grazie anche all’assistenza di personale preparato, il significato della presenza di certe piante, il rapporto esistente le une con le altre, la loro utilità e ne uscirà educato al rispetto delle varietà vegetali in una full-immersion ecologica.

Accanto alla mostra-mercato, le due giornate includono interventi che affrontano, sotto diversi punti di vista e in un’ottica dichiaratamente multidisciplinare, l’evoluzione della cultura del verde, della relazione uomo – piante e della tutela della biodiversità vegetale e animale e dell’ambiente. Il maestro giardiniere Carlo Pagani racconterà le meraviglie della rosa, presentandola in tutte le sue sfaccettature: dalle collezioni alle tecniche di coltivazione. Sabato 24 settembre (9.30 – 13.30) a Palazzo Ducale (via Gonzaga) si terrà il 19º convegno dal titolo “Razze di confine” a cura dell’Associazione Rare (Razze autoctone a rischio di estinzione), la prima associazione italiana che si occupa di conservazione e valorizzazione delle razze autoctone a rischio di estinzione, mentre nel pomeriggio nella Sala del Camino si svolgerà “Sol per sfogare il core”, conversazione intorno ai giardini a cura dell’architetto Vitaliano Biondi con Francesca Marzotto Caotorta, famosa paesaggista, giornalista e creatrice di importanti manifestazioni sul verde, Carla Benocci, affermata studiosa di storia dell’arte, dei giardini e dell’architettura e tanti altri ospiti. (La partecipazione all’incontro dà diritto a crediti formativi per architetti, agronomi, ingegneri e geometri)

Gli interventi in programma riguardano anche la medicina popolare con la vicenda di Gabrina degli Albeti, una guaritrice di Reggio Emilia processata per stregoneria nel luglio del 1375 e condannata al taglio della lingua, le terapie erboristiche, i grani antichi, fino agli orti scolastici.

A Piante e Animali Perduti è in programma anche un approfondimento su un tema botanico di grande interesse: i salici che ornano il corso del fiume Po. A cura di Giovanni Claudio Zuffo e Mirco Pederzini, verrà organizzato un simposio che culminerà nella realizzazione di un unico, grande, cesto condiviso.

Per avvicinare i più piccoli al contatto con la natura e sensibilizzarli nella tutela dell’ambiente a Guastalla non mancano iniziative per i bambini e le famiglie che spaziano dai laboratori didattici e creativi ai giochi antichi, dalla fattoria degli insetti con Daniele Cavadini alle attività con gli asini curata da Massimo Montanari, l’asinaro più famoso d’Italia, in collaborazione con Marino Alessandri. Inoltre alle spalle di Palazzo Ducale una vera e propria fattoria accoglie per la gioia di grandi e piccoli galli, galline, oche, capre, pecore, conigli e vacche di antiche razze, e il lupino del Gigante.

QUI ulteriori informazioni

 

Spazio Publiredazionale

(Foto da Pagina Facebook Ufficiale @pianteanimaliperdutiguastalla)



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

A San Benedetto Po la nona edizione di “Lambrusco a Palazzo”

Nel complesso monastico di San Benedetto Po, in provincia di Mantova, sabato 11 e domencia 12 maggio, l’evento ‘Lambrusco a Palazzo’. Due giornate di assaggi e degustazioni guidate tra archi e chiostri appena ristrutturati, per riscoprire il celebre vino rosso...

Gemelli: approfondiamo il tema con Elena Meli di Focus

Oggi a Passepartout, abbiamo approfondito il tema dei gemelli con Elena Meli di Focus.  La prima cosa da sapere è la differenza tra gemelli monozigoti e dizigoti dove i primi hanno lo stesso Dna, identico al 100%, in quanto derivano...

I singoli in gara al 74esimo Festival di Sanremo

Ecco le 30 canzone inedite presentate al Festival di Sanremo che potremo ascoltare dal 6 al 10 febbraio 2024.  Come per l’edizione 2023, in gara tra i Big, anche i giovani vincitori che si sono sfidati lo scorso 19 dicembre...

    Vedi altri...

“#TALK”, due cicli di incontri informativi rivolti ai giovani artigiani creativi a Mantova

Come ogni anno, Confartigianato Imprese Mantova in collaborazione con il Comune di Mantova, nell’ambito del progetto Generare il Futuro, e Pantacon, organizza presso HUB Santagnese10 (in via Sant’Agnese 10): “#TALK”, momenti informativi rivolti ai giovani artigiani creativi. Un’opportunità per imparare...

A Mantova il convegno: “Idrogeno verde, un’opportunità di sviluppo”

A Mantova si è svolto un convegno importante dal titolo “Idrogeno verde: un’opportunità di sviluppo”. L’idrogeno, una fonte preziosa per il futuro sostenibile, sarà il volano per la rigenerazione urbana e industriale. Un tema attuale ma necessario che vede l’intera...

A Mantova domenica 19 maggio “Cammina o corri con AIDO”

A Mantova domenica 19 maggio la seconda edizione di “Cammina o corri con AIDO”. Una camminata non competitiva organizzata dall’Associazione AIDO Provinciale Mantova per diffondere la cultura della Donazione di Organi, Tessuti e Cellule. Qui la locandina:   AIDO cammina...

    Vedi altri...

A Verona la seconda edizione del festival “Spazio Teatro Giovani”

Al parco Santa Toscana di Verona torna il festival Spazio Teatro Giovani, giunto alla sua seconda edizione. Dal 6 al 28 giugno, 6 rappresentazioni messe in scena da ragazzi e ragazze dai 9 ai 34 anni, sul tema degli “Sposta-Menti”....

Marmomac 2024: A Veronafiere in scena il processo creativo e tecnologico della pietra naturale

Marmomac torna a Veronafiere dal 24 al 27 settembre 2024. Si avvicina l’appuntamento con la manifestazione di riferimento per l’industria della pietra naturale: un’edizione che punta a consolidare il suo ruolo di piattaforma di business, formazione e cultura per tutti...

A Verona quinta edizione di “Giardini aperti”

Sabato 25 e domenica 26 maggio 2024 l’Associazione Giardini Aperti Verona darà l’opportunità di conoscere quasi una trentina di giardini e spazi urbani all’interno della città di Verona, in particolar modo nell’affascinante quartiere di Veronetta e nel verde quartiere della...

    Vedi altri...

Festivalove a Scandiano (Re): Tre giorni di musica, parole, acrobazie e amore

Torna a Scandiano festivaLOVE – Innamorati a Scandiano, uno degli appuntamenti più iconici e rappresentativi del ricco palinsesto di eventi scandianese. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua ottava edizione, si svolgerà da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024....

“Veloce. La Leggenda della Motor Valley” la nuova docuserie dedicata alla passione per i motori

In Emilia-Romagna, tra Piacenza e Cattolica, si trovano alcune delle industrie automobilistiche e motociclistiche più importanti al mondo, come Ferrari, Maserati, Pagani, Lamborghini, Ducati, Dallara ed Energica. Questa zona, nota come “Motor Valley”, continua a farci sognare con le sue...

Passato e futuro di un alimento: il formaggio Parmigiano Reggiano

Sabato 25 maggio alle ore 15:00, presso il Gazebo degli archi, un appuntamento per omaggiare il Parmigiano Reggiano e la tradizione che accompagna questa eccellenza gastronomica del territorio. Questo prodotto dal sapore indimenticabile e dalle molteplici virtù sarà raccontato da...

    Vedi altri...

Carlo Conti sarà alla guida del Festival di Sanremo

Per i prossimi due anni Carlo Conti guiderà il Festival di Sanremo, evento multimediale nazionale che ogni anno richiama l’attenzione di milioni di spettatori. “È già partito il tam tam, mi sta squillando il telefonino. Mi fa molto piacere: i...

In radio “VITA” il nuovo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero

Da giovedì 16 maggio sarà in radio, “VITA” il terzo singolo estratto da Autoritratto, l’ultimo album di Renato Zero.   La traccia #12 di Autoritratto, che porta la firma di Lorenzo Vizzini, è un inno alla vita, che la celebra...

Aggiunte tre nuove date per il concerto di Claudio Baglioni all’Arena di Verona

L’effetto travolgente di “aTUTTOCUOREplus ultra” , capitolo conclusivo, in edizione speciale, dell’opera-show di Claudio Baglioni, la più visionaria ed emozionante nella storia della musica popolare italiana, continua a crescere. Dopo il trionfale successo dei 41 eventi – che hanno rubato...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.