Le norme anti Covid a Verona, il Sindaco Sboarina: “Servono per la sicurezza di tutti”

Articolo pubblicato il giorno: 23 Dicembre 2020


Definite nel Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblici del 22 dicembre, le linee operative per il rispetto del Dpcm con le misure previste dal Governo per il periodo natalizio. In città a Verona sono stati disposti numerosi controlli per far rispettare i divieti di spostamento stabiliti per la zona rossa da giovedì 24, monitoraggio degli assembramenti per lo shopping del 23 dicembre che è l’ultimo giorno di apertura dei negozi, ma anche il rinnovo dell’ordinanza anti stazionamento e la mappa dei mercati.

Siamo nella settimana del Natale più diverso che abbiamo mai vissuto, quello che nessuno avrebbe mai immaginatoha detto il sindaco Sboarina -. E’ il periodo più atteso perché legato agli affetti e alle tradizioni, abitudini personali che quest’anno sono state stravolte dalla pandemia e che tutti insieme  stiamo combattendo. Nella riunione di stamattina (n.d.r.: martedì 22 dicembre) abbiamo chiarito i dubbi su cosa succederà nei prossimi giorni a Verona. Il grande sacrificio che ci viene chiesto è di viverlo in maniera diversa e di rispettare i tanti divieti. Lo facciamo per garantire la salute della nostra comunità e soprattutto, in questa fase, per far scendere la curva dei contagi. Ai veronesi chiedo di avere pazienza e con la stessa responsabilità mostrata durante tutto quest’anno di affrontare anche queste festività. Non ci sono alternative se vogliamo uscire da questa situazione e tornare a riprenderci la nostra normalità“.

Mercoledì 23 è ancora consentito spostarsi tra un Comune e l’altro e in cui sono aperti bar, ristoranti e tutti i negozi. Di fatto, sarà l’ultimo giorno in cui sarà possibile fare acquisti prima del lockdown natalizio e dove sarà più alto il rischio assembramenti e affollamento delle vie del centro. Il piano per evitare tali situazioni è già pronto e, sulla scorta di quanto avvenuto nel weekend, prevede il monitoraggio da parte degli agenti della Polizia locale, con la possibilità di attivare il senso unico pedonale nelle principali via del centro (via Mazzini in direzione piazza Erbe, via Cappello direzione via Stella, via Stella verso piazza Bra) o, nel caso fosse necessario, di contingentare gli ingressi con possibilità di chiusura delle strade qualora fino allo smaltimento della calca. Sempre fino a mercoledì 23 dicmebre rimane in vigore l’ordinanza regionale che prevede divieto spostamento tra Comuni dopo le ore 14. Per verificare il rispetto di tale misura, le pattuglie della Polizia locale saranno presenti nelle principali porte d’ingresso cittadine, lungo la cinta magistrale, per filtrare gli ingressi dalle 14 in poi. I controlli saranno effettuati a Porta Nuova (parte esterna al centro), San Zeno, Porta Palio, via Città di Nimes, Breccia Cappuccini- via Del Fante, Ponte Aleardi, Ponte Navi e Ponte Nuovo.

Dalla vigilia di Natale inizia il lockdown con le zone rosse e arancioni. In questo periodo i controlli della Polizia locale e delle Forze dell’ordine si concentreranno nelle arterie di accesso alla città, per verificare il rispetto del divieto di spostamento da un comune all’altro e che i movimenti siano solo per i tre motivi oramai noti. Fermo restando che il principio di carattere generale è quello di evitare al massimo ogni tipo di spostamento. Nelle giornate della Vigilia e di Santo Stefano, la Polizia locale sarà in forza con 22 agenti e 4 ufficiali.

Prorogata fino al 6 gennaio l’ordinanza di divieto di stazionamento nelle principali piazze della città, nelle panchine e nelle aree più sensibili come la Gran Guardia e l’Arsenale. Prorogata anche l’apertura della Ztl dalle 10 alle 22 per favorire l’asporto per il pranzo di Natale, le cena della vigilia e dell’ultimo dell’anno, con tanti veronesi che potranno raggiungere i ristoranti del centro per ritirare il cibo. Per andare incontro alle esigenze dei residenti del centro storico, il sindaco Federico Sboarina ha firmato ieri l’ordinanza per la quale i cittadini che abitano nella Ztl possono parcheggiare l’auto h24 nei posti riservati in piazzetta Pascheria, una ventina circa, dove è stato abbassato il dissuasore e dove, esclusivamente i residenti del centro, possono entrare e parcheggiare tutto il giorno e non solo la sera. In costanza dell’ordinanza di apertura della Ztl, i residenti possono parcheggiare senza limiti di orario negli stalli blu e giallo blu fuori dalla Zona a traffico limitato.

I mercati si possono svolgere regolarmente nelle giornate in fascia arancione, mentre nelle giornate ‘rosse’ possono esporre solo i banchi alimentari e florovivaistici. Sempre con perimetrazione, dell’area, ingresso e uscita separati, steward che controllano. Nelle giornate rosse di giovedì 24 e giovedì 31 dicembre, ci saranno i banchi alimentari ai mercati alle Golosine, Madonna di Campagna e Santa Lucia, mentre le associazioni di categoria hanno comunicato che non si terranno i mercati di Piazza Isolo e largo Stazione Vecchia a Parona. Sabato 26 dicembre e sabato 2 gennaio il mercato allo Stadio si svolgerà parcheggio a fianco della Palazzina Masprone solo con gli alimentari. Martedì 5 gennaio saranno il mercato al Saval, Borgo Venezia e San Massimo. No quello di San Zeno in piazza Corrubbio. Al mercato di piazza Erbe, gli unici banchi aperti saranno quelli di frutta e verdura.

Le interpretazioni del Prefetto, in quanto autorità deputata a vigilare sull’applicazione dei decreti governativi, riguarda alcuni quesiti arrivati dai cittadini ai sindaci. Asporto: le consegne a domicilio possono essere fatte h24, mentre l’asporto è consentito fino alle 22. L’interpretazione della Prefettura sull’asporto è che può avvenire solo in locali del proprio comune. Santa Messa: l’indicazione è quella di recarsi nella propria parrocchia o, in alternativa, nella chiesa più vicina, sempre all’interno del proprio comune.

Coronavirus: segui qui gli aggiornamenti della nostra redazione 

(Immagine “Sboarina Sindaco su Facebook)

 



SCARICA LA NOSTRA APP:





[aas_zone zone_id="11312"]

ARCHIVIO NOTIZIE

Il 14 e 15 luglio Grana Padano e Prosciutto di Parma protagonisti al “Texas Restaurant Show”

Negli Stati Uniti il cibo è l’occasione per creare eventi che promuovano i prodotti di eccellenza e i territori dove nascono. Tra questi appuntamenti spicca “The Texas Restaurant Show”, a San Antonio, nel cuore di una terra resa leggendaria anche...

Grana Padano Dop e Prosecco Doc insieme a “Taste of London 2024”: la manifestazione internazionale dedicata alle eccellenze agroalimentari

Grana Padano, il formaggio DOP più consumato al mondo e Prosecco DOC saranno presenti dal 12 al 16 giugno a Londra per festeggiare il ventesimo anniversario di Taste of London, un evento che oramai è diventato un punto di riferimento...

Le grandi voci della musica contro la violenza sulle donne

Grazie all’evento “UNA NESSUNA CENTOMILA” , tenutosi all’Arena di Verona il 4 e 5 maggio, e al risultato della raccolta del numero solidale 45580, attivato dagli operatori telefonici dal 3 all’11 maggio, sono stati destinati 900.000 euro a 21 centri...

    Vedi altri...

A Mantova arriva APAM Riticket, il nuovo biglietto elettronico che non si butta ma si ricarica

La nuova generazione di passeggeri cerca soluzioni di viaggio sempre più eco-sostenibili e digitalizzate e, offrire soluzioni efficienti ed interconnesse, è cruciale nello sviluppo dei servizi. Regione Lombardia ha definito i criteri per lo sviluppo di sistemi di bigliettazione innovativi...

Dal 16 luglio a Mantova nuova edizione di “Festa di Piazze”

Il 16 luglio si svolgerà il primo appuntamento della rassegna “Festa di Piazze” di Mantova. Quattro le piazze scelte: a luglio il 16 Filippini e il 30 San Leonardo, in agosto il 6 Seminario e il 20 Parco Te. Un...

Volta Mantovana si tinge di rosa per la seconda tappa del giro d’Italia woman 2024

La 35a edizione della Corsa Rosa, che quest’anno inaugura un nuovo format, vedrà come tappa di arrivo della seconda giornata Volta Mantovana. Dal 1988 il Giro d’Italia Woman, ex Giro Donne, è diventato il più importante e duraturo appuntamento internazionale...

    Vedi altri...

A Verona iniziano i lavori per migliorare gli attraversamenti pedonali davanti alle scuole

A Verona iniziano in questi giorni i lavori per la messa in sicurezza delle aree scolastiche del territorio, in cui sono state individuate maggiori criticità per l’utenza debole. Opere per 280 mila euro finanziate grazie contributo ministeriale ottenuto dal Comune....

Teatro Romano ospita la nuova edizione del concerto a sostegno dell’Associazione Alzheimer Verona ODV

L’Associazione Alzheimer Verona ODV propone la seconda edizione dell’evento musicale benefico, nella prestigiosa cornice del Teatro Romano. L’appuntamento è fissato per venerdì 19 luglio alle 21 con lo spettacolo del gruppo 40 Fingers, che si esibirà per la prima volta...

Prima edizione del Sommacampagna Film Festival tra innovazione tecnologica, intelligenza artificiale e sostenibilità

Prima edizione del Sommacampagna Film Festival, dedicato ai temi dell’innovazione tecnologica, dell’intelligenza artificiale e della sostenibilità nel cinema. Nella location del Parco di Villa Venier a Sommacampagna in provincia di Verona dal 10 al 13 luglio, con una serata d’anteprima svoltasi il...

    Vedi altri...

Modena in onda su Sky Tg24: un approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo

Sabato 13 e domenica 14 luglio alle ore 18:12, Sky TG24 trasmetterà una nuova puntata di “Yes weekend”, l’approfondimento dedicato ai viaggi e al turismo, in questa occasione focalizzato sul territorio modenese. Sara Brusco e Gian Marco Tavani guideranno gli...

Da giugno a novembre “Modena Slow”: trekking, yoga e mindfulness in Appennino

Dopo l’esordio dello scorso anno, torna la rassegna “Modena Slow – Estate-Autunno 2024”, rivolta a chi ama la natura e il turismo lento. A partire dal 6 luglio, gli appassionati potranno scoprire i tesori dell’Appennino Modenese grazie a una serie...

“Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”: continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola”

Continuano gli appuntamenti di “Estate a Mirandola” , di cui Radio Pico è Media Partner, che si si arricchisce di un evento imperdibile per tutti gli appassionati di fotografia e di viaggi: “Racconti di Viaggio. Immagini per conoscere e sognare”....

    Vedi altri...

Tra musica e teatro: nuova edizione del “Piazzola Live Festival” a Piazzola sul Brenta (PD)

Tra poche settimane l’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta (PD) si animerà grazie agli show del Piazzola Live Festival: tra il 18 e il 27 luglio saranno protagonisti la grande musica e il grande teatro, con Irama, Naska, Finley e...

Francesco de Gregori: da Piacenza al via il tour “De Gregori dal vivo”

Da venerdì 12 luglio al via da Piacenza il tour “DE GREGORI DAL VIVO” con il quale Francesco De Gregori e la sua band percorreranno tutta la penisola raggiungendo oltre 30 città, tra cui Piacenza, Gardone Riviera (BS) e Villafranca...

Elio e le Storie Tese tornano in tour quest’estate

Dopo il successo del tour nei teatri, con oltre 40 date esaurite, questa estate ELIO E LE STORIE TESE portano di nuovo sui palchi italiani lo spettacolo “Mi resta un solo dente e cerco di riavvitarlo“. Elio e le Storie...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.