VERONA: BILANCIO POSITIVO PER QUESTO 2018

Articolo pubblicato il giorno: 20 Dic 2018


Il sindaco di Verona, Federico Sboarina, nel tradizionale incontro di fine anno con la stampa, si è detto soddisfatto del bilancio del primo anno solare di Amministrazione, come testimoniato dalle sue dichiarazioni al nostro corrispondente, Luciano Purgato:

 

I primi risultati di questo lungo anno di lavoro già si vedono e sono certificati proprio in questi giorni dalla classifica del Sole24Ore. Il 13° posto raggiunto dalla città scaligera è in assoluto il migliore degli ultimi anni, con un lungo balzo in avanti proprio nei settori che hanno richiesto più impegno, cultura, sicurezza e ambiente.

Tra i principali risultati raggiunti nel 2018: 

VERONA INTERNAZIONALE: la città è stata teatro di grandi eventi, che hanno portato big nazionali e internazionali, quali Morgan Freeman, Richard Gere e Catherine Deneuve in Arena per Bocelli. Ma anche il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco e l’ex Ministro Pier Carlo Padoan per Assiom Forex. Il 2018 è stato anche l’anno dei Mondiali di scherma, dell’adunata nazionale dei Carabinieri, della visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, oltre che del potenziamento dei rapporti internazionali, come dimostra l’avvio del gemellaggio con la città cinese di Hangzhou, voluto espressamente dal presidente cinese Xi Jinping.

CULTURA: nella classifica del Sole 24 Ore Verona è salita dalla 30ª alla 16ª posizione, risultando la prima città in Italia per biglietti venduti nel corso dell’anno. Un traguardo importante frutto di tante azioni mirate. Durante il 2018 è stato istituito il Sistema museale integrato unico, con il nuovo logo “I Muv”. Si sta lavorando per la candidatura a Città Capitale della Cultura per il 2021 e alle cerimonie per i 700 anni dalla morte di Dante. Per la prima volta, infatti, Verona si trova a collaborare con Firenze e Ravenna per i festeggiamenti danteschi.

SICUREZZA: nel giro di due anni la città è passata dal 65° al 42° posto per la sicurezza, risultando la città più sicura in Italia tra quelle con più di 150 mila abitanti. È il frutto di un importante lavoro fatto all’interno del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza e di confronto con il Governo. Grazie al progetto “Scuole Sicure”, con i primi controlli è già stato sequestrato oltre mezzo chilogrammo di stupefacente. Sono stati adottati provvedimenti restrittivi nei confronti di locali ed esercizi, allo stesso tempo è stata data una risposta immediata alle singole segnalazioni dei cittadini.

SOCIALE: attivata la sperimentazione del Fattore Famiglia, per una maggior equità, e con l’inizio del 2019 Verona sarà l’unica città medio-grande ad applicare questo tipo di calcolo, aiutando così le famiglie in difficoltà e i nuclei più numerosi.

CALAMITÀ NATURALI: con la nevicata straordinaria di marzo e l’alluvione di settembre, la città ha dovuto far fronte a diverse emergenze, alle quali ha saputo, rispondere grazie ad un coordinamento con la Prefettura, nell’arco di 12-24 ore. Mai più corso Porta Borsari sotto acqua, grazie a un importante investimento, e lo stesso accadrà con Teatro Romano e Veronetta con il rifacimento delle fognature.

SMART CITY: installate 8 webcam di ultima generazione che mettono in connessione i luoghi più belli di Verona con il resto del mondo. Queste telecamere si aggiungono alle 281 già presenti sul territorio per la videosorveglianza. Implementato il sistema Giano2 con strumentazione all’avanguardia, installata sulle auto della Polizia municipale, per identificare auto senza assicurazione. Semafori intelligenti che fanno scattare il verde al passaggio delle ambulanze del 118. Con Electrify Verona, la città sarà tra qualche anno la più elettrificata a livello europeo, grazie alla collaborazione con Agsm e Volkswagen.

AMBIENTE: replicati i Mobility Day, con tante iniziative culturali ed ecologiche. Nel weekend dell’8-9 dicembre, durante il quale non c’era un effettivo blocco del traffico, dai parcheggi della fiera sono stati staccati 25 mila biglietti dei bus-navetta. Circa 10 mila auto sono rimaste fuori dal centro storico.

AVANZO DI BILANCIO: il Comune di Verona ha avuto la possibilità di usare l’avanzo di bilancio pari a 17 milioni di euro. Una somma ingente, da utilizzare per immobili, strade, marciapiedi, giardini, segnaletica e per la città. Portato a casa il Bando Periferie, per la riqualificazione di un’intera area della città. Veronetta sarà al centro di una riqualificazione urbanistica; inoltre il fatto che il teatro Camploy sia stato scelto per uno spettacolo di livello nazionale è di enorme valore perché significa attrarre l’attenzione dei media e dei turisti.

URBANISTICA: l’amministrazione ha portato in Consiglio comunale la Variante 23 per il primo passaggio. Un provvedimento atteso, che necessitava di una particolare attenzione e che ha avuto bisogno di tempo per essere analizzato. Con la nuova visione della città sono stati eliminati 55 mila mq di commerciale. Si sta lavorando anche alla Variante 29 che definirà l’idea di sviluppo della Verona del futuro.

Tra i risultati previsti per il 2019: la soluzione definitiva per la Casa di Giulietta di cui tra qualche settimana sarà ufficiale il progetto che ne vedrà la completa essa a nuovo; la creazione del Central Park e il rilancio di Fondazione Arena.





ARCHIVIO NOTIZIE

LA BRESAOLA TRA I CIBI IDEALI PER LA FELICITA’

Il 20 marzo è la Giornata Internazionale della Felicità, indetta dall’Assemblea delle Nazioni Unite per celebrare la felicità come un diritto di tutti; felicità che passa anche per la tavola dove gli alimenti giusti come la bresaola, ricca di triptofano...

REALIZZATO A MILANO IL TIRAMISU’ DA GIUNNESS

Il Tiramisù di Galbani Santa Lucia realizzato domenica 17 marzo a Milano è il più lungo al mondo: con i suoi 273,5 metri si è aggiudicato il titolo di GUINNESS WORLD RECORDS® per il tiramisù più lungo. 50 mila savoiardi,...

PER LA FESTA DELLA DONNA L’AISM TORNA NELLE PIAZZE CON BENTORNATA GARDENSIA

Anche quest’anno, in occasione della Festa della Donna, ritorna in tutta Italia la raccolta fondi nazionale per la ricerca sulla sclerosi multipla. Venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 marzo, oltre 5 mila piazze italiane, si “colorano di rosa”, per ricordarci che...

    Vedi altri...

IL ROTARY CLUB MANTOVA SUD IN AIUTO ALLE FAMIGLIE PIU’ BISOGNOSE

Il Rotary Club Mantova Sud, per il secondo anno, ha concretizzato il progetto Service, per aiutare circa 30 famiglie disagiate del territorio, con la donazione di 160 buoni spesa.  I fondi, 4.000 euro, sono stati raccolti con la manifestazione “Il...

CALCUTTA IN CONCERTO A MANTOVA

Il 12 luglio Calcutta si esibirà in piazza Sordello a Mantova in occasione della manifestazione MANTOVA ARTE MUSICA. Il tour, a supporto dell’ultimo album “Evergreen”, ha riempito stadi, arene e palazzetti italiani tra la scorsa estate e questo inverno. Il film...

LA FILIERA MANTOGRANO NEGLI AGRITURISMI MANTOVANI

La filiera MantoGrano approda anche nel circuito degli agriturismi mantovani. Ha avuto un ottimo successo infatti il corso di panificazione andato in scena pochi giorni fa nel nuovissimo “Magri Lab”, l’innovativo spazio creato all’interno del Molino Magri di Marmirolo. Il...

    Vedi altri...

UNA PARTITA DI CALCIO PER ABEO

Sabato 23 marzo gli ex calciatori della Hellas Verona giocheranno contro la Nazionale Italiana Sindaci per sostenere Abeo (Associaizone Bambino Emopatico Oncologico) e il suo progetto di Villa Fantelli. L’appuntamento sarà alle ore 11.00 al comunale di Salizzole e finanzierà...

A VERONA UN CONVEGNO PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ACQUA

“Custodi dell’acqua” è il titolo del convegno che si svolgerà venerdì 22 marzo in Gran Guardia a Verona, evento con cui Acque Veronesi celebra l’edizione 2019 della Giornata Mondiale dell’Acqua. L’obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della tutela...

VILLAFRANCA DI VERONA DIVENTA COMUNE DELL’ASSOCIAZIONE CITTÀ DEI MOTORI

Il comune di Villafranca di Verona ha recentemente aderito all’Associazione Città dei Motori diventando così il 28° socio della rete che unisce, sotto l’egida dell’Anci, i comuni del made in Italy motoristico. La città della provincia di Verona vanta infatti...

    Vedi altri...

A MIRANDOLA TORNA LA 24 ORE DI BASKET

Sabato 23 marzo torna a Mirandola, in provincia di Modena, l’attesa terza edizione di “24 Ore di Basket” organizzata dalla Polisportiva G. Pico: il format è consolidato ovvero tanto basket, altrettanto divertimento, con il coinvolgimento degli atleti e dei loro...

IL CONSORZIO DEL PROSCIUTTO DI MODENA AUMENTA LA PRODUZIONE

Il Consorzio del Prosciutto di Modena ha chiuso il 2018 con un bel segno più sulla produzione: sono stati circa 71.600 i prosciutti avviati alla produzione, segnando un incremento del 16.3% rispetto al 2017, per un valore al consumo di...

VOLLEY IN MASCHERA 2019: 400 PICCOLI CAMPIONI AL PALAPANINI DI MODENA

Grande successo per il tradizionale torneo di carnevale Volley in Maschera, che domenica 10 marzo ha riunito al PalaPanini di Modena quasi 400 piccoli atleti del minivolley. L’evento, nato per il primo anno dalla collaborazione tra Fipav Modena e Scuola...

    Vedi altri...

DAL 29 MARZO “PERSONALE”, IL NUOVO ALBUM DI FIORELLA MANNOIA

Esce venerdì 29 marzo “PERSONALE”, il nuovo album di inediti di Fiorella Mannoia, disponibile da martedì 19 marzo in pre-order su iTunes e in pre-add su Apple Music e già acquistabile in pre-order nella versione CD e in vinile su...

DAL 22 MARZO IL NUOVO SINGOLO DI BIAGIO ANTONACCI E LAURA PAUSINI

“IN QUESTA NOSTRA CASA NUOVA” è il titolo del nuovo singolo di Biagio Antonacci e Laura Pausini che sarà in rotazione radiofonica e disponibile in tutti gli store e le piattaforme digitali da venerdì 22 marzo. Il brano nasce dal...

“L’ODORE DEL CAFFÈ” IL NUOVO SINGOLO DI FRANCESCO RENGA

È “L’ODORE DEL CAFFÈ” il titolo del nuovo singolo di FRANCESCO RENGA che sarà in radio e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 22 marzo e che anticipa il suo nuovo disco di inediti, “L’ALTRA METÀ”, in uscita...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.