Le stelle della lirica tornano al Parco Giardino Sigurtà

Articolo pubblicato il giorno: 18 Agosto 2022


Le Stelle della Lirica tornano a brillare nella magnifica cornice del Parco Giardino Sigurtà di valeggio sul Mincio. Appuntamento lunedì 22 agosto 2022 alle ore 20.30 con le arie più conosciute del repertorio lirico proposte da famosi cantanti.

L’evento, organizzato in collaborazione con l’associazione Arti e Mestieri Valeggio, per la sua dodicesima edizione, vedrà le esibizioni del soprano Ruth Iniesta, del tenore Giorgio Misseri e del baritono Simone Piazzola, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici diretta dal maestro Giuseppe Vaccaro.

Saranno proposte opere di Verdi, Puccini e Donizetti, ma anche musiche popolari napoletane.

 

Le interviste del nostro corrispondente, Luciano Purgato:

Fabio Ciprian, presidente di Arti e Mestieri Valeggio

 

Magda Inga Sigurtà, Amministratore Delegato del Parco Sigurtà

 

Sindaco di Valeggio, Alessandro Gardoni

 

Simone Piazzola, baritono

 

Il conte Giuseppe Inga Sigurtà, Amministratore Delegato del Parco Sigurtà

 

Irene Frgo, vicepresidente di Arti e Mestieri Valeggio

 

In caso di maltempo il concerto si terrà al Parco Giardino Sigurtà martedì 23 agosto 2022. I biglietti sono in vendita alla Proloco di Valeggio sul Mincio al costo di euro 13,00 a persona. Per informazioni: tel. 045/ 7951880, mail: stelledellaliricavaleggio@gmail.com

 

I protagonisti
La spagnola Ruth Iniesta è uno dei uno dei talenti più importanti della nuova generazione. Di solida tecnica e voce versatile, l’artista studia danza classica e flamenco, per iniziare più tardi lo studio del piano e canto nel Conservatorio Arturo Soria e alla Escuela Superior de Canto a Madrid. Nel 2015 viene nominata Artista emergente dell’anno per Premios Campoamor de la Lirica e allo stesso tempo Artista Rivelazione per il magazine Codalario. Ha cantato alla Staatskapelle di Berlino, al Musikverein di Vienna, al Gran Teatre del Liceu di Barcellona, al Palau de Les Arts, al Teatro Massimo di Palermo, al Teatro Regio di Torino, al Maggio Musicale Fiorentino; mentre ha debuttato, tra i vari ruoli, con Susanna in Le nozze di Figaro, Corinna di Il viaggio a Reims e Donna Anna di Don Giovanni. Debutta, invece, all’Arena di Verona nel 2018, magico palcoscenico dove ritorna negli anni successivi, con i ruoli di Liù, Micäela e Rosina. È Gilda nel Rigoletto al Teatro Massimo di Palermo, rappresentazione andata dopo in scena nel Teatro Regio di Torino, e torna ai panni di Nannetta nel nuovo allestimento di Falstaff al Teatro Real di Madrid. Nel 2019 è premiata nella categoria di musica classica con il prestigioso premio El Ojo Crítico di Radio Nacional de España. Nel 2020, canta nuovamente La Traviata nella produzione del Teatro Real di Madrid e successivamente si esibisce al Teatro de la Zarzuela, poi a Padova per La vedova allegra, al Teatro La Fenice di Venezia e andando in scena anche nei teatri di Trieste, Marsiglia, Palermo e Vienna.

Giorgio Misseri, nato a Palermo, si è distinto fin dall’inizio della sua carriera come interprete d’eccellenza del repertorio belcantista e rossiniano: nel 2004, infatti, vince una borsa di studio come migliore interprete del repertorio di Rossini, nel 2006 si è esibito in Giappone in qualità di ambasciatore del belcanto italiano, mentre nel 2011 ha frequentato l’Accademia Rossiniana di Pesaro, per poi debuttare al Rossini Opera Festival come Cavalier Belfiore ne Il Viaggio a Reims. L’artista ha vinto numerosi premi a concorsi internazionali di canto, tra cui il primo premio assoluto al Concorso Lirico Internazionale Città di Lucca – Giacomo Puccini, il secondo premio al Concorso Internazionale per Voci Liriche Simone Alaimo in Sicilia, il primo premio al VI° Concorso Internazionale di Canto Lirico Francesco Maria Martini di Mantova. Fra i numerosi ruoli e titoli nel repertorio del tenore si ricorda Nemorino ne L’elisir d’amore al Teatro La Fenice, il Conte d’Almaviva ne Il barbiere di Siviglia durante il Maggio Musicale Fiorentino, Don Ramiro ne La Cenerentola, Malcolm in Macbeth e Giannetto ne La gazza ladra. Tra le interpretazioni più recenti si ricordano Siberia di Umberto Giordano durante il Maggio Musicale Fiorentino; Le nozze in villa e Marino Faliero al Festival Donizetti di Bergamo; Il barbiere di Siviglia al Circo Massimo con l’Opera di Roma e al Teatro La Fenice; Falstaff al Teatro Massimo di Palermo e Idomeneo al Teatro alla Scala di Milano.

Veronese, Simone Piazzola nel 2004, giovanissimo, ha preso parte ad alcuni concerti organizzati dalla Fondazione Arena di Verona, mentre l’anno seguente ha debuttato in opera al Teatro Giordano di Foggia ne Il Re di Umberto Giordano; successivamente si è esibito nel Rigoletto al Teatro dell’Opera di Roma, ripresa poi in una tournée in Giappone, e ne Il Trovatore al Teatro Nuovo di Spoleto. Da queste prime tappe inizia una carriera molto intensa che lo porterà ad esibirsi nei più noti palcoscenici italiani e all’estero. Uno dei ruoli più interpretati è Giorgio Germont ne La Traviata di Verdi, di cui ha all’attivo 180 recite. Nel 2012 invece ha preso parte al Concerto di Natale del Senato della Repubblica Italiana diretto dal M° Riccardo Muti. Al Teatro alla Scala di Milano debutta nel 2014 nel ruolo del Conte di Luna ne Il Trovatore, per poi interpretare nel 2015 Silvio ne I Pagliacci, nel 2016 Marcello nella Bohème, nel 2017 è Rodrigo nel Don Carlo, nel 2018 interpreta Carlo nell’Ernani. Nel 2020 ha cantato al concerto di riapertura del Teatro alla Scala e ha preso parte al Concerto lirico di inaugurazione della Stagione dell’Arena di Verona, Nel cuore della Musica, serata organizzata in onore degli operatori sanitari. Alcune tra le più importanti produzioni a cui ha preso parte, si ricordano: Maria Stuarda (Cecil) al Teatro Megaron di Atene, La Bohème a San Paolo, in Brasile e a Tel Aviv, Il Trovatore allo Sferisterio Macerata Opera Festival e a Budapest, La forza del destino al Palau de les Arts, Lucia di Lammermoor a Berlino, Germont in Traviata nel 2018 al Teatro Covent Garden di Londra.

Siciliano, Giuseppe Vaccaro si è Diplomato in Pianoforte, Musica da Camera, Direzione d’Orchestra e Composizione al conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo per poi perfezionarsi al conservatorio Arrigo Boito di Parma. Ha debuttato come solista nel maggio del 2009 e come camerista nel maggio 2011. Si è esibito come solista, camerista e accompagnatore di cantanti in vari teatri come il Teatro Politeama Garibaldi di Palermo, il Teatro Bibiena di Mantova, la Sala Verdi del Conservatorio di Milano, il Lisztzentrum di Vienna, la Sala congressi Palazzo Unesco a Parigi, l’Auditorium di Lloret de mar (Barcellona), il Teatro Regio di Parma, il Teatro Alighieri di Ravenna e l’Auditorium S. Francesco di Sciacca. È stato vincitore della borsa di studio Giuseppe Verdi per compositori, indetta dall’associazione Verdissime.com per la quale spesso si esibisce e compone. Vincitore di alcuni concorsi nazionali e internazionali, perlopiù cameristici, il musicista è attualmente commissario di giuria e pianista accompagnatore per il concorso TIM. Considerato un’eccellenza italiana, Giuseppe Vaccaro è compositore, inoltre, di musica pianistica, da camera e sinfonica.

L’Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici è nata nel 2006 grazie all’entusiasmo di alcuni musicisti mantovani che hanno voluto creare un gruppo di professionisti volto a valorizzare il territorio mantovano dal punto di vista artistico e musicale. Lo stesso nome, infatti, richiama al territorio che rappresenta, le colline moreniche. La struttura flessibile consente di eseguire programmi sinfonici, operistici, brani di film e moderni e per questo l’orchestra mostra doti di versatilità affrontando diversi progetti musicali. Vasta l’esperienza in campo operistico con repertorio di Verdi, Puccini, Rossini, Mozart, Mascagni e Donizetti.

(Foto da Canva)



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

Pecorino protagonista nel nuovo panino di Daniele Reponi

Ecco gli ingredienti della nuova ricetta di Daniele Reponi, il re dei panini: pane alla curcuma, melanzana scottata, pomodoro fresco, pecorino, pesto di cavolo nero e mandorle tostate, menta fresca. Di seguito il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

A cosa serve ridere? Lo scopriamo insieme Focus

Voi lo sapete a cosa serve ridere? Lo abbiamo scoperto grazie alla redattrice di Focus, Elisa Venco, che, ospite di Passepartout, ci ha spiegato come la risata serva per entrare in comunicazione con chi ci circonda. Chi credeva che la...

Veganuary: il mese dedicato all’alimentazione vegetale

Anche quest’anno torna il Veganuary, la sfida globale che dal 2014 invita a mangiare vegano per tutto il mese di gennaio. Un’iniziativa che tenta di avvicinare quante più persone possibili all’alimentazione vegetale, come ci ha spiegato la biologa nutrizionista Elena...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

A Mantova si gioca a Quidditch

Il quidditch, lo sport dell’universo di Harry Potter, è arrivato anche a Mantova grazie a venticinque ragazzi che due volte alla settimana si ritrovano in piazza Virgiliana per allenarsi. Scope volanti a parte, lo sport è fedele a quello praticato...

    Vedi altri...

Abeo: quattro nuovi appartamenti per i piccoli pazienti di oncoematologia pediatrica

Inaugurati presso Villa Fantelli i lavori di un progetto desiderato e voluto da ABEO, l’Associazione bambino emopatico e oncologico di Verona. Si tratta della realizzazione di 4 nuovi alloggi, nati per ospitare le famiglie e i piccoli pazienti immunosoppressi in...

Coldiretti: con Orto 4.0 si risparmia il 20% di acqua

In occasione della Fieragricola Tech di Verona, Coldiretti, con l’orto 4.0, ha presentato le ultime novità tecnologiche applicate alle produzioni agricole per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici, aumentare le rese e garantire sostenibilità e difesa ambientale. Dai sensori antisiccità per...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

    Vedi altri...

Sport, passione e divertimento: si è conslusa la 49ª edizione della Corrida di San Geminiano

Si è conclusa l’edizione numero 49 della corsa dedicata al Patrono di Modena, tornata a pieno regime dopo due edizioni virtuali ed una ribattezzata “Dell’Angelo”. La corrida di San Geminiano di quest’anno è stata vinta da Iliass Aouani, ed Elisa...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

    Vedi altri...

“30 anni in un giorno” il film sul ritorno di Luciano Ligabue con il concerto di Campovolo 2022

Dopo il grande evento di Campovolo dello scorso giugno, in cui Luciano Ligabue è tornato sul palco a distanza di due anni dall’ultimo concerto a causa dell’emergenza sanitaria, l’incredibile esperienza di quella serata arriva al cinema. “Ligabue. 30 anni in...

Laura Pausini: tre date a Venezia e due a Siviglia

Dopo le numerose richieste e l’ottima risposta del pubblico, è stato deciso di aggiungere il terzo appuntamento di Laura Pausini in Piazza San Marco domenica 2 luglio. Lo stesso è stato deciso anche per il concerto a Siviglia, con una...

Francesco Renga e Nek insieme all’Arena di Verona

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani si esibiranno insieme in questo 2023 all’Arena di Verona, il 5 settembre, per celebrare sul palco rispettivamente i 40 e i 30 anni di carriera artistica. “Renga Nek” rappresenta una serata da non perdere...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.