IL LOOK PERFETTO PER ANDARE A UN MATRIMONIO? I CONSIGLI DI VENTE PRIVEE

Articolo pubblicato il giorno: 2 marzo 2018


Con l’arrivo della primavera, prenderà il via anche la stagione delle cerimonie, matrimoni in primis, e presentarsi al meglio è il desiderio che accomuna non solo gli sposi, ma anche gli invitati, che ci tengono particolarmente al look  per queste occasioni. Per questo Vente-privee, pioniere delle vendite-evento online, insieme a Rossella Migliaccio, consulente di stile e fondatrice di Italian Image Institute, ha stilato alcuni utili consigli e regole di bon-ton, per essere impeccabili.

La prima regola è leggere bene l’invito che riceviamo, per sapere se sia stato stabilito un dress code, anche solo cromatico, o un tema da rispettare, come accade sempre più spesso.  Anche la location può svelare indicazioni preziose per scelta dell’outfit: una villa d’epoca si presta ad un abito più ricercato, mentre un agriturismo consente un look più informale, ma sempre elegante. Allo stesso modo, anche l’orario della cerimonia e il tipo di rito (civile o religioso): il primo richiederà un abbigliamento più rigoroso, mentre il secondo più tradizionale, senza dimenticarsi di coprire le spalle.

Per lei: abito lungo o corto? Il galateo parla chiaro e non ci possono essere dubbi, conferma Rossella Migliaccio: al mattino è da preferire un abito al ginocchio oppure un tailleur elegante ma mai scegliere l’abito lungo, nemmeno per le cerimonie più formali. La sera, invece, si può optare tra il classico tubino, l’abito midi o il più elegante abito da cerimonia sino ai piedi.

E per le amanti dei pantaloni? Seppur poco diffuso, il completo giacca-pantaloni, così come la jumpsuite, può essere una scelta molto sofisticata, ma con qualche accortezza. Per quanto riguarda i colori assolutamente banditi il bianco, il nero e il rosso. Via libera ai toni tenui e polverosi (come cipria, malva, celeste, salvia e grigio polvere) se la cerimonia è al mattino o ad una palette cromatica più intensa se si svolge verso sera (dal verde foresta al blu navy, al burgundy e ottanio), prediligendo sempre la tinta unita e lasciando spazio alle stampe solo per il mattino.

Seta, velluto, chiffon, crêpe e tutte le stoffe leggere sono da preferire, mentre il lino, il cotone e tutti i materiali più casual sono da escludere. Anche il pizzo può essere scelto per impreziosire un abito, a patto però che non sia troppo sexy e privilegiando le versioni più leggere e impalpabili per la sera.

Anche nella scelta degli accessori vanno tenuti a mente alcuni accorgimenti per sentirsi a proprio agio, nel pieno rispetto della tradizione. Iniziando dal cappello è bene ricordarsi che si porta solo se ad indossarlo è anche la madre della sposa, e per cerimonie al mattino o ricevimenti all’aperto. Inoltre, in luoghi chiusi, come in chiesa, le donne possono tenerlo, per poi toglierlo quando ci si siede a tavola.

Per la scelta delle scarpe le più eleganti sono senz’altro quelle chiuse, così come i modelli chanel e spuntate, indossate con una calza per le cerimonie più formali, mentre i sandali gioiello sono da riservare per la sera. Durante il giorno è possibile abbinare una borsa di dimensioni medio-piccole da portare a tracolla o a braccio. I modelli clutch o a bustina, sono concessi solo nel tardo pomeriggio, osando anche con glitter o decori più preziosi.

Per gli uomini il discorso è più semplice: un completo classico grigio o blu scuro è la scelta vincente purché in fresco di lana e mai lucido o dall’effetto cangiante, da abbinare ad una camicia bianca o azzurra. Le righe sono concesse solo in cerimonie informali, mentre assolutamente da evitare le camicie nere o blu scuro. Mai indossare lo smoking, mentre il tight è prerogativa dei parenti più stretti, solo se richiesto dagli sposi.

Quanto agli accessori la cravatta è in seta nei toni del grigio, azzurro o pastello, no invece per il papillon. Via libera ai gemelli per gli amanti dello stile più raffinato. Scarpe e cintura devono essere coordinate e si preferiscono nere, anche se si è vestiti di blu.

Consigli infine anche per le mamme alle prese con i più piccoli: per le femminucce è bene puntare su abiti lineari nei toni del bianco, avorio o pastello da abbinare a piccoli cardigan e immancabili accessori glitterati, dai cerchietti alle sfiziose mini bag con tracolla. Per i maschietti meglio indossare una camicia bianca con gilet e giacca blu o azzurra da abbinare a pantaloni lunghi o al ginocchio a seconda della stagione.

E se Coco Chanel affermava “vestirsi adeguatamente è segno di rispetto”, mai perdere di vista il buon senso. L’eleganza non sta nello sfarzo e nell’ostentazione di forme, colori e preziosi, ma nella sobrietà, meglio ancora se accompagnata dalla sensazione di sentirsi a proprio agio.





ARCHIVIO NOTIZIE

POLIZIA DI STATO E A22 INSIEME PER IL PROGETTO EUROPEO “EDWARD”

Al via la campagna di sicurezza stradale “EDWARD” (A European Day Without A Road Death), promossa dal Network Europeo delle Polizie Stradali “Tispol”, nel quale la Polizia di Stato è presidente dall’ottobre 2016. L’iniziativa, svolta con il supporto della Commissione...

UN WEEKEND DI SPORT PER GLI UNDER 14 SULLA RIVIERA ROMAGNOLA

Tutto pronto per il Trofeo Kinder + Sport 2018, la più grande manifestazione under 14 in Italia, che vedrà la partecipazione di oltre 3300 atleti provenienti da 21 regioni e province autonome, oltre alle rappresentanze delle comunità italiane di Canada...

IL 25 SETTEMBRE E’ LA “GIORNATA MONDIALE DEI SOGNI”

“Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni”: così William Shakespeare parlava dell’essenza più profonda del nostro mondo interiore che si manifesta durante la notte. I sogni sono le nostre emozioni, le sensazioni, i pensieri e le immagini che viviamo durante...

    Vedi altri...

UNA GIORNATA DEDICATA ALLA BIRRA AL PALAZZO D’ARCO A MANTOVA

Sabato 15 settembre il cortile dell’esedra di Palazzo d’Arco a Mantova, sarà cornice della “Birra dei Conti d’Arco Adldorf di Monaco”, cugini bavaresi della Contessa Giovanna d’Arco e titolari del rinomato birrificio nell’Arco valley. La galleria dei ritratti svelerà i...

VERONA E MANTOVA UNITE DALLA SERATA DELLE ECCELLENZE A ISOLA DELLA SCALA

Una serata dedicata alla condivisione delle eccellenze di due territori vicini e affini, destinati a creare nuove sinergie e percorsi sempre più significativi per una reciproca valorizzazione nell’ambito economico e turistico: venerdì 14 settembre il ristorante del Palarisitaly di Isola...

UN SONDAGGIO RIVELA CHE MANTOVAVIVE PIACE, IL PROSSIMO APPUNTAMENTO E’ IL 15 SETTEMBRE

Mantovavive, la manifestazione promossa da  Confcommercio, Comune e Radio Pico, in programma sabato 15 settembre, piace, sia ai mantovani, ma non solo. E’ quanto emerge dal sondaggio realizzato da Gruppo RPM Media, in occasione della passata edizione di maggio. Mantovavive,...

    Vedi altri...

CONCORSO SPIGA D’ORO ALLA FIERA DEL RISO DI ISOLA DELLA SCALA

La Risotteria Melotti si è aggiudicata, per il terzo anno consecutivo, la Spiga d’Oro, il più antico dei concorsi della Fiera del Riso giunto alla 51ª edizione. L’evento, che si è tentuo a Isola Della Scala lunedì 17 settembre, ha...

GRANDE SUCCESSO DEL FESTIVAL LIRICO 2018 ALL’ARENA DI VERONA

Si è conclusa con un grande successo la 96ma edizione del Festival lirico all’Arena di Verona che ha proposto per tutta l’estate 47 serate, con 5 titoli d’opera e 2 appuntamenti speciali di spettacolo nell’affascinante cornice dell’anfiteatro veronese. La risposta...

VERONA E MANTOVA UNITE DALLA SERATA DELLE ECCELLENZE A ISOLA DELLA SCALA

Una serata dedicata alla condivisione delle eccellenze di due territori vicini e affini, destinati a creare nuove sinergie e percorsi sempre più significativi per una reciproca valorizzazione nell’ambito economico e turistico: venerdì 14 settembre il ristorante del Palarisitaly di Isola...

    Vedi altri...

A OTTOBRE A CAMPOGALLIANO TORNA LA RASSEGNA “I PIATTI DELLA BILANCIA”

Dal 1° al 31 ottobre a Campogalliano, in provincia di Modena, torna I Piatti della Bilancia, diciassettesima edizione della rassegna culinaria a cura dei ristoratori del territorio, che tutti gli anni presentano nuove proposte, legate però alla tradizione. Gli elementi...

OPEL GUALDI FESTEGGIA: 60 ANNI DI ATTIVITÀ E UNA NUOVA SEDE

Nella giornata di sabato 22 settembre l’azienda mirandolese “Concessionaria Opel Gualdi Paolo”, in occasione del 60esimo anno di attività, inaugurerà la nuova sede, situata in via Statale Sud, 60, a Mirandola. L’evento avrà inizio alle ore 15.00 con il workshop...

A MIRANDOLA TORNA IL GRAN PREMIO TERRE MOSSE

Domenica 30 settembre la Società Ciclistica Mirandolese vi invita al Gran Premio Città di Mirandola 2018 “Terre Mosse’’. La manifestazione sportiva, che prende il nome dalla rete d’imprese colpite dal sisma del 2012, gara dedicata al mondo ciclistico giovanile, avrà inizio...

    Vedi altri...

IL NUOVO SINGOLO DI ARIANA GRANDE E’ BREATHIN

Dall’album di Ariana Grande “Sweetener” arrivail nuovo singolo ‘Breathin‘, on air anche su Radio Pico da venerdì 21 settembre. Il brano ha già debuttato al #2 della Global Chart di Spotify dove conta 85 milioni di stream. Ariana Grande è tra le...

J-AX CELEBRA 25 ANNI DI CARRIERA CON IL NUOVO SINGOLO “TUTTO TUA MADRE”

Sarà on air anche su Radio Pico, e disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 14 settembre “Tutto tua madre”, il singolo inedito di J-AX. Una nuova occasione per festeggiare i 25 anni di carriera dell’artista, dopo l’uscita di...

LUCA CARBONI PRESENTA IL NUOVO SINGOLO “IO NON VOGLIO” E LE DATE DEL TOUR

Dal 14 settembre arriva anche su Radio Pico “Io non voglio”, il nuovo singolo di Luca Carboni estratto dall’album Sptutnik, che arriva dopo ilgrandissimo successo di “Una Grande Festa”, disco certificato Oro e per settimane ai vertici delle classifiche dell’airplay...

    Vedi altri...


I commenti sono chiusi.