Ampliata l’offerta formativa dell’Università di Verona

Articolo pubblicato il giorno: 12 Luglio 2022


Si spazia dagli studi strategici all’assistenza sanitaria passando per la produzione industriale e l’intelligenza artificiale. Per l’anno accademico 2022-23 l’offerta formativa dell’ateneo di Verona si rinnova e si amplia con sette nuovi corsi di laurea al via dal prossimo settembre.
In controtendenza con l’andamento del sistema universitario nazionale, che ha visto un generale calo delle immatricolazioni, Verona lo scorso anno ha visto crescere ulteriormente, confermando il trend positivo degli ultimi anni, il numero delle sue iscritte e iscritti, a testimonianza dell’alta qualità dell’offerta formativa, dei servizi offerti e dell’attenzione verso studentesse e studenti e le loro famiglie. Le iscrizioni al nuovo anno accademico si sono aperte martedì 12 luglio.

 

Al microfono del nostro corrispondente, Luciano Purgato:

il prorettore di ateneo Roberto Giacobazzi

 

Federico Schena, delegato alla Didattica

 

Marco Torsello, delegato Diritto allo studio, orientamento, servizi agli studenti, mobilità internazionale degli studenti

Sulla spinta del miglioramento continuo e del forte legame con il territorio che caratterizzano l’università di Verona, l’ateneo ha dato il via alla nuova campagna di orientamento “Tra il dire il fare c’è di mezzo il sapere!” investendo nell’istituzione di sette corsi di studio ad alta specializzazione: Studi strategici per la sicurezza e le politiche internazionali, Assistenza sanitaria (con sede a Trento), Scienze delle professioni sanitarie tecniche assistenziali, Scienze nutraceutiche e della salute alimentare, Innovazione e sostenibilità nella produzione industriale di alimenti – il primo corso di laurea professionalizzante dell’ateneo – Artificial intelligence e Salute e sport (con sede amministrativa all’università di Modena e Reggio Emilia). Tutti i corsi di studio proposti da Univr sono stati accreditati dal Ministero dell’università e della ricerca.

Perseguendo nella diffusione di quegli ambiti attinenti all’area digitale, tecnologica e rivolti allo sviluppo sostenibile, determinanti per rispondere alle richieste di un mondo in continua trasformazione, l’offerta formativa che l’università ha sviluppato in questi suoi primi quarant’anni di attività è ricca e completa, tanto da soddisfare le aspettative degli ormai oltre 27 mila studentesse e studenti. L’ateneo può contare su un totale di 78 corsi di studio tra corsi di laurea triennale, magistrale e a ciclo unico, di cui 10 erogati interamente in inglese e 10 che garantiscono il conseguimento del doppio titolo di laurea, italiano e straniero, grazie agli accordi con altre università europee.
I vari corsi di studio vanno a coprire tutti gli ambiti più importanti delle diverse aree del sapere, grazie a 11 corsi di area economica, 10 per l’area Formazione, Filosofia e Servizio sociale, 4 di area giuridica, 9 di Lettere, Arti, Comunicazione, 5 per Lingue e letterature straniere, 19 in area medica, 16 per l’ambito Scienze e Ingegneria e 4 per l’area di Scienze motorie.

Ad oggi, secondo l’ultimo resoconto di Almalaurea, ottimi sono anche i dati relativi al tasso di occupazione: l’83,8% delle laureate e laureati triennali scaligeri ha già trovato un lavoro a un anno dalla laurea, dato molto superiore alla media nazionale (74,5%) e anche alla media veneta (79,3%). Numeri ottimi che diventano eccezionali a 5 anni dalla laurea, con i laureati magistrali che raggiungono un tasso occupazionale del 91%.

Per l’ateneo scaligero, inoltre, l’obiettivo primario è da sempre quello di fornire il miglior periodo di studio e formazione possibile. In questo senso, l’università di Verona ha all’attivo diversi servizi dedicati, primo dei quali la possibilità di sfruttare un vasto programma di mobilità internazionale. Non solo: l’ateneo eroga anche borse di studio e concede agevolazioni, esoneri o incentivi agli studenti per merito o per reddito. In questo contesto di accordi e aiuti, si inseriscono anche le convenzioni con l’Esu di Verona che fornisce servizi di alloggio e di ristorazione a prezzi calmierati. Ancora, per aiutare i suoi studenti nella ricerca di un lavoro, l’università scaligera ha all’attivo un ufficio di Job Placement e di Orientamento al lavoro. Si conferma la grande attenzione dell’ateneo verso gli studenti e studentesse con disabilità, grazie ai servizi a loro dedicati, attraverso i quali l’università di Verona promuove la qualità della vita universitaria, l’inclusione e l’accessibilità delle persone con disabilità e disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), al fine di garantire il diritto all’educazione e all’inclusione.

Un’università che torna pienamente alla vita comunitaria, mantenendo sempre l’attenzione all’evoluzione della situazione sanitaria, non del tutto risolta, gli spazi universitari sono, infatti, già tornati a essere fruibili interamente, garantendo a studentesse e studenti di vivere a pieno l’esperienza universitaria, fatta di incontri e confronti, non più a distanza.

Per coloro che fossero ancora indecisi sul percorso universitario o volessero avere maggiori informazioni sull’offerta formativa dell’università di Verona, dall’11 luglio al 30 agosto gli interessati potranno rivolgersi ai tutor dell’Ufficio orientamento, che saranno a disposizione nello stand del Chiostro San Francesco, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30. Saranno anche organizzate visite guidate nelle aule, nelle biblioteche e nelle altre strutture di servizio dedicate agli studenti dal 14 luglio e per tutti i giovedì fino all’8 settembre. Infine, durate l’estate, l’ateneo ha in programma l’organizzazione di corsi zero e corsi di preparazione ai test di ammissione, con l’obiettivo di colmare eventuali lacune e preparare i suoi futuri studenti e studentesse al meglio grazie all’aiuto dei propri docenti universitari.

Info: www.univr.it/iscrizioni

 

(Foto da Canva)



SCARICA LA NOSTRA APP:






ARCHIVIO NOTIZIE

3 febbraio 2023: Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati

Il 3 febbraio è la Giornata Mondiale dei Calzini Spaiati, ricorrenza nata dieci anni fa da un’idea della maestra Sabrina Flapp, per sensibilizzare i bimbini alle diversità. In cosa consiste la giornata? Nell’indossare due calzini spaiati. Una ricorrenza quindi che...

Pecorino protagonista nel nuovo panino di Daniele Reponi

Ecco gli ingredienti della nuova ricetta di Daniele Reponi, il re dei panini: pane alla curcuma, melanzana scottata, pomodoro fresco, pecorino, pesto di cavolo nero e mandorle tostate, menta fresca. Di seguito il procedimento:   (Foto da Daniele Reponi)

A cosa serve ridere? Lo scopriamo insieme Focus

Voi lo sapete a cosa serve ridere? Lo abbiamo scoperto grazie alla redattrice di Focus, Elisa Venco, che, ospite di Passepartout, ci ha spiegato come la risata serva per entrare in comunicazione con chi ci circonda. Chi credeva che la...

    Vedi altri...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

In Fiera a Brescia arriva Cosmodonna

Cosmodonna, la fiera nazionale dedicata all’universo femminile, torna per la seconda edizione  alla fiera di Brescia dal 31 marzo al 3 aprile 2023. Non solo stand, ma un contenitore di progetti e approfondimenti dove tutto parla della donna e delle...

A Mantova si gioca a Quidditch

Il quidditch, lo sport dell’universo di Harry Potter, è arrivato anche a Mantova grazie a venticinque ragazzi che due volte alla settimana si ritrovano in piazza Virgiliana per allenarsi. Scope volanti a parte, lo sport è fedele a quello praticato...

    Vedi altri...

Abeo: quattro nuovi appartamenti per i piccoli pazienti di oncoematologia pediatrica

Inaugurati presso Villa Fantelli i lavori di un progetto desiderato e voluto da ABEO, l’Associazione bambino emopatico e oncologico di Verona. Si tratta della realizzazione di 4 nuovi alloggi, nati per ospitare le famiglie e i piccoli pazienti immunosoppressi in...

Coldiretti: con Orto 4.0 si risparmia il 20% di acqua

In occasione della Fieragricola Tech di Verona, Coldiretti, con l’orto 4.0, ha presentato le ultime novità tecnologiche applicate alle produzioni agricole per combattere gli effetti dei cambiamenti climatici, aumentare le rese e garantire sostenibilità e difesa ambientale. Dai sensori antisiccità per...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

    Vedi altri...

Sport, passione e divertimento: si è conslusa la 49ª edizione della Corrida di San Geminiano

Si è conclusa l’edizione numero 49 della corsa dedicata al Patrono di Modena, tornata a pieno regime dopo due edizioni virtuali ed una ribattezzata “Dell’Angelo”. La corrida di San Geminiano di quest’anno è stata vinta da Iliass Aouani, ed Elisa...

Smog: situazione critica in molte città italiane tra cui Modena, Mantova e Padova

Sono 72 le città italiane che, secondo il rapporto di Legambiente, sarebbero risultate fuorilegge nel 2022 per salute umana in relazione alla quantità di polveri sottili Pm10, avendo superato il limite raccomandato dall’Organizzazione mondiale della Sanità come media annuale di...

A Bologna è tempo di Nerd Show

Videogiochi, fumetti, cosplayer, fantascienza, computer, sigle di cartoni animati, modellismo, mattoncini per le costruzioni, tecnologia o serie tv, l’universo del Nerd Show arriva a BolognaFiere sabato 11 e domenica 12 febbraio. Nerd Show offre l’opportunità di assaggiare tutti i gusti...

    Vedi altri...

“30 anni in un giorno” il film sul ritorno di Luciano Ligabue con il concerto di Campovolo 2022

Dopo il grande evento di Campovolo dello scorso giugno, in cui Luciano Ligabue è tornato sul palco a distanza di due anni dall’ultimo concerto a causa dell’emergenza sanitaria, l’incredibile esperienza di quella serata arriva al cinema. “Ligabue. 30 anni in...

Laura Pausini: tre date a Venezia e due a Siviglia

Dopo le numerose richieste e l’ottima risposta del pubblico, è stato deciso di aggiungere il terzo appuntamento di Laura Pausini in Piazza San Marco domenica 2 luglio. Lo stesso è stato deciso anche per il concerto a Siviglia, con una...

Francesco Renga e Nek insieme all’Arena di Verona

Francesco Renga e Nek Filippo Neviani si esibiranno insieme in questo 2023 all’Arena di Verona, il 5 settembre, per celebrare sul palco rispettivamente i 40 e i 30 anni di carriera artistica. “Renga Nek” rappresenta una serata da non perdere...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.