IN VALLAGARINA SI RESPIRA PROFUMO DI NATALE

Articolo pubblicato il giorno: 30 Nov 2018


Tutto pronto per il Natale in Vallagarina!

Nel periodo natalizio la zona circostante Rovereto di Trento offre un magico viaggio tra castelli medievali e palazzi barocchi, borghi e città, costellati di mercatini della tradizione, presepi e prodotti tipici.

A Rovereto fino al 24 dicembre troverete le casette in legno del Mercatino di Natale con proposte che vanno dall’oggettistica all’artigianato artistico, dall’abbigliamento ai dolci, dalla gastronomia ai prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico e permette così di scoprire palazzi seisettecenteschi, bastioni medievali, musei e piazze. Fino al 6 gennaio inoltre sono in programma eventi per avvicinarsi al Natale e per vivere le festività con tante proposte per adulti e bambini, tra cui concerti e laboratori creativi per realizzare addobbi e decorazioni natalizie.

Nei weekend che precedono il Natale ad Ala è allestito un mercatino esclusivo con tessuti, sete dipinte a mano e originali decorazioni natalizie. Nei palazzi musica e sapori e per i bambini tanti laboratori creativi. A caratterizzare il centro storico palazzi di pregio che per l’occasione si aprono ai visitatori per accogliere spettacoli d’arte, musica e poesia. Una suggestiva scenografia di luci teatrali e luminarie di richiamo barocco accenderanno il percorso natalizio del centro storico, le facciate, i saloni e gli androni dei principali palazzi, per offrire una nuova esperienza del Natale. Da non perdere le coinvolgenti visite guidate in costume, a lume di candela, a cura dell’Associazione Culturale Vellutai (tutti i giorni della manifestazione alle ore 17) e la scenografica mostra dedicata al Presepio barocco napoletano: un inedito percorso scenografico tra storia, tradizione e la cultura presepiale, famosa in tutto il mondo. Vignaioli, viticoltori, agricoltori e ristoratori animeranno inoltre le location del centro storico  per proporre e raccontare i loro prodotti.

A Nomi la novità del Natale di quest’anno è un presepe monumentale in stile napoletano, con alti edifici e popolato da oltre ottanta personaggi, ospitato nello storico edificio del granaio.

Il paese di Pomarolo festeggia invece il Natale omaggiando la tradizione. Un percorso alla scoperta dei luoghi più antichi e suggestivi del borgo: corti, avvolti, portici, finestre e fontane, decorati da trenta scene della Natività, che diventano cornice e illuminano le opere d’arte in juta, materiali naturali e di riciclo, frutto del lavoro e della passioni di artigiani e artisti locali.

Lungo le vie e nelle piazze del centro storico di Nogaredo, fra fontane e chiese, gli abitanti del paese vi condurranno alla scoperta degli scorci più caratteristici del borgo, dove troverete i presepi realizzati da grandi e piccini sia con i materiali della tradizione che con materiali di riciclo.

Presso Villa Lagarina associazioni, scuole materne, scuole elementari e semplici appassionati realizzano i loro presepi sulle fontane pubbliche che caratterizzano i borghi del fondovalle. Tredici fontane con altrettanti presepi da scoprire in un suggestivo itinerario invernale di piazze, contrade, chiese, palazzi e scorci panoramici e naturali mozzafiato.

 

QUI ulteriori informazioni

Photo by Pixabay





ARCHIVIO NOTIZIE

CINEMA A SOLI 3 EURO: TORNANO I CINEMADAYS

Da lunedì 1 a giovedì 4 aprile si va al cinema con soli 3 euro! Tornano i CinemaDays, organizzati dagli esercenti di Anec e Anem e dai produttori dell’Anica con il sostegno del ministero per i Beni e le attività...

ASSEGNATI GLI OSCAR DEL CICLOTURISMO ITALIANO

Al Cosmobike Show alla Fiera di Verona sono stati consegnati gli Oscar Italiano del cicloturismo, l’Italian Green Road Award, premio ideato dalla rivista on line di cicloturismo Viagginbici.com e organizzato assieme a Cosmobike Show. L’edizione 2019 è stata vinta dalla...

LE FIGURINE PANINI TORNANO IN TOUR

Torna l’appuntamento con il “Panini Tour Up! 2019”, l’iniziativa itinerante per il lancio della collezione “Calciatori 2018-2019” avrà inizio nel weekend del 23-24 febbraio per concludersi il 31 marzo, toccando oltre 30 città per un totale 36 tappe e 48...

    Vedi altri...

A POGGIO RUSCO SI PARLA DEL FUTURO DELL’OSPEDALE DI PIEVE DI CORIANO

Giovedì sera a Poggio Rusco, presso la Biblioteca Mondadori, si parla del futuro dell’ospedale di Pieve di Coriano, che interessa un ampio bacino di utenti della provincia di Mantova. Durante la serata sarà presentato il comitato nascente di tutela di...

A MANTOVA UN CARNEVALE TRA PALAZZO DUCALE E PALAZZO TE

La città di Mantova vi invita ad un Carnevale a regola d’arte adatto a tutte le età, con due appuntamenti nei maggiori musei della città e un corteo di bici mascherate. Gli eventi, firmati Segni d’infanzia, porteranno famiglie e turisti in due...

MANTOVA INNAMORATA: EDIZIONE SPECIALE SAN VALENTINO PER I TOUR DELLA CITTÀ

Sabato 16 e domenica 17 febbraio i tour guidati “Quattro passi…”, promossi dalle guide turistiche abilitate Federagit-Confesercenti di Mantova, propongono un’edizione speciale dedicata ala settimana di San Valentino.  I partecipanti saranno infatti guidati in una serie di percorsi e visite...

    Vedi altri...

VERONA: IL CICLISTA ELIA VIVIANI VINCE IL CANGRANDE D’ORO

Per Verona il 2019 è senza dubbio l’anno delle due ruote. In attesa della tappa veronese del Giro d’Italia, anche il “Cangrande d’oro”, l’oscar sportivo della città scaligera, ha premiato il ciclismo. Il riconoscimento, infatti, è stato assegnato ad Elia...

DAL 22 FEBBRAIO MODIFICHE DI VIABILITÀ SULLA A4

La società Autostrada Brescia-Verona-Vicenza-Padova S.p.A. rende noto che per  la prosecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria dell’im