LA COLLEZIONE MIRO’ ESCE PER LA PRIMA VOLTA DAL PORTOGALLO E ARRIVA A PADOVA

Articolo pubblicato il giorno: 6 Mar 2018


Per la prima volta al mondo la Collezione Miró, conservata nella città di Porto, esce dal territorio portoghese per arrivare a Palazzo Zabarella, nel cuore di Padova, dal 10 marzo al 22 luglio 2018.  Organizzata da Fundação de Serralves – Museu de Arte Contemporânea, la mostra Joan Miró: Materialità e Metamorfosi riunisce ben ottantacinque tra quadri, disegni, sculture, collages e arazzi, tutti provenienti dalla straordinaria collezione di opere del maestro catalano di proprietà dello Stato portoghese.

Il percorso espositivo, focalizzandosi sulla trasformazione dei linguaggi pittorici che l’artista catalano iniziò a sviluppare nella prima metà degli anni Venti, documenta le sue metamorfosi artistiche nei campi del disegno, pittura, collage e opere di tappezzeria. L’emozionante sequenza di opere, evidenzia il pensiero visuale di Miró, il modo in cui egli ha saputo lavorare con tutti i sensi, dalla vista al tatto, ed esplora, al contempo, i processi di elaborazione delle sue creazioni.

L’inventario dei supporti fisici utilizzati da Joan Miró in settant’anni di attività artistica comprende materiali tradizionali, come tela, diversi tipi di carta da parati, pergamena, legno e cartone, ma anche vetro, carta vetrata, iuta, sughero, pelle di pecora, fibrocemento, ottone, truciolato, Celotex, rame, foglio di alluminio e carta catramata.  I materiali – che instaurano sempre un equilibrio delicato con il supporto – includono olio, colori acrilici, gessi, pastelli, matite Conté, grafite, tempera all’uovo, gouache, acquerello, vernice a smalto, inchiostro di china, collage, stencil e dacalcomanie. Applicati in maniera innovativa su basi sia tradizionali che poco ortodosse: gesso, caseina e catrame, talvolta combinati con una eclettica gamma di oggetti comuni e materiali quotidiani, come linoleum, corda e filo.

Nel duplice ruolo di artefice e trasgressore della forma del modernismo del Ventesimo secolo — pittore e antipittore al tempo stesso — Miró sfidò il concetto stesso di specificità del mezzo, come questa ampia rassegna ha il merito di evidenziare in modo spettacolare.

www.zabarella.it

 

Nell’immagine Joan-Miró Personnage ètoile 1978 © Fundação de Serralves Porto © Successió Miró by SIAE 2018

 

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

A MIRANDOLA C’E’ UN CASTELLO DI LIBRI A Mirandola, in provincia di Modena, torna dal 23 al 25 novembre “Un castello di libri. Vivere, fare e raccontare”. Diverse le pre...
AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Da novembre 2018 a marzo 2019 torna l'appuntamento di “Teatro San Giovanni”, la stagione teatrale lupatotina che giunge quest’anno...
TORNA MANTOVA SCIENZA: SEMINI SCIENZA, RACCOGLI CULTURA Dal 5 al 16 novembre torna, per il terzo anno consecutivo, MantovaScienza, rassegna di conferenze, dibattiti, proiezioni cinematog...
ARTVERONA DAL 12 AL 15 OTTOBRE PORTA L’ARTE MODERNA IN CITTA’ ArtVerona tornadal 12 al 15 ottobre in Fiera a Verona e cresce sotto il profilo dei numeri, della qualità, della fiducia da parte ...
MANTOVA E SABBIONETA CELEBRANO L’INGRESSO NELL’UNESCO CON SPETTACOLI UNICI Per celebrare il decennale di Mantova e Sabbioneta inserite nella lista del Patrimonio Mondiale Unesco, le Pescherie di Giulio Rom...




ARCHIVIO NOTIZIE

IL 15, 16 E 22 DICEMBRE RIPONDI PRESENTE AI CIOCCOLATINI DI TELETHON!

Sabato 15, domenica 16 e sabato 22 dicembre in più di 3.000 piazze in tutto il territorio italiano sarà possibile ricevere il Cuore di cioccolato e rispondere “presente” all’appello a cui tutti siamo chiamati: partecipare attivamente alla campagna di sensibilizzazione...

CHRISTIAN VIERI INAUGURA GARDALAND MAGIC WINTER

Sabato 8 dicembre inaugura Gardaland Magic Winter 2018 – 2019: ospite d’eccezione il neo-papà Christian Vieri, che si farà coinvolgere dalla incantevole atmosfera e dal divertimento nel Parco. Inoltre, ad aspettarlo ci sarà una magica sorpresa che sarà condivisa il...

IN VALLAGARINA SI RESPIRA PROFUMO DI NATALE

Tutto pronto per il Natale in Vallagarina! Nel periodo natalizio la zona circostante Rovereto di Trento offre un magico viaggio tra castelli medievali e palazzi barocchi, borghi e città, costellati di mercatini della tradizione, presepi e prodotti tipici. A Rovereto...

    Vedi altri...

MANTOVA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2019

Sulla spinta del successo e delle strategie di sviluppo degli ultimi anni, Mantova decide di scommettere sulle sue capacità di essere sempre più polo di attrazione non solo per la cultura ma anche per lo sport, attraverso importanti investimenti in...

NATALE CON CHRISTMAS CIRCUS A CURTATONE DI MANTOVA

Dal 25 dicembre al 13 gennaio località Quattroventi di Curtatone, in provincia di Mantova, si festaggia un Natale speciale con “Chtistmas Circus, Sognando il Natale“: dopo il successo ottenuto con lo spettacolo “Psychiatric Circus”, ecco la nuova della famiglia Medini...

VITO MANCUSO AL TEATRO ARISTON DI MANTOVA PER PARLARE DI AFFIDO E ACCOGLIENZA

Il Servizio Affidi del Consorzio Progetto Solidarietà in collaborazione con il CAV di Mantova-Centro Antiviolenza e Casa di Maria Clotilde organizza il convegno MI FIDO DI TE, evento gratuito previsto per sabato 1 dicembre dalle ore 9,30 alle ore 13,00...

    Vedi altri...

AL TEATRO FILARMONICO DI VERONA “PIANO SOLO” DI STEFANO BOLLANI

Un’opportunità per partecipare alla ricerca sui tumori pediatrici, acquistando i biglietti per il concerto di Stefano Bollani di mercoledì 19 dicembre al Teatro Filarmonico di Verona. Il Sovrintendente e Direttore artistico della Fondazione Arena, Cecilia Gasdia, lo ha presentato come...

LELLA COSTA IN “QUESTIONI DI CUORE” A SAN GIOVANNI LUPATOTO

Le “lettere del cuore” di Natalia Aspesi sul Venerdì di Repubblica diventano uno spettacolo intitolato “Questioni di Cuore“, in scenda venerdì 7 dicembre al Teatro Astra di San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona, con Lella Costa, da un’idea di...

NATALE A BUSSOLENGO, IL PROGRAMMA

Inizierà l’8 dicembre “La Magia del Natale”, la kermesse natalizia di Bussolengo, in provincia di Verona, che animerà il centro storico fino al 6 gennaio. Nel corso di tutta la manifestazione, Piazza XXVI Aprile verrà occupata dalla tradizionale pista da...

    Vedi altri...

A MODENA SI CELEBRANO LO ZAMPONE E IL COTECHINO CON MASSIMO BOTTURA

Sabato 8 e domenica 9 dicembre Modena diventa la capitale dello Zampone e del Cotechino Modena IGP: anche quest’anno la città sarà pervasa dai profumi delle ricette a base di queste due eccellenze della tradizione, che verranno realizzate in questi...

PAOLO CREPET A MIRANDOLA PARLA DI EDUCAZIONE

L’Avis di Mirandola, con il patrocinio del Comune e la collaborazione della cooperativa sociale La Zerla, organizza un ciclo di tre incontri con l’autore a ingresso libero. Il primo appuntamento, sabato 1 dicembre alle ore 17, all’auditorium “Rita Levi Montalcini”...

A MIRANDOLA C’E’ UN CASTELLO DI LIBRI

A Mirandola, in provincia di Modena, torna dal 23 al 25 novembre “Un castello di libri. Vivere, fare e raccontare”. Diverse le presentazioni di libri e gli incontri con gli autori che si terranno nelle tre giornate presso l’auditorium Rita...

    Vedi altri...

ELISA E CALCUTTA INSIEME IN UNA VERSIONE SPECIALE DI “SE PIOVESSE IL TUO NOME”

Dopo aver dominato le classifiche radiofoniche per settimane, registrato milioni di views su YouTube e raccolto milioni di streaming e download, conquistando la certificazione del Disco d’Oro, “Se piovesse il tuo nome“, il primo singolo estratto dal nuovo album di...

IL BRANO PIU’ ASCOLTATO IN RADIO NEL 2018 E’ “NON TI DICO NO”

La band salentina Boomdabash e Loredana Bertè conquistano la vetta della Top 100 of The Year 2018, la classifica annuale dei singoli più ascoltati in radio, con “Non ti dico no” secondo i dati rilevati da Radiomonitor: pubblicato lo scorso...

“IN PRIMO PIANO” LA BALLAD SCRITTA DA JOVANOTTI PER EROS RAMAZZOTTI

Eros Ramazzotti ha preparato una sorpresa in occasione dell’arrivo del Natale: come fosse un regalo per il suo pubblico, da mercoledì 12 dicembre, sarà online il video di “In Primo Piano” e da venerdì 14 dicembre il brano, scritto per...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.